11°

Provincia-Emilia

November Porc, un successo che può ancora migliorare

November Porc, un successo che può ancora migliorare
Ricevi gratis le news
0

di Damiano Ferretti

Il «November Porc» ha chiuso i battenti solo domenica scorsa a Roccabianca ed è tempo di trarre i primi bilanci. E’ stata - senza ombra di dubbio - un’altra edizione di successo che ha dimostrato di essere un proposta turistica “che piace” presentandosi con una formula azzeccata: sono 80 mila le persone che, provenienti da tutta Italia e non solo, hanno voluto partecipare a quello che è ormai considerato il maggiore evento della Bassa parmense, che ha avuto come protagonista indiscusso il maiale.
C'è chi si è organizzato in comitiva con il pullman, chi ha preferito esserci in camper, chi ha scelto di sfruttare il bus gratuito da Parma e ovviamente chi è andato con la propria automobile. Nei canonici quattro appuntamenti, Sissa, Polesine, Zibello e Roccabianca, hanno proposto non solo assaggi dei salumi tipici ma anche iniziative per tutti i gusti ed età: dai mercati ai gruppi musicali folkloristici, dalle preparazioni di specialità alle escursioni in bicicletta, dalle mostre alle bancarelle di hobbisti, all’animazione per i più piccoli.
«Anche quest’anno il November Porc ha ottenuto ottimi risultati nonostante le cattive condizioni climatiche, a dimostrazione di quanto questa formula sia vincente - ha detto il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli -. Queste iniziative funzionano grazie alle caratteristiche di eccellenza di tutto il nostro territorio e all’impegno di tutti: pubblico, privato e volontariato. Bisogna quindi continuare su questa strada, creare occasioni per far conoscere il nostro territorio, attrarre turismo e aumentare di conseguenza le occasioni di reddito».
Dello stesso avviso l’assessore provinciale al Turismo, Agostino Maggiali: «November Porc si configura sempre di più come un prodotto turistico, reso possibile grazie anche al mondo dell’associazionismo della Bassa, che è stato il cuore pulsante di tutta l’iniziativa. November Porc si è rivelato un medium fantastico per promuovere le nostre eccellenze: ecco perché per la prossima edizione dobbiamo spingere ancora di più sulla sua promozione, così da ampliare ulteriormente l’area di interesse».
«Il November Porc è nato dall’idea di creare qualcosa che potesse “muovere” la Bassa nel mese di novembre e visti i risultati direi che ci siamo riusciti - ha osservato il presidente della Camera di Commercio Andrea Zanlari -. Ora, mantenendo la formula tradizionale della manifestazione, bisogna guardare al futuro pensando anche a nuovi canali di promozione».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

BASSA

Fracasso (Fai): "La grande bellezza di Colorno va tutelata"

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

1commento

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS