Provincia-Emilia

Raccolta differenziata, Fidenza primo Comune "riciclone" in Regione

1

Un riconoscimento al Comune di Fidenza viene dai risultati, in ambito regionale, dell’iniziativa “Comuni Ricicloni” di Legambiente, che vede la nostra città ottenere nuovamente il primo premio tra i Comuni con oltre 25.000 abitanti, sia per la minor produzione di rifiuti che per la più alta percentuale di raccolta differenziata.
 «Un risultato che ci inorgoglisce – spiega l’assessore alla Sostenibilità ambientale, Giovanni Carancini – perché, oltre a confermare il trend positivo già avviato negli anni precedenti, segna un ulteriore miglioramento con il 1° posto regionale e il raggiungimento del 4° posto tra i comuni del Nord Italia con popolazione superiore ai 25.000 abitanti».
Fidenza continua così, in piena coerenza con le disposizioni normative, sulla strada della riduzione della produzione di rifiuti, del recupero e riciclo di quanto più materiale possibile.
 L’iniziativa di Legambiente ha lo scopo di valutare i risultati ottenuti dai comuni nella tutela dell’ambiente, nell’ambito della quale la riduzione e la differenziazione dei rifiuti destinati al riuso-riciclo riveste particolare importanza.
 «La classifica – continua l’assessore Carancini - valuta i Comuni distinti in categorie omogenee sulla base del numero degli abitanti e, come metro di giudizio, sulle buone pratiche nella gestione del proprio territorio».
 «Iniziative promosse e sostenute dal nostro Comune quali: fontane pubbliche, utilizzo della normale acqua dell’acquedotto nelle mense scolastiche, compostaggio domestico, l’utilizzo di lampade a basso consumo, borse per la spesa riutilizzabili, raccolta RAEE, trashware, raccolta indumenti, recupero inerti e riutilizzo degli stessi, sostegno e promozione delle ecofeste, campagne di comunicazione mirate quali Capitan Eco, distribuzione di latte fresco alla spina, nuovo Centro Di Raccolta rifiuti “La Bionda”, contribuiscono certamente al raggiungimento dei risultati oggetto di valutazioni», spiega l’assessore Carancini.
 L’assessore Carancini infine richiama l’attenzione «sulla grande sensibilità ambientale e sulla collaborazione dei fidentini, sul necessario continuo sforzo di miglioramento che rappresentano le premesse fondamentali per la tutela dell’ambiente unitamente alla professionalità del nostro Servizio Ambiente, all’impegno della San Donnino Multiservizi e delle imprese esecutrici.
Una filiera virtuosa che ha permesso tra l’altro un significativo risparmio a favore dei cittadini sul costo della raccolta rifiuti».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • viky

    04 Gennaio @ 15.12

    ci farebbe piacere anche che per la cittadinanza (che collabora a questo risultato) ci fosse anche un riconoscimento vale a dire una riduzione della tariffa raccolta rifiuti, o devono beneficiarne solo le ditte appaltatrici???

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Parma-Bassano: pareggio 1-1 e finale incandescente Foto

dal tardini

Parma e Bassano si fermano sull'1-1. Con finale incandescente Foto

1commento

nuovo allenatore?

D'Aversa in tribuna al Tardini. Annuncio in serata?

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

12commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

8commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

4commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

cesenatico

Insegnante mortifica e minaccia un alunno, denunciata dai carabinieri

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento