10°

24°

Provincia-Emilia

Mamiano e Bannone - Continua la battaglia per l'Adsl

Mamiano e Bannone - Continua la battaglia per l'Adsl
Ricevi gratis le news
1

Continua la lotta di Bannone e Mamiano per ottenere la linea Adsl. Se ne è discusso anche all’ultima seduta della consulta delle frazioni, che si è tenuta giovedì sera al circolo «La Fontana» di Bannone. I cittadini, che ormai attendono da anni la possibilità di utilizzare la linea internet veloce, si sono mobilitati con una raccolta di firme e minacciano di disdire il contratto di telefonia fissa con Telecom se questa non dovesse accettare di installare una nuova dorsale per la banda larga. In prima fila i presidenti della consulta di Bannone e di quella di Mamiano, Fabrizio Bajardi e Angelo Zavaroni. Alla riunione era presente l’assessore all’Innovazione tecnologica Nicola Brugnoli, che ha spiegato i continui sforzi fatti dall’Amministrazione in questi anni. «Abbiamo fatto tutto il possibile per risolvere questo problema che crea enorme disagio sia ai singoli cittadini che alle aziende - ha spiegato Brugnoli -. Ma in questo campo un’amministrazione pubblica non ha alcun potere coercitivo, poiché il servizio Adsl, nonostante la sua pubblica utilità, è considerato un servizio privato». «Noi - ha continuato - possiamo solo cercare di fare pressioni sui gestori telefonici. Il problema è che Telecom, che detiene l’intera rete infrastrutturale, agisce unicamente sulla base di una logica di profitto e non è interessata a intervenire per un numero limitato di utenti. Telecom sarebbe disposta ad un intervento solo se a finanziarlo in parte fosse il Comune: per un costo complessivo di 200 mila euro a noi toccherebbero 70-80 mila euro. Ma questa soluzione non è possibile perché un Comune non può utilizzare denaro pubblico a favore di un’azienda privata». Oggi una soluzione parziale è stata trovata. Infatti, Bt Enìa ha installato un’antenna per la connettività wireless che copre tutta la zona di Mamiano e una parte di Bannone. Per poterne usufruire, però, è necessario installare un’antenna nella propria abitazione e un cavo di rete.   I cittadini di Bannone e Mamiano non sono soddisfatti: «Vogliamo risposte concrete - lamentano -. Ci sentiamo considerati cittadini di serie B». Se ne riparlerà in un incontro pubblico l’11 gennaio a Mamiano, alla presenza di Telecom, Bt Enìa e gli altri operatori telefonici per cercare di trovare una soluzione definitiva.C.R.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luigi Malpeli

    10 Dicembre @ 17.30

    Mamiano e Bannone? Siamo in tanti di più! Vivo a Basilicanova, io ho trovato una soluzione + che accettabile, per ora, con una chiavetta UMTS e la settimana prossima romperò il contratto di telefonia fissa, dato che non mi serve più a nulla.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

4commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

4commenti

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

Russia

Sulla statua di Kalashnikov c'è il mitra sbagliato

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery