10°

18°

Provincia-Emilia

Nuova ala a Vaio per ampliare il pronto soccorso

0

Verranno affidati entro il 2011 i lavori per la costruzione della nuova ala dell’ospedale di Vaio. Come ha spiegato Massimo Fabi, direttore generale Ausl, il cantiere verrà aperto nel 2012 e si preve il completamento dei lavori entro il 2013. Ieri sera, il progetto per la realizzazione della nuova ala è stato presentato al consiglio comunale, riunito per l’occasione in seduta straordinaria, alla presenza del sindaco, degli assessori e di gran parte dei consiglieri. Il progetto è stato definito e inviato alla Regione per l’approvazione.
Francesca Gambarini, presidente del consiglio comunale, ha introdotto il tema, mentre l’assessore alle Politiche sociali, Marilena Pinazzini  (alla presenza di  Maria Rosa Salati, direttore del Distretto)  ha sottolineato come sia di fondamentale importanza promuovere il diritto alla salute, attraverso una migliore accessibilità e umanizzazione dei servizi.
«L'ospedale di Vaio - ha aggiunto la Pinazzini - è una struttura determinante, alla quale fanno capo tredici comuni. Ed è con grande soddisfazione che dobbiamo dire che i cittadini fuggono sempre meno verso altre strutture ospedaliere. Il nostro Pronto Soccorso registra qualcosa come 30 mila accessi all’anno e ormai i locali sono diventati inadeguati. Per questo dobbiamo dare la massima potenzialità al nostro ospedale».
Mentre il direttore generale Massimo Fabi, ha parlato di occasione importante. «Ci eravamo presi l’impegno di venire in consiglio comunale a fare il punto sulla situazione ed eccoci qui. Il progetto è stato definito e inviato alla Regione per l’approvazione; dopo di che prenderà il via la fase operativa. L’ospedale di Vaio deve essere adeguato ai bisogni e per questo occorre edificare la nuova ala. Questo ospedale ha la capacità di essere punto di riferimento per tutti i comuni e adesso lo è diventato anche per parte del territorio piacentino. Abbiamo istituito nuovi importanti servizi e siamo addirittura riusciti a dare un appoggio per smaltire la lista cardiologica pediatrica. Il punto nascita dell’Ostetricia e ginecologia ha registrato un record di 750 nascite: un successo assoluto».
 «Adesso - ha aggiunto Fabi - con l’ampliamento del Pronto soccorso, nella nuova ala, con Radiologia e altro, troverà spazio anche l’area post-acuta per i pazienti colpiti da ictus. La riabilitazione intensiva partirà con due letti. Un’altra importante collocazione sarà quella del Servizio di Salute mentale e psichiatrico, che registra al Pronto Soccorso, 400 accessi all’anno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

4commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

1commento

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

8commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

6commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

1commento

Londra

Il momento in cui la donna si getta nel Tamigi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery