14°

31°

Provincia-Emilia

Sorbolo - Un bilancio da oltre 8 milioni Aumentano alcune tariffe

Ricevi gratis le news
0

 Pierpaolo Cavatorti

Tagli dei trasferimenti agli enti locali e minori introiti, mentre aumenta la domanda di sostegno da parte dei cittadini. È in questo quadro che si chiude il 2010 e il Comune di Sorbolo presenta in Consiglio il bilancio di previsione per il 2011. 
«L'obiettivo è continuare a essere vicini ai cittadini - spiega il sindaco Angela Zanichelli - garantendo servizi quotidiani di qualità, che aiutino ad andare avanti soprattutto in momenti di difficoltà come questo. Ma vogliamo anche continuare a progettare il futuro del paese, e dunque investire nella crescita e nelle opere pubbliche. Il tutto in un bilancio che conferma la linea del 2010: rigore, nessuno spreco,  sostegno alle famiglie». Nel dettaglio, il bilancio previsionale  ammonta a più di 8 milioni e 500 mila euro. Più di 5 milioni sono per la spesa corrente, che subisce un taglio superiore ai 400 mila euro; 650 mila euro per la spesa per investimenti, a cui vanno aggiunti 2 milioni e 150 mila euro di investimenti destinati al territorio di Sorbolo dal bilancio dell’Unione Bassa Est. 
Lo scenario complessivo è dunque quello di entrate in calo rispetto al  2010, e uscite in crescita. Le minori risorse sono causate dal taglio dei trasferimenti da parte del Governo agli enti pubblici: meno 220 mila euro. Secondo motivo di difficoltà, gli attesi tagli dei contributi statali e regionali alle Unioni. Terzo aspetto - distinto dagli altri ma che incide anch’esso in modo negativo sui conti dell’ente -, il mancato introito da parte del Comune di una fetta consistente degli oneri di urbanizzazione, ovvero di quei contributi dovuti ai Comuni da coloro che realizzano interventi di costruzione e di trasformazione edilizia e sono versati a titolo di partecipazione alle spese per l’urbanizzazione del proprio territorio. La crisi economica e del settore edile in particolare rischia di causare un brusca frenata, con  350 mila euro in meno. 
 Dall’altra parte, però, è in aumento la domanda per i servizi, in particolare è in forte crescita la domanda di servizi per i disabili e per i minori in difficoltà. Una situazione che costringe la giunta ad operare delle scelte. «La nostra  è quella di continuare a sostenere chi ne ha bisogno, senza tagliare i servizi». La spesa per l’area sociale è così prevista in aumento. Circa 230 mila euro saranno destinati per il sostegno ai disabili, quasi 260 mila all’assistenza domiciliare per gli anziani, 70 mila euro all’assistenza minori. Una spesa complessiva di 555 mila euro. «Il nostro è un Comune virtuoso, che non presenta sprechi o sacche d’inefficienza da eliminare per recuperare altre risorse - precisa l’assessore al bilancio Marco Tagliavini - quindi, per avere le risorse necessarie e sostenere questi impegni siamo costretti ad aumentare le tariffe di alcuni servizi alla persona. Una scelta difficile, ma necessaria». Tali incrementi riguarderanno in misura diversa e proporzionalmente tutte le fasce di reddito e  andranno a sgravare l’Amministrazione di una parte di spesa per alcuni servizi offerti. I settori sono quelli dell’asilo nido, dell’assistenza domiciliare per gli anziani, della mensa e del trasporto scolastico. Resteranno invece invariate le imposte comunali come Ici, addizionale Irpef e tariffa rifiuti. 
Altro capitolo, quello degli investimenti, che si è deciso di confermare e rilanciare prevedendo  una somma totale di 650 mila euro, destinati alla ristrutturazione della casa protetta, ai percorsi pedonali e ciclabili,ad  opere di valorizzazione del patrimonio culturale. Altri due milioni e 150 mila euro  arriveranno sul territorio  nell’ambito degli investimenti dell’Unione Bassa Est.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

1commento

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

LA PERIZIA

Il massacro di Gabriela e Kelly, Turco e il figlio sani di mente

salsomaggiore

Trovati con arnesi da scasso nell'auto: quattro denunciati

gazzareporter

"Ladri di biciclette... alla parmigiana": il racconto di una lettrice

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

partecipate

Stu Pasubio, chiusa l'indagine preliminare. Pizzarotti: "Resto tranquillo"

Ateneo

Iscrizioni all'Università, alcuni corsi subito "bruciati". Con polemica

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

1commento

MONCHIO

«Montagna creativa», una start up per il territorio

lavoro

L'osteopatia entra in Barilla: trattamenti per i dipendenti

Per migliorare la resistenza allo stress e in generale la vita dei lavoratori

Prevenzione

«Intervenire sul Baganza»

PARMA

Insigne jr: «Lorenzo è il mio modello»

Comune

Presto al Duc la «Fontana delle religioni»

2commenti

serie b

Parma, c'è passione: chiusa la prima fase degli abbonamenti a quota 4.700

E oggi seconda amichevole contro la Settaurense (ore 17)

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

16commenti

ITALIA/MONDO

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

parigi

Gas al peperoncino contro i migranti di Calais

SPORT

CASSANO

Fantantonio e il contrordine del contrordine

4commenti

legino

Da Savona: "Cassano vieni qui, ti paghiamo in farinata"

SOCIETA'

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video