13°

23°

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini
Ricevi gratis le news
0

Se n’è andata Mara Maini, l’ostetrica, l’angelo dei bambini. Aveva sessant’anni compiuti da poco e una malattia crudele e devastante l’ha strappata all’immenso affetto dei suoi cari, che non l’hanno abbandonata nemmeno per un istante.
I suoi figli, Massimiliano e Riccardo, i suoi adorati gioielli, come li chiamava lei, con il padre Massimo, l’hanno assistita con infinito amore e dedizione, sino a raccoglierne l’ultimo respiro.
«Due ragazzi splendidi, ma anche due grandi uomini – ha sussurrato il padre – che nonostante la loro giovane età, hanno dimostrato una maturità e una dedizione, di cui lei, la mamma, sarebbe tanto orgogliosa. Come del resto lo è sempre stata. In questo momento di infinita tristezza, desideriamo rivolgere un grazie immenso alla dottoressa Pinuccia Varacca, per essere stata vicino a Mara, in questi mesi, con un affetto a dir poco meraviglioso. E un grazie di cuore anche al dottor Giuliano Aliani, a Elisabetta Abbati, all’unità operativa di Ginecologia dell’ospedale e a tutto il personale infermieristico del day hospital oncologico».

Mara, originaria di Salso, aveva conseguito il diploma di infermiera professionale specializzandosi poi in Ostetricia. Si era poi trasferita a Fidenza, con la famiglia.

Dopo avere prestato servizio come infermiera professionale nell’Unità operativa di Rianimazione del vecchio ospedale di via Borghesi, aveva lavorato come ostetrica all’ospedale di Parma, per poi tornare a Fidenza. Nei suoi quarant’anni e più di attività, aveva fatto nascere migliaia di bambini, che ricordava uno ad uno e riconosceva quando li incontrava per la strada, magari già genitori anche loro.

Tutti, in città, conoscevano la Mara, per quel suo modo di fare, cordiale, gentile, sempre disponibile con tutti. Era una donna solare, simpatica, che amava la compagnia e che teneva tantissimo all’ amicizia.

«Ci ricordiamo ancora – hanno sussurrato con un nodo alla gola, alcune amiche – quando uscivamo insieme, perché era lei, la Mara, che teneva su la compagnia. Guai essere tristi, perché con lei, bisognava ridere, sempre, anche se non si aveva voglia. Se n’è andata una donna straordinaria, un’ostetrica di grande professionalità e umanità, una mamma meravigliosa, un’amante degli animali, dall’animo delicato e sensibile».

Una sua collega ha fatto eco. «Era unica la nostra Mara – ha sussurrato con un nodo alla gola – era una donna umile, semplice, ma nello stesso tempo grandiosa dentro. Per lei erano tutti uguali, mai che avesse fatto pesare la sua superiorità, a livello professionale. Sempre attenta, presente, un angelo di donna e di collega. Ci mancherà adesso, ma la porteremo sempre con noi. Stanne certa, Mara, sarai sempre nel nostro cuore, che, anche se spezzato, continuerà a battere nel tuo ricordo».

Mara aveva un animo grande e pieno di sensibilità. Come hanno ricordato commossi i suoi familiari, tanto per fare un esempio di quanto fosse altruista, quando andava in chiesa, non pregava mai per lei stessa, ma sempre per qualcuno sofferente, in difficoltà, che aveva bisogno di protezione. Ma aveva anche una grande passione per gli animali e ne aveva raccolti, in tanti anni, in difficoltà, cani e gatti. Raccontava sempre di quando, in vacanza, un cane l’aveva seguita sino al pontile e lei, impietosita, aveva mollato i bagagli ed era corsa indietro a prenderlo e a portarselo a casa, sul traghetto. La sua casa è sempre stata piena di amici a quattro zampe, che hanno allietato la sua vita. Adorava anche la natura e faceva lunghe passeggiate nei boschi, alla scoperta di animali selvatici e rapaci che adorava. Mara ha lasciato il marito Massimo, stimato operatore del 118, i figli Riccardo e Massimiliano, la suocera Giuliana. Il funerale sarà celebrato oggi pomeriggio alle 15,30 nella chiesa parrocchiale di san Michele arcangelo.s.l.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

OGGi

Gli Stones a Lucca: mandateci le vostre foto

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

serie B

A Venezia il Parma deve dare segni di vita

tg parma

Profughi a San Michele Tiorre, in arrivo i primi otto Video

3commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

borgotaro

A casa coi genitori, disoccupati e spacciatori: arrestati due fratelli

droga

San Paolo, arrestato il pusher dei giardinetti

1commento

disperso

Fungaiolo non fa rientro a casa: ricerche da ieri sera tra Bardi e il Piacentino

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

fidenza

Ruba sul treno: inseguito e bloccato da un altro straniero

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

1commento

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

lettere al direttore

Come sardine sul Fornovo-Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

sisma

Terremoto in Messico: il bilancio è di 293 morti, 8 sono stranieri

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, evacuazione di massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

tg parma

La Pilotta svela i suoi spazi segreti Video

Il disco compie 50 anni

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery