21°

Provincia-Emilia

Pellegrino - Marosi: «Paese alla deriva Pirroni deve intervenire»

Pellegrino - Marosi: «Paese alla deriva Pirroni deve intervenire»
0

E' uno sfogo amareggiato quello del consigliere di minoranza Matteo Marosi, che denuncia con forte preoccupazione lo stato di immobilismo politico, sociale ed economico in cui si trova Pellegrino, da lui definito come «un paese di confine al confino».
Marosi, che a Pellegrino svolge la sua attività di odontoiatra, mette in evidenza le falle amministrative che, a suo parere, rischiano di portare il paese al tracollo e chiede al sindaco Enrico Pirroni di prendere atto della situazione e mettere in campo strategie alternative per cercare di risolvere i problemi.
«E’ triste e deprimente rendersi conto di vivere e operare in un paese abbandonato a se stesso, in totale balìa degli eventi, dimenticato e bistrattato dalle amministrazioni - ha puntualizzato Marosi -. E' il comune con il più alto indice di spopolamento, con il tasso di anzianità più elevato, con uno tra i minori tassi di occupazione giovanile: non esiste un disegno, un programma studiato per arginare il tracollo ormai a tutti evidente. A qualcuno questi problemi sembrano di poco conto: a qualunque richiesta venga dal cittadino il sindaco risponde laconico che non ci sono i soldi». Soldi che però, secondo il consigliere, sono stati trovati e usati per opere che non hanno portato alcun miglioramento al paese.
Aiuti «E' stato finanziato il macello di Borgotaro in gravi difficoltà economiche, ma che non fornisce alcun aiuto ai nostri allevatori - ha sottolineato il consigliere di minoranza -. Sono stati spesi oltre 17 mila euro per ordinaria manutenzione e per i danni lasciati dalla passata gestione dell’ostello, che aveva invece l’obbligo di intervenire con capitale proprio. E' stata ristrutturata la palestra della scuola, dimenticando aule e servizi. Il tutto, in una logica a dir poco sospetta. Per non parlare del piano neve, dove la sensazione è quella di vivere al confine estremo, isolati dal resto del mondo perché il sale per le strade non c'è. I commercianti rimasti sono un paio. La Pro loco si è dissolta, gli alberghi che dovevano dare ricettività, inaugurati in pompa magna dal sindaco e dal suo entourage, sono già chiusi e i gestori, portati ad esempio di imprenditoria, sono scomparsi miseramente dal paese».
Entrate Matteo Marosi, nel suo intervento, ha aggiunto: «Ancora l’ostello, che da contratto doveva essere gestito da professionisti del settore, si barcamena con personale che si alterna con l’assistenza degli anziani e vive della speranza di fasti che mai ci saranno. E nemmeno è un’entrata per il Comune, che l’ha affittato per 3 mila euro all’anno. Per fortuna abbiamo la casa di riposo che fa divertire i nostri anziani, che è comunale ma gestita da una cooperativa (Domus-Aurora), ma che sembra più a conduzione familiare, e della cui gestione non è dato di sapere nulla. Questo il quadro deprimente - ha concluso -. Che il sindaco ne prenda finalmente atto, e chieda aiuto ai suoi mentori, per evitare il disastro».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

"Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro"

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

arresti

Droga, in manette la banda-azienda con base a Parma: ai pusher 1500 euro al mese Foto

5commenti

tg parma

Fisco, 36 evasori totali scoperti nel 2016 dalla Finanza a Parma Video

1commento

San Leonardo

Quel «rito» del lancio di mini ovuli tra pusher

23commenti

TORRILE

Uccisero un uomo e schiacciarono il corpo con l'auto: condannata confermata 

MOBILE

Giovane rapinato al Postamat, arrestato lo Smilzo

2commenti

Parma

Ergastolano detenuto ma "non troppo" al Maggiore: il caso fa discutere Video

Il sindaco sbotta in Consiglio: Comune poco coinvolto nelle scelte sul carcere

6commenti

fallimento

Crac Parma Calcio: fissata l'udienza per i ricorsi di Ghirardi e Leonardi

EDITORIALE

La Turchia, l'Europa e l’arma demografica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano