15°

Provincia-Emilia

San Liborio "risorge" e svela tesori del passato

San Liborio "risorge" e svela tesori del passato
0

Cristian Calestani
Le tracce del passato sono riemerse nel piazzale a fianco di San Liborio. Segni di epoche precedenti alla realizzazione della chiesa edificata per volontà del duca Ferdinando di Borbone hanno fatto capolino nel corso dei lavori di restauro che interessano l’area in cui sorge l’edificio settecentesco.
L’opera di rilievo dei reperti - tracce di un convento di frati e di un antico sistema di regimazione del Naviglio - è ormai conclusa ed ora il restauro può proseguire. Allo stato attuale è stato eseguito il cinquanta per cento degli interventi previsti per il primo stralcio di lavori e, qualora non vi dovessero essere intoppi, dalla prossima primavera i colornesi potranno passeggiare nella nuova piazzetta realizzata a fianco di San Liborio. «La piazzetta avrebbe dovuto essere completata entro la fine dell’anno -ha spiegato ieri l’assessore provinciale alla Cultura Giuseppe Romanini durante un sopralluogo - ma i lavori hanno subito dei rallentamenti visto che oggi quell'area ospita un cantiere archeologico».
A spiegare nel dettaglio l’entità del ritrovamento sono state Cristina Anghinetti della Abacus  e Anna Rita Marchi della Soprintendenza ai Beni Archeologici. «Sono state ritrovate fondazioni murarie di corpi rasati o abbattuti per far posto a San Liborio - hanno spiegato - . Si tratta di un orto e di una cappella di un convento di frati predicatori e di un sistema di regimazione del canale Naviglio mappati rispettivamente nel 1775 e tra il 1779 e il 1780». Tutto quanto è stato ritrovato è stato documentato ed archiviato, ma lo stato attuale degli studi non permette ancora di risalire alla data di realizzazione delle strutture rinvenute.
 Un’altra «sorpresa» durante lo svolgimento dei lavori è arrivata nell’area del sagrato dove, come annunciato dall’assessore Romanini, «è stata ritrovata l’antica pavimentazione in pietra di Lessinia che sarà ora recuperata». Al sopralluogo al cantiere di San Liborio per constatare lo stato di avanzamento dei lavori hanno partecipato anche gli architetti Gianluca Mora e Marina Ferrari della Soprintendenza ai Beni Architettonici di Parma. Con loro anche il professor Carlo Blasi  e l’architetto Paolo Giandebiaggi che ha fatto un punto della situazione ricordando «il completamento dei restauri dell’appartamento del Duca e dell’osservatorio farnesiano» ed ha informato sui prossimi interventi che riguarderanno la facciata e il campanile. Al sopralluogo nell’area di San Liborio, ieri, era presente anche l’assessore alla Cultura  Donatella Censori. «Il recupero di San Liborio è un grande traguardo per Colorno, ma soprattutto per l’arte e la cultura in generale - ha detto l’assessore - San Liborio è una delle eccellenze del nostro patrimonio artistico. Come ha detto Renzo Piano i luoghi d’arte e i musei sono l’avamposto contro l’imbarbarimento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv