-5°

Provincia-Emilia

Suzzara-Parma, il treno chiamato Chi l'ha visto?

Suzzara-Parma, il treno chiamato Chi l'ha visto?
0

 Il primo treno è stato soppresso, il secondo è comparso dieci minuti dopo quanto previsto dall'orario, poi raddoppiati lungo la linea. Venti minuti: lo stesso ritardo macinato dal convoglio che ha percorso a ritroso la Parma-Suzzara. «Una giornata da dimenticare - mastica amaro una pendolare che da Brescello ogni mattina prende il treno per lavorare a Parma -. Iniziata e finita male. Con la “sorpresa” del treno soppresso che si è aggiunta a ritardi diventati abituali da qualche giorno a questa parte».

   Era prima dell'alba, la Bassa come la taiga siberiana. Anche il Parma-Suzzara è come rimasto nella morsa del gelo: soppresso per un guasto meccanico. Ma chi (a sua volta congelato) lo aspettava  nelle stazioni lungo la linea non poteva saperlo. «Il treno in questione  - prosegue la viaggiatrice -  era quello che parte da Suzzara alle 6,16 e passa da Brescello alle 6,53. Passavano i minuti, e non si vedeva». Alla fine, tra i pendolari si è fatto largo il sospetto che stesse andando in scena la replica del 7 ottobre, quando il treno era stato soppresso. «Che fosse così - prosegue la donna - l'ho scoperto alle 7,40, chiedendo ad alcuni dipendenti di Fer. Uno ha telefonato e mi ha risposto che il treno non sarebbe arrivato. E intanto una quarantina di passeggeri aveva spettato al  gelo, perché di sala d'attesa ce n'è solo una piccola e sporca». A quel punto, una metà degli aspiranti viaggiatori - lavoratori, studenti - è tornata a casa o ha cercato di  raggiungere Parma in un altro modo.
«Alla fine, abbiamo aspettato il treno delle 7,53: arrivato già con una decina di minuti di ritardo, diventati una ventina quando siamo scesi in stazione a Parma. E' da quando è cambiato l'orario che, dopo un periodo con una certa puntualità, i ritardi si ripetono». Il problema non sembra legato a Fer (che gestisce la Parma-Suzzara) e  a questioni di orario, ma al nuovo controllo della circolazione inserito da Rfi a Sorbolo, al «bivio» con l'Alta velocità. Pare ci voglia un periodo di «assestamento». I ritardi del pomeriggio di ieri, invece, sarebbero conseguenza di quello accumulato dal treno da Ferrara.
  A proposito della lamentela della pendolare sulla mancanza di informazioni, Fer annuncia che dal prossimo anno sarà attivo un servizio «Chiama-treno», con un numero di cellulare al quale chiedere notizie. «Purché non sia - prosegue la pendolare - come il numero unico, attivo dalle 8, al quale ho provato a telefonare tutto il giorno. Squillava e veniva subito staccato. Oppure, rispondeva che era “momentaneamente disabilitato”». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

3commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e "aggancia" il Venezia Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è momentaneamente in vetta, a 42 punti, in attesa di Reggiana-Venezia

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

6commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

24commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

5commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

La Grandi rischi: "Diga su una faglia riattivata: se il suolo cade nel lago, c'è effetto Vajont"

tragedia

Rigopiano: soccorsi senza sosta, ma le speranze sono deboli

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party abusivo in un capannone in disuso: identificati 200 giovani

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

TARDINI

Vittoria un po' sofferta ma 3 punti importanti: il commento di Paolo Grossi Video

sky

Caressa ricorda Filippo Ricotti prima di Milan-Napoli

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto