-2°

10°

Provincia-Emilia

"Non toglieteci la scuola primaria di San Michele Tiorre"

"Non toglieteci la scuola primaria di San Michele Tiorre"
0

di Cristina Pelagatti
«Siamo solo mamme che vogliono sapere dove dovranno iscrivere a scuola i propri figli»: questo il commento del gruppo delle promotrici della raccolta firme con la quale oltre 300 persone hanno chiesto all’amministrazione comunale ed alla dirigenza scolastica un incontro pubblico per parlare del futuro della scuola elementare di San Michele Tiorre.
 «Gli alunni della scuola primaria di San Michele Tiorre sono stati recentemente portati in visita al nuovo Polo Scolastico di Felino; tale struttura gli è stata presentata come la loro nuova scuola. Con la presente desideriamo segnalarvi la nostra contrarietà all’eliminazione del servizio di scuola primaria dalla frazione di San Michele Tiorre - recita il testo allegato alla raccolta firme -. Il nostro sentito desiderio è che San Michele Tiorre continui ad avere una Scuola primaria che consenta un’adeguata attività didattica, e che questo avvenga in un edificio sicuro anche dal punto di vista strutturale. Riteniamo molto importante l’istruzione primaria in una frazione in forte espansione, che sta dando accoglienza a tante nuove famiglie, le quali hanno scelto San Michele anche per l’esistenza di questo servizio».
 Nella richiesta dell’incontro i firmatari hanno sottolineato inoltre « l’impatto che l’eliminazione del servizio avrebbe a livello di costi sociali ed inquinamento (trasporto privato), poiché tutti i bambini che oggi si recano a scuola a piedi o percorrendo brevi tragitti, sarebbero costretti a spostarsi in auto o con mezzi alternativi che comunque comporterebbero un aggravio della spesa di tante famiglie già in difficoltà a fare fronte ai continui rincari della vita di tutti i giorni» e «l'alta valenza sociale della scuola, che consente ai bambini ed alle famiglie della nostra comunità di mantenere una ricchezza di rapporti che altrimenti andrebbe persa», chiedendo all’Amministrazione Comunale un incontro «al fine di confrontarci per trovare una soluzione in grado di soddisfare le esigenze dei genitori e dell’Amministrazione stessa». La risposta dell’amministrazione comunale è arrivata a stretto giro di posta ed il 14 gennaio alle 18, nel teatro comunale del paese, i cittadini di San Michele Tiorre potranno parlare con il sindaco Barbara Lori, gli assessori competenti e la dirigente scolastica Fiorenza Copertini del futuro della scuola primaria della frazione e di quello dei loro bimbi. «Quello che ci sta a cuore- hanno commentato alcune delle mamme promotrici della raccolta firme- è che si comprenda che la nostra non è una presa di posizione politica o strumentale, la nostra è solo una reale necessità di comprendere la situazione. A gennaio dobbiamo iscrivere i nostri figli a scuola e ancora non sappiamo dove. C'era nell’aria la possibilità che con la costruzione del nuovo polo scolastico a Felino si chiudesse la scuola di San Michele, ma ancora non ci sono state conferme ufficiali. La nostra è una frazione che sta crescendo tanto, abbiamo servizi importanti come la nuova scuola per l’infanzia, la farmacia comunale ed un nuovo ambulatorio pediatrico; quest’anno ci saranno 40 bambini che usciranno dall’asilo e dovranno andare in prima, svuotare la frazione del servizio scolastico è sicuramente un problema». I firmatari hanno precisato che chiederanno uno spostamento d’orario per l’incontro del 14. «L'orario dell’incontro, alle 18, è penalizzante per molti genitori che lavoraro fino a tardi, speriamo che ci vengano incontro e lo spostino alle 21, è un’occasione molto importante e vorremmo che partecipassero quanti più cittadini possibile».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

bello figo

bufera

Bello Figo tra minacce e 4 concerti annullati in un mese Video: live a Torino

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 23 gennaio

VELLUTO ROSSO

Una settimana a teatro: classico, contemporaneo e...

Lealtrenotizie

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

DELITTO DI NATALE

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

2commenti

Poltica

Pizzarotti con il centrosinistra? Pd, scintille tra Parma e Bologna

Merola: "Lo coinvolgerei". Serpagli: "Nell'Ulivo il gioco è di squadra". Pizzarotti: "Parma ben amministrare, il Pd locale dovrebbe essere contento e non zittire"

1commento

il fatto del giorno

Quando la burocrazia può davvero prevenire le tragedie Video

carabinieri

70 cellulari e 15,200 euro in casa, arrestato spacciatore albanese Video

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

2commenti

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Dedicato a Toscanini nel 150° anniversario dalla nascita. Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

SCUOLA

Notte dei licei: il Classico Maria Luigia Gallery

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

SONDAGGIO

Evacuo è ancora utile alla "causa" Parma?

ITALIA/MONDO

incidente

Elicottero del 118 precipita nell'aquilano: tutti morti i sei a bordo

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

1commento

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

2commenti

SPORT

sci

Valanga rosa: Plan de Corones vince
la Brignone,
la Bassino terza

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

FOOD

IL VINO

Nasce ad ottobre il Pignoletto "Bosco" manifesto dei Bortolotti

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure