-2°

10°

Provincia-Emilia

Il governo stanzia 3 milioni per i danni dell'alluvione di giugno

0

Ammontano a 3 milioni di euro le risorse che saranno stanziate per la prima copertura dei danni provocati dall’alluvione che il 15 e 16 giugno colpì pesantemente la zona ovest della Bassa parmense, in particolare i comuni di Fontanellato, Busseto, Soragna e Fontevivo. Gli stanziamenti erano attesi da 6 mesi circa.
Il presidente della Regione Vasco Errani - in qualità di commissario dell’emergenza alluvione - ha comunicato la propria soddisfazione per la firma dell’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3911, concernente quegli eventi atmosferici e le violente mareggiate verificatesi nel marzo 2010 in Emilia-Romagna.
Come sottolineato dallo stesso presidente Errani, l’ammontare delle risorse proviene per la metà del Fondo della Protezione Civile, mentre grazie alla rimodulazione di precedenti economie di piani regionali per la messa in sicurezza del territorio la Regione ha potuto mettere a disposizione altri 1,5 milioni.
«Un risultato concreto e positivo - dice il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli ringraziando la Regione per la collaborazione sviluppata con il Dipartimento nazionale di Protezione Civile e le strutture regionali per la ricerca delle risorse -. Sono finanziamenti importanti stanziati in tempi ragionevoli  e che serviranno per proseguire gli interventi che anche la Provincia ha avviato nei territori colpiti. Abbiamo seguito con molta attenzione questa vicenda. Vista la stima dei danni, che per la nostra Provincia ammonta a oltre 8 milioni di euro, è chiaro che non saranno sufficienti, e che occorreranno altri provvedimenti per reperire ulteriori finanziamenti».
Quello che accadde in quei giorni fu un evento davvero eccezionale. Più di 130 mm di acqua in 4 ore si è abbatterono sul quadrilatero che sta fra il Taro e il confine con Piacenza, il Po e la via Emilia. Un nubifragio che ha messo sotto stress tutto il reticolo idrico della zona e sopratutti i canali che tracimarono. A Fontanellato accadde il problema più serio al “Cardinal Ferrari”, l’ospedale che ha circa 130 pazienti di cui una trentina gravi e tenuti in vita grazie al respiratore artificiale, dove l’acqua è arrivata velocemente facendo saltare l’impianto elettrico.
«È stato avviato nelle scorse settimane un tavolo tecnico - spiega Bernazzoli - per valutare il monitoraggio dello stato di sezione dei cavi che interessano l’abitato di Fontanellato e la eventuale realizzazione di una cassa di espansione sul cavo Ramazzone in modo da evitare in futuro fenomeni che hanno arrecato danno e messo a rischio strutture nel Comune».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

DELITTO DI NATALE

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

2commenti

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

3commenti

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Dedicato a Toscanini nel 150° anniversario dalla nascita. Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

Poltica

Pizzarotti con il centrosinistra? Pd, scintille tra Parma e Bologna

Merola: "Lo coinvolgerei". Serpagli: "Nell'Ulivo il gioco è di squadra". Pizzarotti: "Parma ben amministrare, il Pd locale dovrebbe essere contento e non zittire"

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

SCUOLA

Notte dei licei: il Classico Maria Luigia Gallery

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

VELLUTO ROSSO

Una settimana a teatro: classico, contemporaneo e...

ITALIA/MONDO

incidente

Elicottero del 118 precipita nell'aquilano: tutti morti i sei a bordo

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

1commento

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

1commento

SPORT

sci

Valanga rosa: Plan de Corones vince la Brignone, la Bassino 3/a

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto