21°

Provincia-Emilia

Ferrari, una vita per la famiglia e il lavoro

Ferrari, una vita per la famiglia e il lavoro
0

 Lorenzo Sartorio

Era una persona molto nota e stimata sia a Gaiano, dove risiedeva da una vita, che in tutto il collecchiese e il felinese. 
Ermes Ferrari, stroncato lunedì sera da un malore durante un incendio nella sua villetta di Gaiano, era nato a Felino nel 1928. Primogenito di Erminio  e Maria Ghillani, mezzadri nel fondo della famiglia  Gambara,  aveva  tre fratelli: Ada, Assunta e Sergio.  Ermes  nei primi anni Cinquanta seguì la sua famiglia che si trasferì a Gaiano nel fondo della famiglia Carnesecca. E nella frazione Collecchiese  mise su famiglia sposando l'amata  Artemisia, dalla quale ebbe Laila, oggi titolare con il marito dell’azienda «Le Carni» di Langhirano, Andrea,  fondatore e contitolare di «Monte delle Vigne», e Cristina, impiegata alla Parmalat.  Ferrari,  pur non abbandonando la vita dei campi che aveva nel sangue, entrò come dipendente  alle Vetrerie Bormioli Rocco dove rimase per tantissimi anni, stimato e benvoluto dai colleghi e dai superiori. 
Provato dal dolore per l’immatura  perdita dell’adorata moglie Artemisia, che curò con amore e tanta dolcezza restandole  vicino sino all’ultimo istante di vita, a Ermes  erano rimasti lo straordinario affetto della  famiglia, la casa che aveva costruito proprio di fronte al podere dove aveva lavorato con il padre, il giardino  che curava con passione e l’inseparabile  York, il pastore tedesco  divenuto il bastone della sua vecchiaia. Alla soddisfazione per i successi professionali dei figli, si accompagnava quella ancor più grande per il clima di serenità e di concordia che regnava nella sua famiglia.
 Stravedeva per i nipoti per i quali più che un nonno era un amico. Nella bella stagione amava ritornare a Felino per gustare uno scampolo di gioventù incontrando  gli amici che gli erano stati  accanto nei momenti tristi della vita. Ad ottant'anni suonati,  nonostante gli  acciacchi dell’età,   aveva mantenuto  come sempre l’abbigliamento  curato, come curata era la sua persona e la sua casa, testimoniando con ciò la grande fierezza e l’altrettanto grande dignità delle gente dei campi. Si interessava giornalmente  dei suoi nipoti  e della pronipotina Gaia e non vedeva l’ora di festeggiare la laurea di Virginia. 
Un malore lo ha colto in una sera di questo gelido dicembre  dopo avere dato il pasto serale al suo York. Ermes lascia il ricordo di un uomo buono, onesto, protagonista di una vita di lavoro  trascorsa all’insegna di quei valori che, traendo origine  dalla civiltà contadina, sono un esempio per tutti.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Emergenza furti spaccata al Centro Cittadella dello Spip

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

3commenti

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

1commento

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

elezioni 2017

Cavandoli, la Lega: "Aspettiamo il suo sì alla candidatura"

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

5commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

tg parma

Festa tra gli albanesi di Parma nonostante il ko con l'Italia Video

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery