Provincia-Emilia

Il governo stanzia 3 milioni per i danni dell'alluvione di giugno

Ricevi gratis le news
0

Ammontano a 3 milioni di euro le risorse che saranno stanziate per la prima copertura dei danni provocati dall’alluvione che il 15 e 16 giugno colpì pesantemente la zona ovest della Bassa parmense, in particolare i comuni di Fontanellato, Busseto, Soragna e Fontevivo. Gli stanziamenti erano attesi da 6 mesi circa.
Il presidente della Regione Vasco Errani - in qualità di commissario dell’emergenza alluvione - ha comunicato la propria soddisfazione per la firma dell’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3911, concernente quegli eventi atmosferici e le violente mareggiate verificatesi nel marzo 2010 in Emilia-Romagna.
Come sottolineato dallo stesso presidente Errani, l’ammontare delle risorse proviene per la metà del Fondo della Protezione Civile, mentre grazie alla rimodulazione di precedenti economie di piani regionali per la messa in sicurezza del territorio la Regione ha potuto mettere a disposizione altri 1,5 milioni.
«Un risultato concreto e positivo - dice il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli ringraziando la Regione per la collaborazione sviluppata con il Dipartimento nazionale di Protezione Civile e le strutture regionali per la ricerca delle risorse -. Sono finanziamenti importanti stanziati in tempi ragionevoli  e che serviranno per proseguire gli interventi che anche la Provincia ha avviato nei territori colpiti. Abbiamo seguito con molta attenzione questa vicenda. Vista la stima dei danni, che per la nostra Provincia ammonta a oltre 8 milioni di euro, è chiaro che non saranno sufficienti, e che occorreranno altri provvedimenti per reperire ulteriori finanziamenti».
Quello che accadde in quei giorni fu un evento davvero eccezionale. Più di 130 mm di acqua in 4 ore si è abbatterono sul quadrilatero che sta fra il Taro e il confine con Piacenza, il Po e la via Emilia. Un nubifragio che ha messo sotto stress tutto il reticolo idrico della zona e sopratutti i canali che tracimarono. A Fontanellato accadde il problema più serio al “Cardinal Ferrari”, l’ospedale che ha circa 130 pazienti di cui una trentina gravi e tenuti in vita grazie al respiratore artificiale, dove l’acqua è arrivata velocemente facendo saltare l’impianto elettrico.
«È stato avviato nelle scorse settimane un tavolo tecnico - spiega Bernazzoli - per valutare il monitoraggio dello stato di sezione dei cavi che interessano l’abitato di Fontanellato e la eventuale realizzazione di una cassa di espansione sul cavo Ramazzone in modo da evitare in futuro fenomeni che hanno arrecato danno e messo a rischio strutture nel Comune».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

Ladri, rifiuti, droga: non c'è pace. Ma qualcuno "resiste". Parlano i commercianti

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS