Provincia-Emilia

Tutti sugli sci a Schia, a Prato Spilla e a Lagdei

Tutti sugli sci a Schia, a Prato Spilla e a Lagdei
Ricevi gratis le news
0

Beatrice Minozzi
Si torna a sciare, questo weekend, a Schia, a Prato Spilla e ai Lagdei. Se le condizioni meteo lo permetteranno, infatti, le tre stazioni sciistiche metteranno in funzione gli impianti e saranno pronte ad accogliere gli sciatori con tantissime novità. A Schia la stagione è iniziata già lo scorso weekend con l’apertura del Campo Scuola e, nonostante il brutto tempo, qualcuno non ha rinunciato a scaldarsi i muscoli in vista della full immersion che si prospetta per questo inverno 2010-2011. Oggi e domani la stazione tizzanese farà girare a pieno ritmo, dalle 9 alle 16.45, lo skilift e il tapis roulant del Campo Scuola, ma anche la seggiovia Pian delle Guide, che conduce ad alcune delle più belle piste del comprensorio. E' ancora incerta, invece, l’apertura dello skilift Prato Grosso. Per aggiornamenti sull'apertura degli impianti 0521.868555 oppure www.schiamontecaio.it. Una sorpresa attende, inoltre, i residenti nel comune di Tizzano. E' stato infatti raggiunto un accordo tra l’associazione «Schia Monte Caio» e il Comune che prevede, per tutti i residenti, lo ski pass stagionale in prevendita fino al 10 dicembre, a 280 euro per gli adulti e a 135 euro per i minori di 15 anni. Un’altra offerta speciale è riservata alle famiglie che sceglieranno di sciare sulle nevi di Schia. E’ il «Family Pass», riservato a tutti i nuclei familiari, composti da almeno un genitore e un figlio, che potranno usufruire di uno sconto del 25% sul prezzo dello ski pass stagionale.
Anche a Prato Spilla è tutto pronto per il via alla stagione invernale. Oggi e domani in funzione, dalle 9 alle 16, il tapis roulant, la seggiovia Rio Spilla e lo skilift Biancani. Per info www.pratospilla.pr.it oppure 0521.890194. Per tutta la durata della stagione, Schia e Prato Spilla effettueranno uno sconto del 20% sul costo degli skipass giornalieri (feriali e festivi) a favore dei possessori dello skipass stagionale dell’altra stazione.
Anche nel Cornigliese, a Lagdei, da oggi in funzione la seggiovia Lagdei-Lago Santo, che porterà gli sciatori dai 1.250 metri del rifugio fino ai 1.525 del Lago Santo. L’impianto rimarrà in funzione il sabato, la domenica e i festivi (tranne il giorno di Natale) e seguirà fino ad aprile l’orario invernale, che prevede l’apertura dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 16.30. Dall’arrivo della seggiovia si apre per gli sciatori e per gli amanti degli sport invernali un ampio ventaglio di possibilità. La neve fresca e i fuoripista sono l’ideale per gli scialpinisti e per i free riders mentre, dal rifugio Lagdei, con le ciaspole ai piedi (noleggio al rifugio Lagdei) si potrà scoprire la natura incontaminata della zona. Per «ciaspolatori» alle prime armi la meta ideale è il Monte Tavola, i più esperti potranno avventurarsi fino al Lago Santo. Dopo l’attività sportiva ci si potrà concedere un pranzo al rifugio Lagdei. Info: www.rifugiolagdei.it.
Per verificare le condizioni meteo e dare un’occhiata alla webcam www.bitlineftp.com/lagdei.

Oggi sulla Gazzetta l'inserto weekend con tutti gli appuntamenti nel Parmense

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene record, perché e come è succeso

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è succeso

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perchè Parma non capì il suo talento?

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS