-5°

Provincia-Emilia

Fornovo - Marocchino ubriaco devasta un bar

Fornovo - Marocchino ubriaco devasta un bar
3

Notti brave per tre extracomunitari residenti a Fornovo, protagonisti nel giro di due giorni di diverse situazioni di reato.
La prima vicenda riguarda il furto con scasso al Circolo Acli adiacente la Parrocchia, avvenuto nella notte di sabato. Nel locale, oggetto da tempo di diversi furti o tentativi attraverso scasso di porte e finestre, sono state sottratte numerose bottiglie di alcolici, superalcolici, birre e monete: furto denunciato dai gestori ai Carabinieri di Fornovo la domenica mattina.
Mentre la pattuglia, a seguito della segnalazione, effettuava un giro di perlustrazione verso il quartiere industriale, poco dopo le 9, ha fermato un giovane, in evidente stato di ubriachezza, che stava scendendo dalla vicina stazione ferroviaria. Quando i carabinieri erano intenti a controllare le sue generalità è arrivata la chiamata dalla Centrale che sollecitava la pattuglia a dirigersi immediatamente presso il Bar Olé, a pochi metri dalla Stazione, appena preso di mira da un soggetto esagitato che aveva mandato in frantumi vetrina, mobili, registratore di cassa e tutto quello che si era trovato a portata di mano, provocando danni per un ammontare di circa cinquemila euro.
I Carabinieri si dirigono sul posto, portando con sé il giovane fermato, che viene immediatamente riconosciuto dalla proprietaria del bar quale autore della «strage».
La donna, sola dietro il bancone ed evidentemente spaventata, ha raccontato alle forze dell’ordine che proprio alle 9 tre extracomunitari, già ubriachi, erano entrati nel bar chiedendo da bere. Al suo rifiuto di servire altre bevande, visto il loro livello già decisamente «saturo» di alcolici uno dei tre è andato in escandescenze cominciando a spaccare tutto, nell’indifferenza degli altri avventori, probabilmente bloccati dal timore di essere presi di mira dalla furia dell’uomo.
I tre giovani extracomunitari, marocchini con regolare permesso di soggiorno, hanno quindi accumulato una denuncia per danneggiamenti e una contravvenzione per ubriachezza, ma non lo stato di fermo.
Ma non è finita. Nella notte di domenica i Carabinieri, seguendo alcune voci che circolavano da tempo, hanno ispezionati una casa abbandonata di Fornovo, lungo la statale, considerata luogo di bivacco notturno. All’interno hanno trovato infatti i tre uomini fermati al mattino, ancora in stato di ubriachezza, con un ricco «bottino» di alcolici, corrispondente a quello sottratto al Circolo Acli. I tre hanno respinto l’accusa di furto ma hanno comunque aggiunto al loro carnet quella di riciclaggio di refurtiva.
Nonostante il «curriculum» i tre continuano a circolare per il paese, spesso in stato di ebbrezza: un particolare che il titolare del bar devastato non ha proprio gradito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    09 Dicembre @ 15.38

    L'impunità genera tutto questo. Poveri gli onesti. Tutti i disperati vengono in Italia. L'Italiano e lo straniero oneste soccombono !

    Rispondi

  • Manu

    09 Dicembre @ 10.32

    Ma la religione islamica non vieta L'ALCOOL??? Non vedo i commenti di tutti i buonisti che solitamente difendono questa gente...Cos'è non sapete neanche voi cosa dire?

    Rispondi

  • parmense doc

    08 Dicembre @ 23.16

    scommetto che avranno il rinnovo del permesso...a parma la lotta alla clandestinità non esiste..VERGOGNA...consiglio al titolare del bar di armarsi...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

3commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e "aggancia" il Venezia Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è momentaneamente in vetta, a 42 punti, in attesa di Reggiana-Venezia

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

6commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

25commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

5commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

La Grandi rischi: "Diga su una faglia riattivata: se il suolo cade nel lago, c'è effetto Vajont"

tragedia

Rigopiano: soccorsi senza sosta, ma le speranze sono deboli

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party abusivo in un capannone in disuso: identificati 200 giovani

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

TARDINI

Vittoria un po' sofferta ma 3 punti importanti: il commento di Paolo Grossi Video

sky

Caressa ricorda Filippo Ricotti prima di Milan-Napoli

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto