22°

Provincia-Emilia

Taneto: 25enne investito e ucciso. Gli zii: "Era un ragazzo volenteroso, bello e solare"

Taneto: 25enne investito e ucciso. Gli zii: "Era un ragazzo volenteroso, bello e solare"
10

Un venticinquenne di Gattatico, Simone Pontiroli, è stato travolto e ucciso da un’auto nella notte fra venerdì e ieri a Taneto, in provincia di Reggio Emilia.
Secondo i primi accertamenti compiuti dai carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Guastalla, il giovane camminava sul ciglio della provinciale 39 quando è stato investito da una Fiat Multipla che viaggiava nella stessa direzione, condotta da un reggiano di 49 anni, ed è morto sul colpo.
Simone Pontiroli era molto conosciuto in paese così come è conosciuto il suo investitore, animatore del "Fuori Orario". I due si erano incontrati molte volte nel locale di Taneto.

GLI ZII: "ERA UN RAGAZZO VOLENTEROSO, BELLO E SOLARE". Affranti dal dolore, i genitori di Simone, Antonio e Catia, preferiscono rimanere soli, raccolti nel silenzio e nel dolore (...). A ricevere amici e conoscenti desiderosi di portare conforto alla famiglia, sono gli zii Marco Pontiroli e Barbara, che abitano nell’appartamento a fianco. «Voglio che nostro nipote sia ricordato bello e solare proprio come era», dice con le lacrime agli occhi la zia Barbara mentre sfoglia l’album delle fotografie che hanno fissato tanti momenti felici di Simone. «Come tutti i giovani aveva i suoi hobby: per alcuni anni aveva giocato con passione nella squadra locale di calcio e per quanto riguarda il divertimento, usciva di solito il fine settimana, ma non sempre. Il suo interesse maggiore era il lavoro, che tra l’altro lo impegnava molto. Dite pure che era un gran bravo ragazzo, volenteroso e rispettoso».
Simone aveva lasciato l’istituto Rondani di Parma e aveva preferito lavorare nella ditta edile dello zio. (Altre informazioni sull'incidente e il ricordo degli zii sono sulla Gazzetta di Parma in edicola)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    13 Dicembre @ 14.18

    "Purtroppo mi stupisco ancora di quello che la gente può scrivere" La solita reazione di uno che fa passare gli incidenti stradali come fatalità inevitabili. Se avessimo veramente rispetto per la vita partiremo da questi eventi per ridurre il numero di vittime che mietono le automobili.

    Rispondi

  • anonimo

    13 Dicembre @ 09.44

    ciao Pumma

    Rispondi

  • Senzanome

    13 Dicembre @ 09.11

    Purtroppo mi stupisco ancora di quello che la gente può scrivere e mi riferisco al commento di Tonino... Non perdo tempo neanche a rispondergli perchè credo che siano tutti commenti inutili.. Non conoscevo questo ragazzo ma porgo le mie più sentite condoglianze alla famiglia e agl'amici, sono cose che non dovrebbero mai succedere...

    Rispondi

  • gianluca

    12 Dicembre @ 14.47

    Tonino Morrreale non ha tutti i torti. Però in questo momento ogni commento è superfluo.

    Rispondi

  • Manzo Team

    12 Dicembre @ 11.27

    @ Tonino: quindi vorresti dare la colpa alle "istituzioni"? e chi sono le "istituzioni"? Magari pensare che camminare sul ciglio della strada al buio sia pericoloso, no?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Libri di ricette pieni di errori sulla cottura: rischio infezioni

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon