-4°

Provincia-Emilia

Terremoto, due anni dopo: rabbia e sconforto

Terremoto, due anni dopo: rabbia e sconforto
1

Chiara Cacciani
Il primo Natale - due giorni dopo il terremoto del 23 dicembre 2008 - era trascorso nell'angoscia. Il secondo, nel 2009, portava con sè l'amarezza degli ancora molti «sfollati» ma anche la reale speranza per l'arrivo dei risarcimenti. Oggi, nel terzo anniversario della grande scossa che ha messo in ginocchio  diversi territori del Parmense e a due giorni da un altro Natale, restano solo rabbia e sconforto. «Continuano a chiederci  nuovi, costosi pareri tecnici: vogliono scoraggiarci...» si sfogano alcune delle famiglie che hanno visto le loro case sbriciolarsi di fronte alla forza del terremoto.
Il termometro dell'insoddisfazione si può misurare  nelle frazioni felinesi: San Michele Gatti, Poggio di Sant'Ilario, Barbiano. Lì dove i sussulti della terra hanno colpito più duro,  e dove ancora - 24 mesi dopo -  alcune persone  sono ospitate negli alloggi del Comune: la loro abitazione resta inagibile.
«Proprio oggi (ieri, ndr.) ho consegnato chili di documenti da integrare alla pratica per  i contributi: invece di buone notizie arrivano ulteriori richieste di integrazioni», racconta Carla Guasti  da Villa Ceci, la storica  dimora di San Michele Gatti che ospita anche  il bed&breakfast di famiglia, 270 mila euro di danni totali.
«Ora, dopo alcuni lavori, spese enormi e un mutuo,  il pianterreno è abitabile e abbiamo potuto ripristinare una camera del b&b - continua -Ma basta scostare un tendone per ripiombare nello sconforto. Questo è un brutto anniversario: almeno ci dicessero quanto ci daranno e se ce lo daranno davvero... Sì, bene rimettere a posto chiese ed edifici pubblici, ma  i privati?».

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniele Tanzi

    23 Dicembre @ 18.41

    Ahimè: in un mondo che sa solo urlare, è una di quelle calamità che non fanno notizia, e vengono dimenticate presto. Purtroppo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

6commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

4commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta