Provincia-Emilia

Noceto, tangenziale vicina

0

 Pietro Furlotti

Un ulteriore passo in avanti verso la realizzazione della tangenziale di Noceto è stato fatto. La redazione del progetto preliminare da parte di Autocisa, su cui grava il costo dell’opera, la sua approvazione da parte degli organi tecnicamente competenti, e la redazione dello Studio preliminare ambientale, nel quale si verifica il rispetto dei vincoli ambientali e paesaggistici, sono tappe già raggiunte. Ora occorre attendere che l’intera documentazione sia consegnata all’Amministrazione provinciale, alla quale spetta il compito di redigere il documento di verifica di assoggettabilità alla valutazione di impatto ambientale. In seguito a questo passaggio vi sarà la redazione dei progetti definitivi ed esecutivi, che porterà all’appalto ed alla esecuzione delle opere. 
Nei giorni scorsi, la sala consiliare del municipio ha ospitato un incontro utile a fare il punto della situazione sulla tangenziale di Noceto, l’opera che sgraverà il centro del paese dall’impatto degli oltre diecimila veicoli che transitano quotidianamente sulla provinciale, dirottandoli in direzione della rotatoria delle Ghiaie, all’uscita del nuovo Ponte sul Taro, e quindi verso il casello autostradale Parma Ovest. Erano presenti il sindaco di Noceto Giuseppe Pellegrini, il consigliere regionale Luigi Giuseppe Villani e il consigliere comunale Fabio Fecci. Il primo cittadino ha espresso tutta la sua soddisfazione per il traguardo raggiunto: «Quest’opera sarà in grado di migliorare in modo significativo la vivibilità del nostro paese, che finalmente sarà sgravato dal traffico, con particolare riferimento a quello pesante e inquinante sia dal punto di vista atmosferico che acustico. La tangenziale inoltre rappresenterà il naturale collegamento fra gli assi cispadano e pedemontano, per integrarsi con la rete autostradale Parma Ovest, naturale innesto sulla Tirreno Brennero». 
Fecci ha aggiunto: «Sono stati compiuti passi importanti che ci avvicinano sempre più alla realizzazione dell’opera. Abbiamo seguito il lungo iter, coinvolgendo, sollecitando e monitorando sistematicamente dal 2000 in avanti le forze istituzionali competenti, sia a livello locale che governativo, nella certezza che occorreva una sinergia composita per una tale opera. La nostra scelta di includere la tangenziale nelle opere legate alla Tirreno Brennero - ha terminato - si è rivelata particolarmente indovinata e ci ha permesso di sgravarci totalmente del costo dell’opera». 
Pellegrini e Fecci hanno ringraziato Autocisa per la collaborazione.
Villani ha concluso dicendo: «Siamo molto soddisfatti del lavoro che le varie istituzioni in raccordo con Autocisa sono state in grado di svolgere e come nocetano la mia soddisfazione è ancora maggiore perché questo risultato premia il tenace impegno della nostra Amministrazione, volto a favore di uno sviluppo armonico del nostro territorio». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)