-2°

Provincia-Emilia

Montechiarugolo - Una nuova politica ambientale: via libera dal consiglio comunale

Montechiarugolo - Una nuova politica ambientale: via libera dal consiglio comunale
0

di Nicoletta Fogolla

Migliorare di continuo la qualità ambientale territoriale e prevenire l’inquinamento. Nasce con questo obiettivo il documento di politica ambientale del Comune di Montechiarugolo, approvato durante il consiglio comunale.
«In realtà - ha detto Maurizio Olivieri, assessore all’Ambiente di Montechiarugolo - come Amministrazione comunale avevamo già un documento di politica ambientale, approvato nel 2004, ma i certificatori ci hanno chiesto di riformularlo, con punti che siano più chiari e misurabili». Il Comune di Montechiarugolo, infatti, ha intrapreso da tempo il cammino per giungere alla certificazione Emas, iter in corso di perfezionamento. Per ottenerla, occorre che l’ente approvi in via formale un piano programmatico di politica ambientale al quale attenersi, nello svolgimento della propria attività amministrativa.
Il miglioramento della qualità ambientale complessiva sarà raggiunto, puntando su specifiche politiche. In particolare, verrà redatto un piano energetico comunale, introducendo tra le voci del bilancio, gli investimenti per il risparmio energetico. Inoltre saranno promosse delle campagne d’incentivazione, per un uso razionale dell’energia e per l’impiego delle fonti rinnovabili, sia per le utenze domestiche sia per quelle produttive. La programmazione urbanistica ed edilizia sarà riconducibile all’efficienza energetica, oltre che al risparmio, al trattamento e al recupero delle acque. A ciò si aggiunge la pianificazione di una viabilità sostenibile e all’incremento di quella ciclopedonale e rurale. Peraltro, il territorio comunale montechiarugolese è già dotato di piste ciclabili, che collegano pressoché tutte le frazioni.
Le politiche ambientali saranno parte integrante del Psc (Piano strutturale comunale), a cui si adegueranno gli interventi nuovi e le ristrutturazioni realizzati dal Comune. Il documento programmatico di politica ambientale intende incentivare l’adozione di sistemi di eco-gestione per le imprese del territorio, improntati sull'alta tecnologia e l’alto capitale umano e il basso impatto ambientale.
I progetti dell'Amministrazione comunale, a difesa dell’aria pulita, saranno indirizzati a sviluppare gli spazi verdi e il rimboschimento. A difesa dell’acqua e dell’aria, l’ente si impegna a monitorare e ad abbattere gli inquinanti e, soprattutto, i nitrati. Nel futuro, infatti, è prevista la realizzazione di un sistema di depurazione dei reflui civili, in forma consortile con altri Comuni. L’approvazione del relativo progetto risale a qualche anno fa e il primo stralcio ha già trovato attuazione. Inoltre, prende sempre più forma la programmazione relativa all’impianto di biogas, da realizzare in forma consortile, che sfrutti i reflui zootecnici, riducendo così gli spandimenti agricoli.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Pizzarotti

intervista

Pizzarotti a Radio Parma: "Pronto progetto per piazza della Pace" Diretta

2commenti

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

incidente

San Polo di Torrile, auto fuori strada: un ferito

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

2commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

28commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Ora il piccolo Edoardo sa della morte dei genitori

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto