Provincia-Emilia

La Regione: "Il treno Parma-La Spezia cancellato? Colpa dei tagli del governo"

La Regione: "Il treno Parma-La Spezia cancellato? Colpa dei tagli del governo"
11

BOLOGNA – «Nella fretta di gettare fango sulla Regione il consigliere Villani non ha fatto le dovute verifiche e ha preso una cantonata. Mi sembra doveroso a questo punto ricordargli che il treno 2300 in partenza da Parma alle 18.44 e diretto a La Spezia non è stato soppresso per volontà di Fer: alle Ferrovie Emilia-Romagna non si può imputare proprio nulla». Così l’assessore regionale alla Mobilità e Trasporti Alfredo Peri risponde a Luigi Giuseppe Villani, capogruppo Pdl dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna. Villani infatti aveva presentato un'interrogazione sulla soppressione del treno regionale 2301 Parma-La Spezia delle 18,44; un convoglio molto utilizzato dai pendolari.
«Il treno in questione - prosegue l’assessore Peri - era nel contratto della Regione Liguria che, come tutte le Regioni, si è trovata a fare i conti con gli effetti della disastrosa manovra finanziaria del governo. Motivo per cui il consigliere Villani, anziché interrogare la Regione Emilia-Romagna, farebbe meglio a interrogare il ministro Tremonti. Da parte nostra, poiché siamo perfettamente consapevoli dell’importanza di quel treno per tante persone, tra cui i pendolari della Valtaro, abbiamo deciso di prevedere quel servizio nel contratto dell’Emilia-Romagna affidandolo al Consorzio trasporti integrati, che gestisce tutti i nostri servizi ferroviari regionali: mentre il governo taglia, noi invece mettiamo treni».
Dunque, ribadisce Peri, «la soppressione del regionale 2300, come di altri treni, dipendono esclusivamente dai tagli della manovra finanziaria del governo. Se noi non intervenissimo, significherebbe un 20% in meno di servizi del trasporto pubblico locale per l’Emilia-Romagna; ma poiché siamo dalla parte dei cittadini, dei pendolari e di chi si sposta quotidianamente, per arginare gli effetti della manovra come Regione abbiamo deciso di stanziare 150 milioni per i prossimi tre anni: il consigliere Villani farebbe bene a ricordarlo».
L'assessore ha espresso inoltre preoccupazione per la cancellazione da parte di Trenitalia delle coppie di Eurostar City 9801-9818; dei due, il 9801 (Milano-Ancona) arrivava a Bologna alle 8.42 da Milano. «Un danno per i nostri utenti - conclude Peri - che potevano utilizzarlo con la carta "Mi Muovo tutto treno", finanziata in parte dalla Regione».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Drugo

    16 Dicembre @ 16.21

    Gente, guardatevi zeitgest, documentario reperibile su youtube. Uno Stato Sovrano in caso di crisi stampa moneta e investe in opere pubbliche, invece di tagliare di qua e di là. Ah già dimenticavo, noi non siamo uno stato sovrano, la moneta non la stampiamo noi

    Rispondi

  • massimo

    16 Dicembre @ 14.35

    Tagliamo nei fondi per il digitale terrestre, tagliamo le auto blu, tagliamo le distrazioni di capitale pubblico per affari privati, ma non tagliamo le cose fondamentali. Alloggi, Scuole, Sanità e trasporti. O lo prenda in appalto la tep!

    Rispondi

  • Paolo Reggiani

    16 Dicembre @ 12.51

    Ancora proteste contro chi è stato votato ed afferma di avere dalla sua parte la maggioranza degli italiani? Ancora proteste contro chi si vanta di non avere messo le mani in tasca degli italiani? Ancora proteste con chi ha risolto tutto e subito, anzi prima che si presentasse il problema? Signori stiamo protestando contro noi stessi, salvo credere che chi ci governa (e mi riferisco a tutti i livelli amministrativi) sia stato messo lì per intercessione divina. Stiamo piangendo sul latte versato, stiamo piangendo su noi stessi causa dei nostri mali. I sondaggi, per quel che valgono, accertano che in caso di elezioni tornerebbero al governo gli stessi contro i quali si sta protestando. Allora siamo anche recidivi. Impariamo a votare considerando quel che le amministrazioni uscenti hanno fatto per davvero, non nei proclami, promesse ed autoelogi. Valutiamo con esattezza quanto è migliorata o peggiorata la nostra vita secondo criteri concreti e non astratti e scegliamo come votare, senza timori ma con la volontà di dare indicazioni precise a chi governerà. Il voto è vicino e dopo si potrà vedere se queste proteste si sono trasformate in scelte diverse. Noi siamo artefici di noi stessi, non speriamo nelle magie. Quello ci sono soltanto negli spettacoli non nella vita di tutti i giorni.

    Rispondi

  • maria

    16 Dicembre @ 10.06

    Spero che con il raddoppio della Pontremolese le cose migliorino. Andare in Liguria con gli attuali treni è un dramma e un calvario. Parma - Sestri Levante, prendendo l'unico treno diretto delle 7,55, si arriva alle 10,50, quando va bene. Con gli altri bisogna cambiare a La Spezia e si sa quando si parte ma non quando si arriva. 130 km. da percorrere con uno spirito da pioniere che sinceramente io non ho. Per non parlare della sporcizia che "regna" sovrana su questi treni. E' una schifezza! Tremonti, se non ha soldi, dovrebbe tagliare di brutto le spese dei parlamentari e & e investire il ricavato su cose utili alla gente.

    Rispondi

  • vittorio

    16 Dicembre @ 09.08

    agire subito e in armonia di intenti.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

rogo

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video