Provincia-Emilia

Il governo stanzia 3 milioni per i danni dell'alluvione di giugno

Ricevi gratis le news
0

Ammontano a 3 milioni di euro le risorse che saranno stanziate per la prima copertura dei danni provocati dall’alluvione che il 15 e 16 giugno colpì pesantemente la zona ovest della Bassa parmense, in particolare i comuni di Fontanellato, Busseto, Soragna e Fontevivo. Gli stanziamenti erano attesi da 6 mesi circa.
Il presidente della Regione Vasco Errani - in qualità di commissario dell’emergenza alluvione - ha comunicato la propria soddisfazione per la firma dell’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3911, concernente quegli eventi atmosferici e le violente mareggiate verificatesi nel marzo 2010 in Emilia-Romagna.
Come sottolineato dallo stesso presidente Errani, l’ammontare delle risorse proviene per la metà del Fondo della Protezione Civile, mentre grazie alla rimodulazione di precedenti economie di piani regionali per la messa in sicurezza del territorio la Regione ha potuto mettere a disposizione altri 1,5 milioni.
«Un risultato concreto e positivo - dice il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli ringraziando la Regione per la collaborazione sviluppata con il Dipartimento nazionale di Protezione Civile e le strutture regionali per la ricerca delle risorse -. Sono finanziamenti importanti stanziati in tempi ragionevoli  e che serviranno per proseguire gli interventi che anche la Provincia ha avviato nei territori colpiti. Abbiamo seguito con molta attenzione questa vicenda. Vista la stima dei danni, che per la nostra Provincia ammonta a oltre 8 milioni di euro, è chiaro che non saranno sufficienti, e che occorreranno altri provvedimenti per reperire ulteriori finanziamenti».
Quello che accadde in quei giorni fu un evento davvero eccezionale. Più di 130 mm di acqua in 4 ore si è abbatterono sul quadrilatero che sta fra il Taro e il confine con Piacenza, il Po e la via Emilia. Un nubifragio che ha messo sotto stress tutto il reticolo idrico della zona e sopratutti i canali che tracimarono. A Fontanellato accadde il problema più serio al “Cardinal Ferrari”, l’ospedale che ha circa 130 pazienti di cui una trentina gravi e tenuti in vita grazie al respiratore artificiale, dove l’acqua è arrivata velocemente facendo saltare l’impianto elettrico.
«È stato avviato nelle scorse settimane un tavolo tecnico - spiega Bernazzoli - per valutare il monitoraggio dello stato di sezione dei cavi che interessano l’abitato di Fontanellato e la eventuale realizzazione di una cassa di espansione sul cavo Ramazzone in modo da evitare in futuro fenomeni che hanno arrecato danno e messo a rischio strutture nel Comune».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Burian

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

GAZZAREPORTER

Caprioli vicino a ponte Caprazucca Foto

Foto di Federica Romanazzi

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

3commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

Un 60enne è stato denunciato dai carabinieri

1commento

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

2commenti

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Zurigo, spara alla moglie in strada e si uccide: si tratta di due italiani

METEO

Buran o Burian? Ecco qual è la versione giusta del nome della perturbazione artica

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

Star di youtube

Diceva di aver sconfitto il cancro con la dieta vegana. Ma è morta

1commento

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day