Provincia-Emilia

Soragna - L'artistica chiesa del Carmine passa al Comune

Soragna - L'artistica chiesa del Carmine passa al Comune
Ricevi gratis le news
0

Bruno Colombi
Requiem per l’ente Ipab «Scuola materna Meli Lupi e Mambriani». Dopo secoli di attività a favore dei bambini, delle orfane e dei bisognosi, questo ente - nel quale nel corso degli anni sono confluiti l’asilo infantile «Vittorio Emanuele II» di Soragna, l’orfanotrofio femminile «Meli Lupi» e l’asilo «Amelia e Aureliano» di Diolo - ha cessato di esistere e il suo patrimonio è passato di proprietà del Comune di Soragna.
Lo ha stabilito un recente provvedimento della Regione Emilia Romagna, con decreto del 28 ottobre 2010, mediante il quale tutto il patrimonio dello stesso ente ed i suoi rapporti giuridici attivi e passivi sono entrati a far parte della proprietà del Comune e quindi nella sua piena disponibilità.
E' un patrimonio assai ridotto rispetto alle originarie consistenze dei tre enti - per lo più già alienate per realizzare l’attuale sede della scuola materna e per altri interventi sugli edifici di proprietà - ma che conserva ancora un importante complesso monumentale costituito dall’artistica chiesa della Beata Vergine del Carmine e dagli annessi edifici, già sede conventuale dei Padri Carmelitani e dell’orfanotrofio femminile fondato nel 1677 dal marchese Diofebo III Meli Lupi di Soragna.       
La chiesa è sicuramente il gioiello più prezioso che il Comune ha avuto in eredità dal disciolto ente: un edificio dalle linee sobrie ed essenziali, costruito nel 1661 a pianta rettangolare su progetto di mastro Carlo Antonio Verda, nel cui presbiterio campeggia l’imponente altare della Madonna del Carmine, opera del veneziano Alvise da Cà databile al 1705, ornato di statue, colonne tortili e marmi policromi che lo fanno considerare un importante esempio del tardo barocco veneto. Importante anche la dotazione di opere su tela di pittori del 17° e 18° secolo, oltre al frammento di affresco di Giambattista Trotti detto il Malosso. A questi arredi si aggiunge l’organo settecentesco che, in un passato recente, è stato oggetto di atti vandalici che hanno  compromesso la funzionalità e l’aspetto estetico dell’insieme delle canne musicali.
All’esterno della chiesa si trovano la torre campanaria, oggi con forti problemi strutturali ed ormai al limite del crollo, nonchè alcuni edifici ad uso di civile abitazione e finalità commerciale, attualmente occupati da enti ed associazioni.
Di questa nuova acquisizione al patrimonio comunale si sta interessando la responsabile della nuova Agenzia per l’urbanistica, la dottoressa Maria Luisa Pezzani, che è stata incaricata dall’Amministrazione comunale di dare pratica attuazione ad un redigendo programma di ristrutturazione dell’intero complesso: «Questo atto di proprietà - sottolinea la Pezzani - ci fornisce la possibilità di dare corso ad un forte e qualificante progetto di intervento conservativo e di utilizzo del complesso per realizzare anche iniziative sociali e culturali. E’ sicuramente un progetto oneroso ma assai importante che, con il supporto di qualificati tecnici, verrà attuato con interventi successivi a stralci che partiranno con procedura d’urgenza con il consolidamento della torre campanaria e di parti strutturali della chiesa, considerate le loro condizioni di dissesto e di inagibilità aggravate dall’evento sismico del 2008. Si procederà poi sulla parte conventuale, già ex orfanotrofio, dove è previsto un polo sanitario, con la sede della Croce Rossa, di istituzioni educative e sociali per i giovani, di una sala riunioni pubblica, e contemporanea riqualificazione del vasto giardino, oggi ridotto ad una specie di selva amazzonica. Potrà sembrare un progetto ambizioso, ma la decisa volontà di questa Amministrazione è quella di restituire alla cittadinanza la piena fruibilità dell’intero complesso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande