-7°

Provincia-Emilia

Felino: quei 17 studenti campioni di profitto e di civiltà

Felino: quei 17 studenti campioni di profitto e di civiltà
0

di Cristina Pelagatti

FELINO - Per una mattina sono «ringiovaniti», i ragazzi che hanno ricevuto la borsa di studio destinata agli studenti di terza media delle classi dell’Istituto comprensivo di Felino dell’anno scolastico 2009-2010.
Diciassette ex studenti delle scuole medie di Calestano, Felino e Sala Baganza hanno ricevuto, in un teatro comunale pieno all’inverosimile, il prezioso riconoscimento dalle mani dei loro sindaci, applauditi da una folla di compagni e professori in un’atmosfera di genuino entusiasmo che smentisce largamente chi pensi alle nuove generazioni come disinteressate al tema della propria formazione, umana e culturale.
«E' importante che si dica che chi studia fa bene!».  E’ nel segno di questa frase, espressa dalla neopensionata professoressa Valeria Fochi - una delle fautrici del progetto delle borse di studio -, che si è svolta la manifestazione che ha portato a premiare gli studenti. «Non solo - come ha spiegato Roberta Michelotti, vicario dell’Istituto Comprensivo - per il loro profitto scolastico ma per le loro capacità di collaborazione e per la loro civiltà». I ragazzi infatti, hanno ricevuto la borsa di studio in base ai criteri adottati dal consiglio d’istituto; criteri che, secondo Valeria Fochi, «rendono il riconoscimento alla portata di tutti, visto che il punteggio è raggiungibile sia per meriti di profitto scolastico, sia per aspetti comportamentali». I criteri che prevedono una media dell’ultimo anno e nel triennio non inferiore a 8, di comportamento dell’ultimo anno non inferiore a 9 e di voto d’esame non inferiore a 9, sono integrati  - nella direzione della formazione umana - dal tutoraggio a compagni in difficoltà, da episodi significativi di solidarietà e da  risultati positivi di partecipazione in attività progettuali.
I sindaci di Felino, Calestano e Sala hanno consegnato con evidente soddisfazione il riconoscimento ai loro giovani concittadini. E se Maria Grazia Conciatori, sindaco di Calestano ed a sua volta professoressa, si è definita «emozionata nel constatare come tanti giovani sappiano impegnarsi per raggiungere i loro obiettivi, con un senso di responsabilità che ridà valore e dignità ad una scuola che è manomessa», il sindaco di Felino Barbara Lori, ha sottolineato «il grande valore dell’iniziativa, visto l’impegno di associazioni e sponsor del territorio. Si tratta di un buon segno che va nella direzione dell’impegno collettivo di una comunità per il futuro dei suoi ragazzi ed un riconoscimento per il ruolo che la scuola ha nella realtà sociale».
L’obiettivo della consegna delle borse di studio è stato infatti raggiunto grazie al supporto economico di numerosi sponsor. Sponsor e collaboratori sono stati tutti più volte ringraziati dal palco ed applauditi: il Salumificio Nuova Boschi, il Comitato Estate Felinese, Luca Trombi, i salumifici Aurora, Greci Enzo e Versi Sapori, Avis di Felino e Avis di Sala Baganza, Aido, Branchi Elio e Livio, Frigomeccanica, il Consiglio Comunale dei Ragazzi di Sala Baganza. Un ringraziamento anche per le forze dell’ordine, attive non solo nella salvaguardia dei ragazzi ma anche nell’insegnamento dell’educazione civica.
Cristina Merusi, sindaco di Sala, ha letto la lettera del cavalier Luca Trombi,  che ha sostenuto l’iniziativa delle borse di studio e ha così motivato la sua scelta di collaborare: «In un momento storico in cui la cultura  non gode più delle attenzioni necessarie, è importante sostenere la scuola e la cultura, fondamento delle grandi civiltà». Gli studenti delle classi terze 2010-2011, prossimi concorrenti alle borse di studio, hanno inoltre ricevuto una copia della Costituzione italiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

usa

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

1commento

maradona

calcio

Maradona torna a Napoli: tifo da stadio sotto l'hotel Video

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Vetri sfondati e interni distrutti: auto devastata davanti a casa

Collecchio

Vetri sfondati e interni distrutti: auto devastata davanti a casa Foto

Le foto sono state pubblicate su Facebook

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

6commenti

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

2commenti

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

14commenti

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

La storia

In via Po circondati dal degrado

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

Lega Pro

La Top 11 del girone B

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

meteo

Domenica coi fiocchi: la neve imbianca il Parmense

Inviate le vostre foto

2commenti

natura

Cronache di ghiaccio: un Appennino di gelida bellezza Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

KIRGHIZISTAN

Aereo caduto a Biskek, forse errore umano

BOLOGNA

Stupra disabile nel bagno di un bar: la Lega Nord chiede la castrazione chimica

SOCIETA'

curiosità

E' il "lunedì nero": è considerato il giorno più triste dell'anno

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

tennis

Australia Open: Vinci e Schiavone ko all'esordio

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video