20°

30°

Provincia-Emilia

Genitori malati e quattro figli: un sos disperato

Genitori malati e quattro figli: un sos disperato
0

Cristian Calestani

Doveva essere un soggiorno di pochi mesi per permettere a lui di ricevere le cure necessarie, ma si sta trasformando in un calvario disseminato di tante difficoltà quotidiane tra affitto e bollette da pagare, 4 figli da mantenere e un’ulteriore battaglia contro un tumore da vincere. La storia della «famiglia disperata» che da poco risiede nel Comune di Colorno, raccontata in una lettera inviata alla Gazzetta nei giorni scorsi, ha colpito tante persone e il mondo della solidarietà si sta attivando. Già martedì, dopo la pubblicazione della lettera sul nostro quotidiano, l’associazione delle Volontarie Vincenziane di Colorno aveva preso contatti con la famiglia, come già in passato, per fornire generi alimentari. A dare la disponibilità per il proprio aiuto sono state anche altre sei persone che si sono messe in contatto diretto con le autrici della lettera. «Per ora si tratta solo di promesse di aiuto - ha detto una delle firmatarie della lettera - ma indubbiamente qualcosa inizia a muoversi. E’ bene che queste forme di sostegno siano diluite nel tempo, non avrebbe senso concentrare tutto nell’immediato». L'«Sos» lanciato, dunque, non è caduto nel vuoto e ieri un timido sorriso ha accompagnato l’8 dicembre della famiglia bisognosa. 44 anni lui, 37 lei, dall’inizio di settembre di quest’anno risiedono in una frazione di Colorno insieme ai figli di 19, 15, 7 e 3 anni. Nella nostra Provincia si sono trasferiti per poter contare sull'aiuto dei famigliari di lei, nel momento in cui lui, dopo aver perso il lavoro, avrebbe dovuto sottoporsi ad un intervento alle anche per guarire da una lesione osteo-necrotica avascolare. «Nel 2001 lasciammo la nostra provincia d’origine, Salerno, per il novarese - ha raccontato il 44enne - avevo già problemi alle anche, ma riuscivo comunque a lavorare in un’azienda tessile. Poi la situazione di salute è peggiorata, è arrivata la crisi economica e lo scorso giugno ho perso il lavoro. Attualmente faccio molta fatica a camminare e mi è stato detto che se non mi sottopongo presto ad un’operazione rischio la paralisi». I soldi della liquidazione sono finiti in fretta e ora l’unico reddito è rappresentato dalla sua pensione di invalidità: 130 euro che arrivano ogni mese, ma con i quali si può far ben poco. Dopo il trasferimento nel parmense per affrontare l’operazione è arrivata una nuova tegola: alla moglie del 44enne viene diagnosticato un tumore. Lui, di fatto, rinuncia a sottoporsi all’intervento per starle vicino. Nel frattempo diventa impossibile onorare il pagamento di bollette e affitto: 600 euro mensili per un’abitazione in cui, hanno raccontato i due coniugi, «in molte stanze si è braccati da freddo e umidità e dove il cortile d’accesso è pieno di fango». La famiglia si è rivolta anche ai Servizi Sociali del Comune. Il primo e sinora unico colloquio è del 18 novembre. «Chi ci ha ricevuto è sicuramente una brava persona, ci ha ascoltato - ha raccontato lui - ma ci ha detto chiaramente che non ci sono risorse. Per questo noi ci sentiamo abbandonati».  Quello in cui spera la famiglia è di poter trovare una sistemazione in città per agevolare le cure di entrambi i genitori, ricevere un aiuto economico per fronteggiare le principali spese e trovare un lavoro al primogenito 19enne che potrebbe così iniziare a guadagnare qualcosa. Oggi la famiglia incontrerà la Caritas di Parma e dovrebbe anche essere attivata una carta Postepay per chi volesse fare donazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Incidente alle porte di Basilicagoiano

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

1commento

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

13commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

Il fatto del giorno

Le parole di Bonaccini riaprono le ferite del Pd parmigiano Video

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

9commenti

GIUSTIZIA

Via Burla, l'allarme del sindacato: "Il carcere scoppia" Video

Il Sappe dichiara lo stato d'agitazione

1commento

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

33commenti

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

20commenti

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

1commento

tg parma

Miss Italia a Salso, l'accordo è sul punto di sfumare Video

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

14commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

1commento

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

4commenti

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

2commenti

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

4commenti

ITALIA/MONDO

follia

Marina di Massa, lite in famiglia: ferisce tre persone col machete

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat