22°

32°

Provincia-Emilia

Fidenza, è nato lo sportello sociale

Ricevi gratis le news
0

Taglio del nastro, stamani, per lo Sportello sociale, il nuovo punto di riferimento per l’utenza che costituisce la porta d’accesso ai servizi sociali e sarà attivato dal 3 gennaio. Alla cerimonia inaugurale, che ha preceduto il pranzo solidale offerto dall’amministrazione comunale agli ospiti dei centri diurni, erano presenti il sindaco Mario Cantini, l’assessore alle Politiche sociali e sanitarie, Marilena Pinazzini, l’assessore alla Comunicazione e ai Rapporti con il cittadino, Antonia Donetti, l’assessore alle Politiche sportive, Giuseppe Comerci, l’assessore alla Sostenibilità ambientale, Giovanni Carancini, il presidente del consiglio comunale, Francesca Gambarini.
Aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 (tel. 0524 517.396) e situato al piano terra di palazzo Porcellini, lo sportello si rivolge ad anziani, adulti, disabili, minori e genitori, famiglie in difficoltà.
«E’ una struttura bella e accogliente ed è una risposta concreta alle esigenze dell’utenza, nell’ottica di un miglioramento continuo del servizio e soprattutto della sua accessibilità. Lo sportello è pensato per fornire accoglienza e risposte, ma anche per garantire la privacy al cittadino», ha detto il sindaco Mario Cantini.
Allo Sportello sociale il cittadino può ricevere informazioni e consigli sui servizi sociali e assistenziali erogati dal Comune, da altri enti pubblici o dai privati e sui criteri per accedervi.  «L’inaugurazione dello Sportello sociale è il momento per fare il bilancio di un anno di intenso lavoro e dimostra come i professionisti dell’Ente si spendano al meglio per raggiungere gli obiettivi che l’Amministrazione si è data – ha spiegato l’assessore alle Politiche sociali e sanitarie, Marilena Pinazzini – L’obiettivo raggiunto era quello di ridisegnare il welfare locale, che necessita di strumenti innovativi per rafforzare le reti esistenti e crearne di nuove, perché il territorio ha bisogno che gli interventi siano sempre più concertati tra gli erogatori dei servizi: il Comune, l’Azienda Usl, l’Asp e il terzo settore».
Oltre a fornire informazioni, lo Sportello sociale aiuta il cittadino a orientarsi tra le varie possibilità: fissa il primo appuntamento con il servizio sociale professionale per l’accesso a consulenza, istruttoria e prestazioni; informa sui modi e i criteri per usufruire del sostegno economico; avvia le procedure per interventi quali il rilascio delle tessere agevolate ATC per disabili, l’esenzione dal ticket sanitario per indigenti, i contributi per l’autonomia in casa; raccoglie la disponibilità di un cittadino a dedicare tempo al volontariato; raccoglie le domande relative all’iscrizione alla Consulta comunale del volontariato, ai registri provinciale e regionale del volontariato, le domande per la concessione di orti sociali. «Questo sportello rappresenta ed esprime il principio di sussidiarietà che questa Amministrazione intende portare avanti», ha detto il presidente del consiglio comunale, Francesca Gambarini.
I servizi ai quali è possibile accedere attraverso lo sportello sono: sostegno economico mediante contributi o altre agevolazioni per singoli o nuclei familiari in condizioni di bisogno temporaneo o continuativo; interventi domiciliari svolti da operatori qualificati per aiutare persone e famiglie con problemi di autonomia e autosufficienza; interventi di integrazione sociale rivolti a minori, anziani soli e adulti con necessità di socializzazione e sostegno relazionale; servizi residenziali e semiresidenziali come case di riposo e case protette per anziani, comunità alloggio e gruppi famiglia per adulti e minori, centri diurni per anziani e disabili, strutture di pronta accoglienza per persone senza alloggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

2commenti

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERRORISMO

Barcellona: per la polizia sono tutti morti i quattro ricercati. Forse in Francia l'autista-killer

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti