10°

20°

Provincia-Emilia

Tizzano - Accordo di pianificazione fatto: si faranno eolico e fotovoltaico

Tizzano - Accordo di pianificazione fatto: si faranno eolico e fotovoltaico
1

 Beatrice Minozzi

Impianti fotovoltaici, parchi eolici, Sporting e area produttiva di Lagrimone. 
Sono solo alcuni dei temi contenuti nell’accordo di pianificazione approvato dalla Provincia ed adottato dal Comune di Tizzano.
 Oggetto dell’accordo sono i contenuti della variante al Piano Regolatore, tutti inseriti nel documento preliminare del Psc.
 Per quanto riguarda il fotovoltaico la variante inserisce la possibilità di realizzare impianti di energia rinnovabile «di interesse pubblico - si legge nell’accordo -, ed in particolare campi fotovoltaici, compatibilmente con le previsioni regionali e provinciali in materia di energia da fonti rinnovabili». 
La variante prevede inoltre aree per impianti eolici sul versante ovest del Monte Caio, in prossimità dell’abitato di Musiara Superiore, e a sud di Schia. L’attuazione dei parchi eolici, che non potranno superare la potenza di 10 megawatt, sarà sempre subordinata all’approvazione del Piano Energetico Provinciale, ma anche alla compatibilità delle proposte con gli aspetti geologici e sismici del territorio.
 A fini ricettivi e residenziali è volto il recupero dell’Albergo Sporting di Schia, mentre è stata approvata anche una modifica normativa per consentire un ricovero mezzi alla partenza della seggiovia di Schia, oltre che la realizzazione spogliatoi per il personale, infermeria, biglietteria e self service.
 La variante prevede anche la realizzazione di una baita di 60 metri quadri all’arrivo della seggiovia Pian Delle Guide.
 A Lagrimone è previsto, invece, un ampliamento dell’area produttiva esistente, che rappresenterà «la naturale continuazione - come riporta il documento - della più importante area produttiva presente sul territorio». 
Inserito in variante c'è infine il cambio di destinazione urbanistica del fabbricato «Ex Suore Domenicane» di Tizzano. Si tratta di un edificio classificato dal piano vigente come zona per servizi scolastici e di interesse collettivo.
 La variante propone una modifica di classificazione a «Residenziale edificata - continua il documento - con la possibilità di intervenire con manutenzione ordinaria o ristrutturazione edilizia, con l’obbligo di cessione del 20 per cento dei volumi da destinare ad attrezzature pubbliche o edilizia sociale».
 «Contiamo di adottare il Psc definitivo, ed il collegato regolamento edilizio ed urbanistico, entro giugno di quest’anno - conclude il sindaco di Tizzano, Amilcare Bodria -, con la presunzione di avere entrambi i documenti approvati entro la fine dell’anno». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • liana.scarpa

    13 Gennaio @ 17.37

    speriamo che si faccia veramente qualche cosa di buono per questo paese che sta morendo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera. Bilancio comunale: avanzo di 54 milioni

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Parma

Coppini, sì del Consiglio all'iter per l'ampliamento della sede di strada Vallazza

La minoranza si divide fra astenuti e favorevoli

Gazzareporter

Strada Beneceto: raccolta... poco "differenziata"

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Primarie Pd

Renzi, Emiliano e Orlando: divisi su tutto nel dibattito tv

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport