21°

Provincia-Emilia

Felino: quei 17 studenti campioni di profitto e di civiltà

Felino: quei 17 studenti campioni di profitto e di civiltà
Ricevi gratis le news
0

di Cristina Pelagatti

FELINO - Per una mattina sono «ringiovaniti», i ragazzi che hanno ricevuto la borsa di studio destinata agli studenti di terza media delle classi dell’Istituto comprensivo di Felino dell’anno scolastico 2009-2010.
Diciassette ex studenti delle scuole medie di Calestano, Felino e Sala Baganza hanno ricevuto, in un teatro comunale pieno all’inverosimile, il prezioso riconoscimento dalle mani dei loro sindaci, applauditi da una folla di compagni e professori in un’atmosfera di genuino entusiasmo che smentisce largamente chi pensi alle nuove generazioni come disinteressate al tema della propria formazione, umana e culturale.
«E' importante che si dica che chi studia fa bene!».  E’ nel segno di questa frase, espressa dalla neopensionata professoressa Valeria Fochi - una delle fautrici del progetto delle borse di studio -, che si è svolta la manifestazione che ha portato a premiare gli studenti. «Non solo - come ha spiegato Roberta Michelotti, vicario dell’Istituto Comprensivo - per il loro profitto scolastico ma per le loro capacità di collaborazione e per la loro civiltà». I ragazzi infatti, hanno ricevuto la borsa di studio in base ai criteri adottati dal consiglio d’istituto; criteri che, secondo Valeria Fochi, «rendono il riconoscimento alla portata di tutti, visto che il punteggio è raggiungibile sia per meriti di profitto scolastico, sia per aspetti comportamentali». I criteri che prevedono una media dell’ultimo anno e nel triennio non inferiore a 8, di comportamento dell’ultimo anno non inferiore a 9 e di voto d’esame non inferiore a 9, sono integrati  - nella direzione della formazione umana - dal tutoraggio a compagni in difficoltà, da episodi significativi di solidarietà e da  risultati positivi di partecipazione in attività progettuali.
I sindaci di Felino, Calestano e Sala hanno consegnato con evidente soddisfazione il riconoscimento ai loro giovani concittadini. E se Maria Grazia Conciatori, sindaco di Calestano ed a sua volta professoressa, si è definita «emozionata nel constatare come tanti giovani sappiano impegnarsi per raggiungere i loro obiettivi, con un senso di responsabilità che ridà valore e dignità ad una scuola che è manomessa», il sindaco di Felino Barbara Lori, ha sottolineato «il grande valore dell’iniziativa, visto l’impegno di associazioni e sponsor del territorio. Si tratta di un buon segno che va nella direzione dell’impegno collettivo di una comunità per il futuro dei suoi ragazzi ed un riconoscimento per il ruolo che la scuola ha nella realtà sociale».
L’obiettivo della consegna delle borse di studio è stato infatti raggiunto grazie al supporto economico di numerosi sponsor. Sponsor e collaboratori sono stati tutti più volte ringraziati dal palco ed applauditi: il Salumificio Nuova Boschi, il Comitato Estate Felinese, Luca Trombi, i salumifici Aurora, Greci Enzo e Versi Sapori, Avis di Felino e Avis di Sala Baganza, Aido, Branchi Elio e Livio, Frigomeccanica, il Consiglio Comunale dei Ragazzi di Sala Baganza. Un ringraziamento anche per le forze dell’ordine, attive non solo nella salvaguardia dei ragazzi ma anche nell’insegnamento dell’educazione civica.
Cristina Merusi, sindaco di Sala, ha letto la lettera del cavalier Luca Trombi,  che ha sostenuto l’iniziativa delle borse di studio e ha così motivato la sua scelta di collaborare: «In un momento storico in cui la cultura  non gode più delle attenzioni necessarie, è importante sostenere la scuola e la cultura, fondamento delle grandi civiltà». Gli studenti delle classi terze 2010-2011, prossimi concorrenti alle borse di studio, hanno inoltre ricevuto una copia della Costituzione italiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

20commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

6commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

La Lazio vince in rimonta a Nizza. In campo anche Milan e Atalanta

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto