11°

Provincia-Emilia

Tedeschi: con 4 milioni in meno difficile far quadrare i conti

Tedeschi: con 4 milioni in meno difficile far quadrare i conti
Ricevi gratis le news
1

Il bilancio comunale di previsione 2011 è in fase di preparazione da parte della giunta e dei dirigenti comunali con l’intendimento di sottoporlo all’approvazione del Consiglio comunale entro fine mese. 
 Si tratta di un bilancio molto «difficile» a causa del taglio delle entrate comunicato dal ministero dell’Interno soltanto il 10 dicembre ma che, nonostante questo, punta sul mantenimento dei servizi alla persona e su alcuni investimenti.
A fare il punto sulla situazione dei conti è il sindaco Massimo Tedeschi.
 Quali sono i tagli sulla spesa corrente previsti?
«Il taglio, che ci è stato comunicato solo a metà dicembre, è enorme. Non si era mai visto. E'  quantificabile in quasi 4 milioni di euro variamente distribuiti in tutti i capitoli in cui non vi siano uscite vincolate a contratti in essere (manutenzioni, contributi, servizi non essenziali). Nello specifico: 600.000 euro è il taglio della manovra estiva del Governo; 350.000 euro i minori contributi ordinari e finalizzati di Regione e Provincia; ci sarà poi 1 milione di euro in meno di contributi erariali incassati una tantum nel 2010; 110.000 euro è l’avanzo d’esercizio 2009 applicato nel 2010; 300.000 euro in meno da oneri di urbanizzazione applicati in parte corrente (non ammessi al momento nel bilancio 2011); 1.200.000 euro di minori violazioni tributarie e 226.000 euro in meno per la scadenza del contratto con Salso Servizi. Per l’imponente totale di 3.786.000 euro, oltre a minori entrate di importi meno consistenti».
Quali vincoli impone il patto di stabilità?
«Il patto di stabilità è una grossa tagliola che l’Anci, l’Associazione dei Comuni di tutti gli orientamenti politici, e le imprese chiedono con forza di modificare. Esso impone la riduzione degli investimenti, finanziati soprattutto a mutuo, in quanto diventa di fatto impossibile provvedere ai pagamenti nei tempi contrattualmente stabiliti. Nel biennio 2012-2013, poi, gli investimenti si ridurranno ulteriormente poiché si potranno utilizzare solo i proventi di eventuali alienazioni e di oneri di urbanizzazione e sono richiesti saldi contabili positivi in parte corrente che nessun comune italiano può avere».
 Quale saldo positivo è stato richiesto per il biennio 2011/2012?
 «Per l’anno 2011 si tratta di 1 milione e  375 mila  euro che salgono a quasi 1,9 milioni  per il 2012. E nel 2010 abbiamo avuto un saldo negativo di 46 mila euro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mirko

    11 Gennaio @ 10.39

    e tutti i milioni spesi per miss italia, hanno dato un qualche ritorno a salso? con quei soldi si potrebbero organizzare almeno dieci manifestazioni nell'arco dell'anno ... ma sembra che qualcuno faccia finta di non sentire...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Striscia torna a Parma,  i musulmani:  "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

1commento

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

5commenti

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

2commenti

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

3commenti

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

milano

Torna casa il "caracat" sequestrato dai carabinieri

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova