-1°

Provincia-Emilia

"Munari", la protesta dei genitori: senza pulmini e rata raddoppiata

"Munari", la protesta dei genitori: senza pulmini e rata raddoppiata
Ricevi gratis le news
0

Pietro Furlotti
La soppressione totale del servizio pulmini, i bollettini con cui si pagano le rate molto confusi e costellati da errori e la rata fissa mensile aumentata, da quest’anno, del 100%. Sono questi i principali motivi che hanno spinto i rappresentanti dei genitori della scuola d’infanzia «Bruno Munari» di Noceto ad una raccolta di firme, volta a portare all’attenzione dell’Amministrazione comunale alcuni temi. I rappresentanti hanno consegnato in municipio 660 firme con l’augurio di «poter intraprendere insieme agli amministratori un percorso costruttivo e responsabile, volto a trovare risposte concrete ai bisogni dei piccoli scolari e di reale sostegno alle famiglie, senza voler fare polemica o schierarsi politicamente». Il primo aspetto sul quale i genitori vorrebbero chiarimenti riguarda il trasporto soppresso all’inizio dell’anno scolastico. «Ci è stato detto - hanno affermato i rappresentanti - che per la scuola d’infanzia, il servizio pulmini non è obbligatorio e per risparmiare è stato tolto. Per noi, questa situazione è sinonimo di disagio. Sarebbe positivo risolvere il problema, trovare soluzioni: magari qualche genitore che si offre di guidare il mezzo lo si trova. Secondo una nostra indagine ci sembra che il Comune di Noceto sia l’unico in cui il servizio di trasporto per gli scolari della scuola d’infanzia sia stato tolto del tutto». Secondo i genitori dei bambini che frequentano la scuola d’infanzia i bollettini con i quali si pagano le rette sarebbero poco chiari: «Abbiamo riscontrato il problema confrontandoci tra di noi. Nei bollettini non sono specificate le voci con la cifra da pagare. Non è chiaro perché e per cosa il genitore paghi quella somma. Ci risulta che alcuni bambini paghino cifre differenti pur frequentando la scuola d’infanzia nelle stesse condizioni». Poi ci sarebbe la questione delle quote. Un genitore paga una quota fissa e una variabile che dipende dal numero di pasti che il figlio consuma. «Ci chiediamo come mai - hanno detto i rappresentanti dei genitori - la rata mensile fissa da pagare sia aumentata del 100%. Nell’anno 2009-2010 si pagavano, di rata fissa, 40 euro. Quest’anno, 2010-2011, ci chiedono 80 euro». I genitori propongono le fasce Isee dal momento che la scuola d’infanzia non solo non è più gratuita, ma ha anche costi elevati: la cifra mensile che un genitore paga è tra i 180 e i 190 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

Teatro

Il «Procacciatore» Gene Gnocchi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

salso

Pusher arrestato con un etto di coca purissima

PERSONAGGIO

Francesca Zanetti ambasciatrice di parmigianità

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

Serie A

Il Genoa batte l'Inter che viene sorpassata dalla Roma

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto