11°

26°

Provincia-Emilia

"Munari", la protesta dei genitori: senza pulmini e rata raddoppiata

"Munari", la protesta dei genitori: senza pulmini e rata raddoppiata
0

Pietro Furlotti
La soppressione totale del servizio pulmini, i bollettini con cui si pagano le rate molto confusi e costellati da errori e la rata fissa mensile aumentata, da quest’anno, del 100%. Sono questi i principali motivi che hanno spinto i rappresentanti dei genitori della scuola d’infanzia «Bruno Munari» di Noceto ad una raccolta di firme, volta a portare all’attenzione dell’Amministrazione comunale alcuni temi. I rappresentanti hanno consegnato in municipio 660 firme con l’augurio di «poter intraprendere insieme agli amministratori un percorso costruttivo e responsabile, volto a trovare risposte concrete ai bisogni dei piccoli scolari e di reale sostegno alle famiglie, senza voler fare polemica o schierarsi politicamente». Il primo aspetto sul quale i genitori vorrebbero chiarimenti riguarda il trasporto soppresso all’inizio dell’anno scolastico. «Ci è stato detto - hanno affermato i rappresentanti - che per la scuola d’infanzia, il servizio pulmini non è obbligatorio e per risparmiare è stato tolto. Per noi, questa situazione è sinonimo di disagio. Sarebbe positivo risolvere il problema, trovare soluzioni: magari qualche genitore che si offre di guidare il mezzo lo si trova. Secondo una nostra indagine ci sembra che il Comune di Noceto sia l’unico in cui il servizio di trasporto per gli scolari della scuola d’infanzia sia stato tolto del tutto». Secondo i genitori dei bambini che frequentano la scuola d’infanzia i bollettini con i quali si pagano le rette sarebbero poco chiari: «Abbiamo riscontrato il problema confrontandoci tra di noi. Nei bollettini non sono specificate le voci con la cifra da pagare. Non è chiaro perché e per cosa il genitore paghi quella somma. Ci risulta che alcuni bambini paghino cifre differenti pur frequentando la scuola d’infanzia nelle stesse condizioni». Poi ci sarebbe la questione delle quote. Un genitore paga una quota fissa e una variabile che dipende dal numero di pasti che il figlio consuma. «Ci chiediamo come mai - hanno detto i rappresentanti dei genitori - la rata mensile fissa da pagare sia aumentata del 100%. Nell’anno 2009-2010 si pagavano, di rata fissa, 40 euro. Quest’anno, 2010-2011, ci chiedono 80 euro». I genitori propongono le fasce Isee dal momento che la scuola d’infanzia non solo non è più gratuita, ma ha anche costi elevati: la cifra mensile che un genitore paga è tra i 180 e i 190 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

3commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Anziana investita da un'auto in via Pellico: è grave

PARMA

Anziana investita da un'auto in via Pellico: è grave

Un altro incidente è avvenuto in via Abbeveratoia, di fronte all'ospedale

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

1commento

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

COLLECCHIO

Guardia di Finanza alla Copador

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

4commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

2commenti

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

4commenti

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

3commenti

Lega Pro

Parma, e adesso la Lucchese

1commento

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Iniziativa

Per il mese di giugno acqua gratis nelle casette Iren

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

Iniziativa

Acer Parma, bollette listate a lutto per le vittime di Manchester

Busseto

Addio a Scrivani: ha insegnato a guidare a  generazioni

Sport Paralimpici

Giulia, pesce combattente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

made in italy

Addio a Laura Biagiotti, "signora della moda" - Gallery

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico Video

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

Moto

Rossi, notte serena all'ospedale

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

2commenti

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima