17°

Provincia-Emilia

Langhirano - Ennesimo «vizio»: respinta la mozione dell'opposizione

Langhirano - Ennesimo «vizio»: respinta la mozione dell'opposizione
Ricevi gratis le news
0

 Giulia Coruzzi

 
Giunge verso la sua conclusione il tormentone dei vizi formali che ha animato le vicissitudini politiche delle ultime settimane a Langhirano. 
La mozione presentata da Andrea Costi, Marco Maselli, Giovanni Torri e Claudio Riani - nella quale i consiglieri firmatari chiedevano di annullare per irregolarità la delibera che sanciva il trasferimento di una dipendente al Comune di Sala Baganza - è stata respinta per «vizio di incompetenza». «La richiesta non può essere discussa, è scorretta - ha spiegato il sindaco Stefano Bovis -. La delibera può essere annullata solo dalla giunta, non dal Consiglio. E il parere del responsabile di settore, su cui si insiste nella mozione per avvalorare la necessità di annullare la delibera, è sì obbligatorio, ma non vincolante».   
Ma ancora scettici si dicono dall’opposizione: «Mi riservo di controllare la gestione della vicenda - ha sottolineato durante il Consiglio comunale Giovanni Torri -. La mozione presentata dai miei colleghi può anche essere impostata in maniera scorretta, ma il contenuto non possiamo ignorarlo. Torneremo su questo fatto». L’atteggiamento dell’opposizione non è piaciuto a Bovis, che si è rivolto deciso verso il senatore del Carroccio: «Se avessero presentato una mozione di sfiducia contro di te avresti saltato il banco. Io mi sono limitato ad accettare con pazienza di elefante. La questione è risolta». Ma l’ultima parola l’ha voluta Torri: «Formalmente avrete anche rimesso tutto a posto, ma eticamente non c'è nulla di sistemato». 
La seduta di Consiglio è poi proseguita con l’assestamento generale del bilancio di previsione. Da parte di tutti i settori è stata effettuata la verifica dell’andamento delle entrate e delle spese, che evidenziano il mantenimento del pareggio di bilancio, ma che richiedono alcune variazioni e spostamenti tra capitoli di spesa e di entrata per rispecchiare la proiezione  e garantire i servizi fino al 31 dicembre. Nella parte entrate rientrano l’applicazione dell’avanzo 2009 di 173 mila euro, una maggiore entrata di 43 mila euro per l’Ici 2010, una maggiore entrata per trasferimenti statali Ici con saldo positivo di 78 mila e 729 mila euro. Nella parte spese, invece, 220 mila euro in più per lo sgombero neve, 14 mila euro per lavori interni a Villa Cabassa (destinata a fini sociali), 15 mila euro per  pubblica illuminazione e 66 mila per interventi a favore di minori, adulti e famiglie. 
Si sono realizzate anche maggiori entrate nella parte investimenti destinate a opere pubbliche: sono giunti un contributo regionale coordinato dalla Comunità montana di 56 mila euro per danni causati dalla neve lo scorso inverno da destinare a interventi stradali e uno proveniente dal Bacino imbrifero montano di 18 mila euro da investire nella manutenzione del verde pubblico. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro