18°

28°

Provincia-Emilia

Nuova ala a Vaio per ampliare il pronto soccorso

0

Verranno affidati entro il 2011 i lavori per la costruzione della nuova ala dell’ospedale di Vaio. Come ha spiegato Massimo Fabi, direttore generale Ausl, il cantiere verrà aperto nel 2012 e si preve il completamento dei lavori entro il 2013. Ieri sera, il progetto per la realizzazione della nuova ala è stato presentato al consiglio comunale, riunito per l’occasione in seduta straordinaria, alla presenza del sindaco, degli assessori e di gran parte dei consiglieri. Il progetto è stato definito e inviato alla Regione per l’approvazione.
Francesca Gambarini, presidente del consiglio comunale, ha introdotto il tema, mentre l’assessore alle Politiche sociali, Marilena Pinazzini  (alla presenza di  Maria Rosa Salati, direttore del Distretto)  ha sottolineato come sia di fondamentale importanza promuovere il diritto alla salute, attraverso una migliore accessibilità e umanizzazione dei servizi.
«L'ospedale di Vaio - ha aggiunto la Pinazzini - è una struttura determinante, alla quale fanno capo tredici comuni. Ed è con grande soddisfazione che dobbiamo dire che i cittadini fuggono sempre meno verso altre strutture ospedaliere. Il nostro Pronto Soccorso registra qualcosa come 30 mila accessi all’anno e ormai i locali sono diventati inadeguati. Per questo dobbiamo dare la massima potenzialità al nostro ospedale».
Mentre il direttore generale Massimo Fabi, ha parlato di occasione importante. «Ci eravamo presi l’impegno di venire in consiglio comunale a fare il punto sulla situazione ed eccoci qui. Il progetto è stato definito e inviato alla Regione per l’approvazione; dopo di che prenderà il via la fase operativa. L’ospedale di Vaio deve essere adeguato ai bisogni e per questo occorre edificare la nuova ala. Questo ospedale ha la capacità di essere punto di riferimento per tutti i comuni e adesso lo è diventato anche per parte del territorio piacentino. Abbiamo istituito nuovi importanti servizi e siamo addirittura riusciti a dare un appoggio per smaltire la lista cardiologica pediatrica. Il punto nascita dell’Ostetricia e ginecologia ha registrato un record di 750 nascite: un successo assoluto».
 «Adesso - ha aggiunto Fabi - con l’ampliamento del Pronto soccorso, nella nuova ala, con Radiologia e altro, troverà spazio anche l’area post-acuta per i pazienti colpiti da ictus. La riabilitazione intensiva partirà con due letti. Un’altra importante collocazione sarà quella del Servizio di Salute mentale e psichiatrico, che registra al Pronto Soccorso, 400 accessi all’anno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

como

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

PGN

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

Lealtrenotizie

Brandisce le forbici contro un negoziante in piazza Ghiaia. Identificato e denunciato

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

serie b

Parma, il mercato inizia a parlare cinese: oggi incontro Crespo-Faggiano

Calciomercato crociato: ecco tutte le ultime novità

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

7commenti

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

2commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo): vigili del fuoco in azione

Pontremoli-berceto

Incidente: cisterna si stacca dal tir, disagi sull'Autocisa

Lutto

L'ultima lezione di Angela

gdf

Gara per i bus: si indaga per turbativa d'asta Video

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

musica

Francesco Papageorgiou, un cantantautore collecchiese a Musicultura Video

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

eventi

Presentato Verdi Off: 130 appuntamenti a Parma e provincia Video

Cresce il sostegno di "Parma Io ci sto!" a Parma e il suo territorio (leggi)

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

5commenti

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

17commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

omicidio

Italiano ucciso a Londra: la coinquilina (arrestata ieri) accusata di omicidio

chiesa

Il cardinale Pell incriminato per pedofilia. "Rifiuto le accuse, torno in Australia a difendermi"

1commento

SOCIETA'

auto

Il "bullo" della Porsche sfida la Tesla: finale a sorpresa

1commento

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

SPORT

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat