16°

Provincia-Emilia

"No a maxi impianti eolici sul crinale"

"No a maxi impianti eolici sul crinale"
0

Franco Brugnoli
La campagna che alcune associazioni, comitati e gruppi spontanei di cittadini stanno portando avanti nella zona ligure e toscana contro certi tipi di grandi impianti eolici industriali è stata condivisa anche a Borgotaro. «In difesa - si è detto - delle valli e delle montagne confinanti dell’Appennino tosco-emiliano-ligure».
Tra i sodalizi borgotaresi figurano «Eco Valtaro Forum», «Gruppo Ametista per l’ambiente» ed altri gruppi, anche di Parma. E’ stato distribuito intanto un volantino, con  un documento condiviso da numerose associazioni che fanno capo ai vari territori ed un altro - un po' più denso e corposo - in cui vengono esposte le ragioni del «no» all’eolico sui crinali. Quest'ultimo «opera»  del gruppo toscano «La luna sul monte», che è stato il primo ad avere sollevato la questione.
In apertura della nota si fa riferimento ad un recente incontro svoltosi a Pontremoli «per affrontare l’emergenza eolica, che prepotentemente, - si legge  - sotto forma di diversi progetti di impianti industriali da collocarsi sui crinali e sulle alture delle valli del Taro e del Magra, minaccia l’integrità di quello che da millenni costituisce il paesaggio delle nostri valli, culle nelle quali è fiorita la nostra identità culturale».
i comitati non sono quindi contrari all’eolico «tout court», ma sono contrari alle  «gigantesche macchine “fuori scala”, visibili anche da grandi distanze, con conseguente perdita dei valori panoramici, hanno fatto decadere, in modo definitivo, le vocazioni turistiche di intere comunità, ad esempio del Molise e della Campania». La compatibilità ambientale dell’eolico deve essere valutata, - secondo il documento - «dando il giusto valore ad ogni aspetto dell’ambiente: oltre all’aria devono essere considerati anche il paesaggio, la flora, la fauna, la storia, la cultura».
Infine, una considerazione conclusiva: «Le nostre montagne e le nostre valli hanno bisogno di essere valorizzate e ciò non lo si può fare “cementificando” prati e pascoli d’altura, per erigere “torri”, visibili ad occhio nudo, per chilometri e chilometri, dal sito d’insediamento. Farlo significa dequalificare i nostri territori, benché qualcuno sostenga il contrario». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

nas

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

2commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

9commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

13commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

tg parma

Giuseppe Buttarelli ce l'ha fatta: da Colorno a Fontanellato contro la Sla Video

foto dei lettori

Materassi, mobili, elettrodomestici abbandonati in via Nello Brambilla Foto

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

Domenica LIVE

Rocco Siffredi: «Sono tornato al porno» Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017