19°

33°

Provincia-Emilia

Montechiarugolo - Una nuova politica ambientale: via libera dal consiglio comunale

Montechiarugolo - Una nuova politica ambientale: via libera dal consiglio comunale
Ricevi gratis le news
0

di Nicoletta Fogolla

Migliorare di continuo la qualità ambientale territoriale e prevenire l’inquinamento. Nasce con questo obiettivo il documento di politica ambientale del Comune di Montechiarugolo, approvato durante il consiglio comunale.
«In realtà - ha detto Maurizio Olivieri, assessore all’Ambiente di Montechiarugolo - come Amministrazione comunale avevamo già un documento di politica ambientale, approvato nel 2004, ma i certificatori ci hanno chiesto di riformularlo, con punti che siano più chiari e misurabili». Il Comune di Montechiarugolo, infatti, ha intrapreso da tempo il cammino per giungere alla certificazione Emas, iter in corso di perfezionamento. Per ottenerla, occorre che l’ente approvi in via formale un piano programmatico di politica ambientale al quale attenersi, nello svolgimento della propria attività amministrativa.
Il miglioramento della qualità ambientale complessiva sarà raggiunto, puntando su specifiche politiche. In particolare, verrà redatto un piano energetico comunale, introducendo tra le voci del bilancio, gli investimenti per il risparmio energetico. Inoltre saranno promosse delle campagne d’incentivazione, per un uso razionale dell’energia e per l’impiego delle fonti rinnovabili, sia per le utenze domestiche sia per quelle produttive. La programmazione urbanistica ed edilizia sarà riconducibile all’efficienza energetica, oltre che al risparmio, al trattamento e al recupero delle acque. A ciò si aggiunge la pianificazione di una viabilità sostenibile e all’incremento di quella ciclopedonale e rurale. Peraltro, il territorio comunale montechiarugolese è già dotato di piste ciclabili, che collegano pressoché tutte le frazioni.
Le politiche ambientali saranno parte integrante del Psc (Piano strutturale comunale), a cui si adegueranno gli interventi nuovi e le ristrutturazioni realizzati dal Comune. Il documento programmatico di politica ambientale intende incentivare l’adozione di sistemi di eco-gestione per le imprese del territorio, improntati sull'alta tecnologia e l’alto capitale umano e il basso impatto ambientale.
I progetti dell'Amministrazione comunale, a difesa dell’aria pulita, saranno indirizzati a sviluppare gli spazi verdi e il rimboschimento. A difesa dell’acqua e dell’aria, l’ente si impegna a monitorare e ad abbattere gli inquinanti e, soprattutto, i nitrati. Nel futuro, infatti, è prevista la realizzazione di un sistema di depurazione dei reflui civili, in forma consortile con altri Comuni. L’approvazione del relativo progetto risale a qualche anno fa e il primo stralcio ha già trovato attuazione. Inoltre, prende sempre più forma la programmazione relativa all’impianto di biogas, da realizzare in forma consortile, che sfrutti i reflui zootecnici, riducendo così gli spandimenti agricoli.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Il "volo" di Tom Cruise per Mission Impossible 6

HOLLYWOOD

Tom Cruise si è rotto una caviglia sul set di "Mission Impossible 6" Video

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

tg parma

Charlie Alfa, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

NOCETO

Incendio vicino ai binari: vigili del fuoco al lavoro fino alle 5 di questa mattina

Disagi sulla ferrovia Fidenza-Fornovo. Le foto dei nostri lettori

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

MIGRANTI

L'Austria invia i militari al Brennero, ira dell'Italia

1commento

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

NELLA NOTTE

Fiamme sulla Torre del Mangia: paura a Siena Video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti