-2°

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini
Ricevi gratis le news
0

Se n’è andata Mara Maini, l’ostetrica, l’angelo dei bambini. Aveva sessant’anni compiuti da poco e una malattia crudele e devastante l’ha strappata all’immenso affetto dei suoi cari, che non l’hanno abbandonata nemmeno per un istante.
I suoi figli, Massimiliano e Riccardo, i suoi adorati gioielli, come li chiamava lei, con il padre Massimo, l’hanno assistita con infinito amore e dedizione, sino a raccoglierne l’ultimo respiro.
«Due ragazzi splendidi, ma anche due grandi uomini – ha sussurrato il padre – che nonostante la loro giovane età, hanno dimostrato una maturità e una dedizione, di cui lei, la mamma, sarebbe tanto orgogliosa. Come del resto lo è sempre stata. In questo momento di infinita tristezza, desideriamo rivolgere un grazie immenso alla dottoressa Pinuccia Varacca, per essere stata vicino a Mara, in questi mesi, con un affetto a dir poco meraviglioso. E un grazie di cuore anche al dottor Giuliano Aliani, a Elisabetta Abbati, all’unità operativa di Ginecologia dell’ospedale e a tutto il personale infermieristico del day hospital oncologico».

Mara, originaria di Salso, aveva conseguito il diploma di infermiera professionale specializzandosi poi in Ostetricia. Si era poi trasferita a Fidenza, con la famiglia.

Dopo avere prestato servizio come infermiera professionale nell’Unità operativa di Rianimazione del vecchio ospedale di via Borghesi, aveva lavorato come ostetrica all’ospedale di Parma, per poi tornare a Fidenza. Nei suoi quarant’anni e più di attività, aveva fatto nascere migliaia di bambini, che ricordava uno ad uno e riconosceva quando li incontrava per la strada, magari già genitori anche loro.

Tutti, in città, conoscevano la Mara, per quel suo modo di fare, cordiale, gentile, sempre disponibile con tutti. Era una donna solare, simpatica, che amava la compagnia e che teneva tantissimo all’ amicizia.

«Ci ricordiamo ancora – hanno sussurrato con un nodo alla gola, alcune amiche – quando uscivamo insieme, perché era lei, la Mara, che teneva su la compagnia. Guai essere tristi, perché con lei, bisognava ridere, sempre, anche se non si aveva voglia. Se n’è andata una donna straordinaria, un’ostetrica di grande professionalità e umanità, una mamma meravigliosa, un’amante degli animali, dall’animo delicato e sensibile».

Una sua collega ha fatto eco. «Era unica la nostra Mara – ha sussurrato con un nodo alla gola – era una donna umile, semplice, ma nello stesso tempo grandiosa dentro. Per lei erano tutti uguali, mai che avesse fatto pesare la sua superiorità, a livello professionale. Sempre attenta, presente, un angelo di donna e di collega. Ci mancherà adesso, ma la porteremo sempre con noi. Stanne certa, Mara, sarai sempre nel nostro cuore, che, anche se spezzato, continuerà a battere nel tuo ricordo».

Mara aveva un animo grande e pieno di sensibilità. Come hanno ricordato commossi i suoi familiari, tanto per fare un esempio di quanto fosse altruista, quando andava in chiesa, non pregava mai per lei stessa, ma sempre per qualcuno sofferente, in difficoltà, che aveva bisogno di protezione. Ma aveva anche una grande passione per gli animali e ne aveva raccolti, in tanti anni, in difficoltà, cani e gatti. Raccontava sempre di quando, in vacanza, un cane l’aveva seguita sino al pontile e lei, impietosita, aveva mollato i bagagli ed era corsa indietro a prenderlo e a portarselo a casa, sul traghetto. La sua casa è sempre stata piena di amici a quattro zampe, che hanno allietato la sua vita. Adorava anche la natura e faceva lunghe passeggiate nei boschi, alla scoperta di animali selvatici e rapaci che adorava. Mara ha lasciato il marito Massimo, stimato operatore del 118, i figli Riccardo e Massimiliano, la suocera Giuliana. Il funerale sarà celebrato oggi pomeriggio alle 15,30 nella chiesa parrocchiale di san Michele arcangelo.s.l.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

cucina

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Biotestamento

L'ESPERTO

Biotestamento: come si fa a depositare le disposizioni

di Arturo Dalla Tana, notaio

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per 10 interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

2commenti

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "La flat tax per rimettere soldi nelle tasche degli italiani"

1commento

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Richieste di rimborso entro il 28 febbraio

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

TERREMOTO

Una struttura polivalente per Accumoli con l'aiuto di Cariparma 

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

LIGURIA

Terremoto di magnitudo 2.2 a Genova: evacuate alcune scuole

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat