15°

Provincia-Emilia

Fidenza: incendiata un'auto

2

AUTO IN FIAMME - Un’auto è andata a fuoco nella notte di capodanno in via Ariosto. Quasi sicuramente si tratta di un rogo di origine dolosa. L’auto andata distrutta, una  Volkswagen Passat, è di proprietà di un extracomunitario.
Erano circa le 2,40 e i fidentini stavano ancora festeggiando l’arrivo dell’anno nuovo quando in via Ariosto e via Porro, i residenti hanno visto alte fiamme che si levavano da un’auto parcheggiata lungo la strada. Immediatamente hanno richiesto l’intervento dei vigili del fuoco, arrivati da Parma, in quanto i loro colleghi di Fidenza erano impegnati in un’altra operazione a Fontevivo. In tanti, dalle abitazioni sono scesi in strada per vedere cosa stesse accadendo.

I pompieri sono rimasti a lungo sul posto per domare completamente l’incendio e mettere in sicurezza la vettura.
Dai primi rilievi effettuati pare si tratti di un rogo appiccato volontariamente, anche perchè gli autori del gesto, prima di incendiare la macchina, hanno spaccato anche i vetri della Passat. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri per accertare le cause precise che hanno originato l’incendio. E hanno effettuato i rilievi insieme alle perizie dei vigili del fuoco. Vicino alla macchina pare non siano state trovate tracce evidenti che possano far risalire a un atto doloso, ma tutto lascia pensare a un atto intenzionale.
Fra le ipotesi quelle di un atto intimidatorio, di un avvertimento o anche di una vendetta. Nessuna pista comunque viene tralasciata.

RISSA IN PIAZZA GARIBALDI - Un gruppo di extracomunitari ha salutato l’arrivo del nuovo anno in piazza Garibaldi prendendosi a calci e pugni. La rissa, probabilmente dovuta a un bicchiere di troppo, è scoppiata poco dopo la mezzanotte davanti al palazzo municipale.
Una quindicina di extracomunitari si sono affrontati e uno è finito a terra, dove è stato preso a calci e pugni, mentre altri cercavano di dividere le due fazioni di rissosi. Sul posto sono subito intervenuti gli agenti della polizia municipale e i carabinieri, che hanno cercato di sedare gli animi piuttosto surriscaldati.
Quando tutto sembrava essere tornato alla normalità, un altro extracomunitario con una bottiglia in mano si è diretto verso alcuni giovani. E' stato fortunatamente bloccato e portato via da alcuni amici.

Maggiori particolari sulla Gazzetta di Parma in edicola domenica 2

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • massimo

    02 Gennaio @ 01.17

    Non è colpa del bicchiere di troppo è colpa della loro inciviltà e incapacità di rispettare le regole di convivenza civile.

    Rispondi

    • daniele

      03 Gennaio @ 19.10

      certo perchè invece gli ItaGliani (popolo di cui fai orgogliosamente parte) sono ligi al dovere e rispettosi delle regole? la mediocrità umana non ha proprio limiti.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Piazzale Dalla Chiesa assediata dal degrado

Emergenza

Piazzale Dalla Chiesa assediata dal degrado

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

Fede

Viaggio nel cattolicesimo, la mappa delle diocesi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Calcio

Parma, che bel poker

INTERVISTA

Fresu: «Il mio festival jazz a km 0»

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Corniglio

Lupo morto avvelenato

SORBOLO

Verde pubblico, gestione a costo zero

Ultim'ora

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

21commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017