-2°

Provincia-Emilia

Ginnastica per anziani nella nuova area verde

Ginnastica per anziani nella nuova area verde
0

di Cristina Pelagatti

FELINO - Una nuova area verde attrezzata, specializzata per gli anziani e la ginnastica dolce,  sarà disponibile dalla primavera 2011 a Felino.
Il progetto, reso possibile dalla collaborazione tra comune di Felino, Lions Club Langhirano Tre Valli e la Casa Protetta Villa Matilde,  è stato presentato nei giorni scorsi in municipio
L'area verde, di circa 100 metri quadrati, verrà ricavata nella lottizzazione Corte Castello di Felino, in un’area residenziale situata a pochi metri dalla Casa Protetta.
Sarà dotata di attrezzature specialistiche studiate appositamente per gli anziani, per i diversamente abili e  in generale per tutte quelle persone che devono eseguire semplici esercizi e movimenti, illustrati da una apposita segnaletica.
L'area verde, illustrata nei dettagli dall’assessore all’ambiente Elisa Leoni «sarà un luogo - come ha detto lo stesso assessore - per l’attività fisica ma anche per la socializzazione».
Verrà infatti installato anche un gazebo con panche fisse ed accesso per le carrozzine, «a completare un percorso facilitato dotato di corrimani ed una pavimentazione adeguata».
L’area verde è stata progettata dall’ufficio tecnico del comune di Felino. I responsabili si sono avvalsi della collaborazione  tecnica-scientifica offerta dai dirigenti e dai sanitari della casa protetta Villa Matilde, allo scopo di selezionare le attrezzature più idonee.
Oltre alla funzionalità, «la caratteristica più rilevante dell’area verde è la sicurezza per gli utenti», ha fatto notare Silvia Pizzi della Casa Protetta Villa Matilde.
I responsabili della struttura per anziani hanno aderito con passione «all'iniziativa, particolarmente attenta alle esigenze della terza età».
Al progetto, importante e complesso, hanno partecipato soggetti privati, strutture socio-sanitarie e gli assessorati alle politiche Sociali e all’ambiente del Comune di Felino con i relativi uffici.
Il costo complessivo è di circa 21.400 euro, dei quali oltre 13 mila  finanziati dal comune, 2.500 da Kcs Caregiver- Casa Protetta Villa Matilde e cinquemila donati dal Lions Club Tre Valli
Come hanno commentato il presidente Carlo Andrea Coperchini ed l’ex presidente Giovanni Gonizzi, il sodalizio «ha finanziato diversi progetti nella zona pedemontana tra i quali lo spazio bimbi della biblioteca di Sala Baganza. Di preferenza scegliamo di finanziare progetti piccoli e concreti:  l’idea innovativa di quest’area verde specializzata è stata accolta con pronto entusiasmo dai nostri soci. Aspettiamo con ansia l’inaugurazione che sarà l’approdo di un lavoro di grande collaborazione».
Delle caratteristiche innovative del progetto hanno parlato l’assessore ai servizi sociali Rosina Trombi ed il sindaco Barbara Lori che ha sottolineato l’importanza della collaborazione «su un’idea nuova, con una progettazione arricchita dalle competenze degli esperti della Casa Protetta Villa Matilde».
In conclusione, come ha chiarito Rosina Trombi «è una gioia che si trasmette a tutta la cittadinanza. Dalle ricerche fatte risulta infatti che sono ben pochi i comuni che possiedono una tale specificità ed eccellenza nella gestione delle aree verdi: la nuova area verde infatti, pur specializzata, è e resta a disposizione di tutti».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

11commenti

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

15commenti

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

16commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017