21°

Provincia-Emilia

Pellegrino: il Consiglio comunale contrario alla privatizzazione dell'acqua

Pellegrino: il Consiglio comunale contrario alla privatizzazione dell'acqua
0

Samantha Gasparelli
«L'acqua è un bene pubblico e tale deve rimanere»: è il parere dato dalla giunta di Pellegrino, che nel corso dell’ultimo consiglio comunale ha espresso un voto politico contrario alla privatizzazione del servizio idrico integrato.
La questione preoccupa fortemente il vicesindaco Emanuele Pedrazzi: «I recenti provvedimenti assunti dal Governo ed approvati dal Parlamento accelerano il processo di liberalizzazione delle gestioni dell’acqua, sempre più spinte verso affidamenti a società prevalentemente private: questa direzione danneggia fortemente i comuni sia a livello amministrativo sia patrimoniale».
Secondo Pedrazzi, la privatizzazione delle acque costringerà i comuni a ricoprire un ruolo marginale nelle società di gestione che gli stessi avevano costituito per la gestione del servizio idrico integrato, obbligandoli a svendere le quote azionarie delle suddette società, con un grave danno economico.
«Anni fa, Pellegrino ha affidato la gestione del servizio idrico a Montagna 2000, una società in origine compartecipata da pubblico e privato, ma oggi totalmente pubblica. Se entrassero in vigore nuove normative di privatizzazione, il lavoro di questi dieci anni sarebbe buttato al vento e così tutti i soldi investiti nel progetto. La regione, in base alla normativa vigente, ha conseguito negli ultimi anni risultati significativi, soprattutto nei comuni di montagna: ha avviato ad unitarietà l’intero ciclo idrico, ha superato la frammentazione delle molteplici gestioni preesistenti, ha permesso un uso equo fra i territori dell’acqua con l’eliminazione delle zone carenti e sono stati fatti investimenti ingenti per l’ammodernamento della rete e degli impianti».
Secondo il vicesindaco, la posizione della giunta è in linea con i principi universali sanciti delle Nazioni Unite, secondo cui «l'acqua è una risorsa naturale di vitale importanza la cui disponibilità deve essere garantita a tutti gli uomini in ogni luogo: la sua mancanza sarà in futuro la causa principale di tensione e di conflitto nel mondo».
Per Pedrazzi, il voto espresso dal consiglio comunale ha un forte valore simbolico.
«Occorre riconoscere - ha concluso - ai comuni di montagna un equo ritorno in termini di risorse da destinare alla qualificazione ambientale: è proprio in montagna che la risorsa idrica si forma e va ad alimentare le diverse fonti di prelievo e accumulo. Ringrazio personalmente il consigliere di minoranza Luca Corinti, che ha votato a favore: ha dato dimostrazione di buon senso e di saperlo applicare a situazioni di grande importanza sociale, al di là della parte politica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

American Airlines

rissa sfiorata

Steward colpisce con un passeggino una donna con il bimbo

1commento

Aktion T4: dal 25 aprile Lenz racconta l'olocausto dei piu' deboli

tg parma

Aktion T4: Lenz racconta l'olocausto dei più deboli Video

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web

caraibi

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

NOSTRE INIZIATIVE

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

Lealtrenotizie

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

1commento

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

Lega Pro

Parma, tre partite per rilanciarsi

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

5commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

unione parmense

Il wifi copre la Pedemontana

fidenza

Positivo all'alcotest, aggredisce i carabinieri insieme all'amico: arrestati

2commenti

spacciatori

Uno smerciava a casa, l'altro è sceso dal treno con 3,5 kg di droga: arrestati

Ricostruite le "vendite" di un pusher parmigiano: centinaia in pochi mesi

3commenti

restyling

Parma cambia volto: ecco come rinasceranno Cittadella e p.le della Pace Guarda i progetti

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

francia nel terrore

Panico a Parigi per un uomo con un coltello

WEEKEND

la peppa propone

Ricetta della domenica - Tortino tricolore: uno spuntino patriottico

il disco della settimana

“Samarcanda”, magnifica quarantenne Video

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

lega pro

Verso il Sudtirol (lunedì 20.45): Parma in ritiro anticipato. I convocati Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"