11°

Provincia-Emilia

Frana di Valmozzola: 15 famiglie e una fattoria rischiano l'isolamento

Frana di Valmozzola: 15 famiglie e una fattoria rischiano l'isolamento
Ricevi gratis le news
0

E' una frana complessa quella del Lamino, a Valmozzola. Una massa di terra che avanza con moto rotatorio per un chilometro e mezzo per poi compiere un salto di alcuni metri, una vera e propria colata di fango che si mischia all’acqua delle sorgenti e, più liquida, riprende rapidamente la discesa verso valle lungo il rio delle Marne. Una caduta rapida di melma che, ad una velocità di dieci metri al giorno, raggiunge il letto del Taro.

Sul ponte della Fondovalle (la provinciale 308), unico ostacolo nell’incedere della frana - rimasta inattiva dal 1946 - è arrivata oggi Paola Gazzolo, assessore regionale alla Difesa del suolo, per compiere un sopralluogo con il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, il sindaco di Valmozzola Claudio Alzapiedi e i tecnici di Provincia, Regione e Protezione civile. Si valutano le possibili soluzioni.
Fra gli elementi al centro dell’attenzione degli amministratori c'è anche la strada Lamino che, se compromessa dalla situazione di smottamento, comporterebbe l'isolamento della quindicina di famiglie che abitano la frazione, oltre che di un’azienda agricola.

Il sopralluogo si è svolto in diversi punti lungo il fronte della frana: salendo a monte, nel punto in cui si genera lo smottamento, poi a metà strada alla strozzatura o bocca di forno, quasi una "betoniera" che impasta fango e acqua, fino a valle. È lì che, seguendo le indicazioni del Servizio Viabilità della Provincia, si lavora con l'escavatore per tenere il più sgombro possibile la luce del ponte, evitando che la frana se lo porti via. Ed è sempre lì che svolgono il monitoraggio i volontari della Protezione civile che controllano l'andamento della frana.

Dopo il sopralluogo, amministratori e tecnici hanno individuato alcuni approfondimenti a cui dare corso per scegliere la migliore soluzione possibile. Sostanzialmente sono due le ipotesi da verificare. Quella meno onerosa e più rapida comporterebbe il proseguimento dell’attuale gestione della frana, con un attento monitoraggio e rimozione del fango dalle arcate del ponte. Quando la stagione lo permetterà verrà eseguito un drenaggio superficiale per canalizzare l’acqua, rallentando così il cammino della frana e favorendo la sua stabilizzazione con opere di manutenzione. La seconda ipotesi, più onerosa e con tempi di realizzazione più lunghi, prevede la sostituzione del ponte con un nuovo viadotto. Su entrambe si produrrà una stima dei costi e una verifica di fattibilità.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

In casa con l'arsenale: arrestato

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

3commenti

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

1commento

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

1commento

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

tg parma

22enne di Parma travolto da un treno in stazione: è gravissimo in Rianimazione Video

1commento

dopo l'Inchiesta Stige

Bola: "Per Gigliotti mai ruoli societari nel Gs Felino"

Il presidente: "Non sono dimissionario". Domenica manifestazione di sostegno con i bambini del settore giovanile

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

2commenti

Lutto

Langhirano piange il veterinario Alfio Monti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

Maltempo

L'uragano Friederike flagella il Nord Europa: 5 morti

La Spezia

Bimbo di 5 anni muore in ospedale per meningite

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

ASSICURAZIONI

Rc Auto: saranno riconosciute le coppie di fatto

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova