15°

Provincia-Emilia

Pellegrino: il Consiglio comunale contrario alla privatizzazione dell'acqua

Pellegrino: il Consiglio comunale contrario alla privatizzazione dell'acqua
0

Samantha Gasparelli
«L'acqua è un bene pubblico e tale deve rimanere»: è il parere dato dalla giunta di Pellegrino, che nel corso dell’ultimo consiglio comunale ha espresso un voto politico contrario alla privatizzazione del servizio idrico integrato.
La questione preoccupa fortemente il vicesindaco Emanuele Pedrazzi: «I recenti provvedimenti assunti dal Governo ed approvati dal Parlamento accelerano il processo di liberalizzazione delle gestioni dell’acqua, sempre più spinte verso affidamenti a società prevalentemente private: questa direzione danneggia fortemente i comuni sia a livello amministrativo sia patrimoniale».
Secondo Pedrazzi, la privatizzazione delle acque costringerà i comuni a ricoprire un ruolo marginale nelle società di gestione che gli stessi avevano costituito per la gestione del servizio idrico integrato, obbligandoli a svendere le quote azionarie delle suddette società, con un grave danno economico.
«Anni fa, Pellegrino ha affidato la gestione del servizio idrico a Montagna 2000, una società in origine compartecipata da pubblico e privato, ma oggi totalmente pubblica. Se entrassero in vigore nuove normative di privatizzazione, il lavoro di questi dieci anni sarebbe buttato al vento e così tutti i soldi investiti nel progetto. La regione, in base alla normativa vigente, ha conseguito negli ultimi anni risultati significativi, soprattutto nei comuni di montagna: ha avviato ad unitarietà l’intero ciclo idrico, ha superato la frammentazione delle molteplici gestioni preesistenti, ha permesso un uso equo fra i territori dell’acqua con l’eliminazione delle zone carenti e sono stati fatti investimenti ingenti per l’ammodernamento della rete e degli impianti».
Secondo il vicesindaco, la posizione della giunta è in linea con i principi universali sanciti delle Nazioni Unite, secondo cui «l'acqua è una risorsa naturale di vitale importanza la cui disponibilità deve essere garantita a tutti gli uomini in ogni luogo: la sua mancanza sarà in futuro la causa principale di tensione e di conflitto nel mondo».
Per Pedrazzi, il voto espresso dal consiglio comunale ha un forte valore simbolico.
«Occorre riconoscere - ha concluso - ai comuni di montagna un equo ritorno in termini di risorse da destinare alla qualificazione ambientale: è proprio in montagna che la risorsa idrica si forma e va ad alimentare le diverse fonti di prelievo e accumulo. Ringrazio personalmente il consigliere di minoranza Luca Corinti, che ha votato a favore: ha dato dimostrazione di buon senso e di saperlo applicare a situazioni di grande importanza sociale, al di là della parte politica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Piazzale Dalla Chiesa assediata dal degrado

Emergenza

Piazzale Dalla Chiesa assediata dal degrado

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

Fede

Viaggio nel cattolicesimo, la mappa delle diocesi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Calcio

Parma, che bel poker

INTERVISTA

Fresu: «Il mio festival jazz a km 0»

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Corniglio

Lupo morto avvelenato

SORBOLO

Verde pubblico, gestione a costo zero

Ultim'ora

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

21commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017