12°

Provincia-Emilia

Ferrari, una vita per la famiglia e il lavoro

Ferrari, una vita per la famiglia e il lavoro
0

 Lorenzo Sartorio

Era una persona molto nota e stimata sia a Gaiano, dove risiedeva da una vita, che in tutto il collecchiese e il felinese. 
Ermes Ferrari, stroncato lunedì sera da un malore durante un incendio nella sua villetta di Gaiano, era nato a Felino nel 1928. Primogenito di Erminio  e Maria Ghillani, mezzadri nel fondo della famiglia  Gambara,  aveva  tre fratelli: Ada, Assunta e Sergio.  Ermes  nei primi anni Cinquanta seguì la sua famiglia che si trasferì a Gaiano nel fondo della famiglia Carnesecca. E nella frazione Collecchiese  mise su famiglia sposando l'amata  Artemisia, dalla quale ebbe Laila, oggi titolare con il marito dell’azienda «Le Carni» di Langhirano, Andrea,  fondatore e contitolare di «Monte delle Vigne», e Cristina, impiegata alla Parmalat.  Ferrari,  pur non abbandonando la vita dei campi che aveva nel sangue, entrò come dipendente  alle Vetrerie Bormioli Rocco dove rimase per tantissimi anni, stimato e benvoluto dai colleghi e dai superiori. 
Provato dal dolore per l’immatura  perdita dell’adorata moglie Artemisia, che curò con amore e tanta dolcezza restandole  vicino sino all’ultimo istante di vita, a Ermes  erano rimasti lo straordinario affetto della  famiglia, la casa che aveva costruito proprio di fronte al podere dove aveva lavorato con il padre, il giardino  che curava con passione e l’inseparabile  York, il pastore tedesco  divenuto il bastone della sua vecchiaia. Alla soddisfazione per i successi professionali dei figli, si accompagnava quella ancor più grande per il clima di serenità e di concordia che regnava nella sua famiglia.
 Stravedeva per i nipoti per i quali più che un nonno era un amico. Nella bella stagione amava ritornare a Felino per gustare uno scampolo di gioventù incontrando  gli amici che gli erano stati  accanto nei momenti tristi della vita. Ad ottant'anni suonati,  nonostante gli  acciacchi dell’età,   aveva mantenuto  come sempre l’abbigliamento  curato, come curata era la sua persona e la sua casa, testimoniando con ciò la grande fierezza e l’altrettanto grande dignità delle gente dei campi. Si interessava giornalmente  dei suoi nipoti  e della pronipotina Gaia e non vedeva l’ora di festeggiare la laurea di Virginia. 
Un malore lo ha colto in una sera di questo gelido dicembre  dopo avere dato il pasto serale al suo York. Ermes lascia il ricordo di un uomo buono, onesto, protagonista di una vita di lavoro  trascorsa all’insegna di quei valori che, traendo origine  dalla civiltà contadina, sono un esempio per tutti.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

CALCIO

A Salò un Parma affamato

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

Lesioni

Borgotaro, carnevale insanguinato

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

5commenti

ITALIA/MONDO

loreto mare

I furbetti del cartellino sono stati traditi dai loro telefonini

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia