-2°

Provincia-Emilia

Centrale a biomasse: bocciato il progetto

Centrale a biomasse: bocciato il progetto
Ricevi gratis le news
0

Beatrice Minozzi

Fumata nera sul destino della centrale a biomasse e syngas di Nacca di Vaestano. Lo Sportello unico delle imprese Appennino Parma Est ha respinto il progetto sulla base delle valutazioni fatte da Provincia, Arpa, Ausl, Comunità Montana e vigili del fuoco. Tra gli enti sopracitati, solo l’Ausl ha emesso un parere favorevole al progetto. La documentazione presentata non è risultata esaustiva per la Provincia e per l’Arpa, mentre la Comunità Montana ha espresso un parere sfavorevole e non ha voluto eliminare il vincolo idrogeologico a cui è sottoposta la zona. I vigili del fuoco si sono dichiarati pronti a rilasciare un parere di conformità per le normative antincendio, anche se con alcune prescrizioni.
La soddisfazione per l’esito della vicenda è palese nelle parole di Michele Bassi del Comitato Giarola e di Franco Ferrari del Comitato Vaestano. «Siamo soddisfatti - commenta Bassi -. Questo esito ha dato ragione alle nostre perplessità». «Pericolo scampato - aggiunge Ferrari - anche se ci dispiace che il Comune non ci abbia reso partecipi. Continueremo a stare all’erta per vegliare sulle eventuali evoluzioni della vicenda». Anche la minoranza consiliare critica la scarsa trasparenza dell’amministrazione riguardo la vicenda. «Ci troviamo d’accordo con il parere espresso da Arpa - ha sottolineato il consigliere di minoranza Roberto Berini -, che ha puntato soprattutto sul fatto che i due impianti andassero presentati sotto un unico progetto. Presentando due progetti, e dividendo la struttura in due centrali dal 999 kilowatt ciascuna, si è ricorsi ad un escamotage per rimanere in ambito comunale, poiché i due progetti, riguardando centrali inferiori al megawatt, necessitavano solo di due Dia per essere approvati».
Berini sottolinea che la storia di questa centrale è iniziata circa 3 anni fa, quando «in seno all’amministrazione Montali, nacque il progetto di un impianto a biomasse in località Giarola. Il progetto fu poi girato, in maniera poco chiara, alla società Matilde servizi e successivamente al consorzio Val Cedra e Val d’Enza». Contestualmente nacque il Comitato Giarola che si è battuto per l’annullamento del progetto. «La musica non è cambiata con l’amministrazione Maggiali - continua Berini -. Solo grazie alle continue proteste del comitato e della minoranza, nel novembre 2009 il progetto è stato ufficialmente abolito, nel corso di un affollatissimo consiglio comunale». A giugno di quest’anno, poi, si è arrivati al progetto «Nacca», ma «sin dall’inizio non ci è stata chiara la titolarità del progetto - aggiunge Berini - e vari passaggi lasciavano pensare che dietro la facciata del consorzio si nascondessero altri manovratori. Il syngas non ci ha mai convinto perché può gasificare qualsiasi cosa, anche se nel progetto si parlava solo di legna e di letame solido, ma non siamo contrari a priori ad un impianto a biogas».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sant'Ilario: allegria al Be Movie

FESTE PGN

Sant'Ilario: allegria al Be Movie Foto

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Pecorello Grisara» di Ceraudo, aromi fragranti e agrumi solari ma non solo

IL VINO

«Pecorello Grisara» di Ceraudo, aromi fragranti e agrumi solari ma non solo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Neve

MALTEMPO

Ancora neve: rischio gelate in Appennino, stasera stop ai mezzi pesanti in A1 e via Emilia

Disagi limitati in autostrada

APPENNINO

Rischio gelo: scuole chiuse a Bardi, Bore, Varsi, Varano Melegari e Berceto

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

GAZZAREPORTER

Le foto di una lettrice: "Piazzale San Lorenzo, rifiuti abbandonati nonostante l'ecostation"

SALSO-BUSSETO

La neve non ferma la Sojasun Verdi Marathon: vincono Tariq Bamaarouf ed Elenora Gardelli Foto

2commenti

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Svaligiato per l'ennesima volta il Tato Bar

1commento

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

CALCIO

Salernitana-Parma, non ci saranno Siligardi, Munari e Di Gaudio: parla D'Aversa Video

1commento

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

2commenti

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

1commento

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

SORBOLO

Il sindaco Cesari: "Bocconi avvelenati nel parco di via Bottego"

Il primo cittadino lancia l'allerta con un post su Facebook

1commento

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il misterioso filo che lega le vite di tutti noi

di Michele Brambilla

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

GENOVA

Uomo armato in zona stadio: fermato un 26enne, sequestrata una pistola lanciarazzi

MALTEMPO

Pilone crolla sul ponte: bloccato l'accesso stradale a Venezia Foto Video

SPORT

RUGBY

Zebre sconfitte in casa 10-7 dal Cardiff Blues

OLIMPIADI INVERNALI

Cerimonia di chiusura: Arianna Fontana portata in trionfo Foto

SOCIETA'

LA PEPPA

Frittata di spaghetti, la ricetta del cuore

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

MOTORI

Il salone

Ginevra, la guida completa. 100 anteprime

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery