-4°

Provincia-Emilia

Langhirano - Ennesimo «vizio»: respinta la mozione dell'opposizione

Langhirano - Ennesimo «vizio»: respinta la mozione dell'opposizione
0

 Giulia Coruzzi

 
Giunge verso la sua conclusione il tormentone dei vizi formali che ha animato le vicissitudini politiche delle ultime settimane a Langhirano. 
La mozione presentata da Andrea Costi, Marco Maselli, Giovanni Torri e Claudio Riani - nella quale i consiglieri firmatari chiedevano di annullare per irregolarità la delibera che sanciva il trasferimento di una dipendente al Comune di Sala Baganza - è stata respinta per «vizio di incompetenza». «La richiesta non può essere discussa, è scorretta - ha spiegato il sindaco Stefano Bovis -. La delibera può essere annullata solo dalla giunta, non dal Consiglio. E il parere del responsabile di settore, su cui si insiste nella mozione per avvalorare la necessità di annullare la delibera, è sì obbligatorio, ma non vincolante».   
Ma ancora scettici si dicono dall’opposizione: «Mi riservo di controllare la gestione della vicenda - ha sottolineato durante il Consiglio comunale Giovanni Torri -. La mozione presentata dai miei colleghi può anche essere impostata in maniera scorretta, ma il contenuto non possiamo ignorarlo. Torneremo su questo fatto». L’atteggiamento dell’opposizione non è piaciuto a Bovis, che si è rivolto deciso verso il senatore del Carroccio: «Se avessero presentato una mozione di sfiducia contro di te avresti saltato il banco. Io mi sono limitato ad accettare con pazienza di elefante. La questione è risolta». Ma l’ultima parola l’ha voluta Torri: «Formalmente avrete anche rimesso tutto a posto, ma eticamente non c'è nulla di sistemato». 
La seduta di Consiglio è poi proseguita con l’assestamento generale del bilancio di previsione. Da parte di tutti i settori è stata effettuata la verifica dell’andamento delle entrate e delle spese, che evidenziano il mantenimento del pareggio di bilancio, ma che richiedono alcune variazioni e spostamenti tra capitoli di spesa e di entrata per rispecchiare la proiezione  e garantire i servizi fino al 31 dicembre. Nella parte entrate rientrano l’applicazione dell’avanzo 2009 di 173 mila euro, una maggiore entrata di 43 mila euro per l’Ici 2010, una maggiore entrata per trasferimenti statali Ici con saldo positivo di 78 mila e 729 mila euro. Nella parte spese, invece, 220 mila euro in più per lo sgombero neve, 14 mila euro per lavori interni a Villa Cabassa (destinata a fini sociali), 15 mila euro per  pubblica illuminazione e 66 mila per interventi a favore di minori, adulti e famiglie. 
Si sono realizzate anche maggiori entrate nella parte investimenti destinate a opere pubbliche: sono giunti un contributo regionale coordinato dalla Comunità montana di 56 mila euro per danni causati dalla neve lo scorso inverno da destinare a interventi stradali e uno proveniente dal Bacino imbrifero montano di 18 mila euro da investire nella manutenzione del verde pubblico. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

3commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

2commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta