-2°

Provincia-Emilia

Sorbolo-record. E' il comune meno indebitato

Sorbolo-record. E' il comune meno indebitato
0

 Pierpaolo Cavatorti

 Sorbolo promosso a pieni voti. Dai dati pervenuti dal Ministero degli Interni il Comune della Bassa Est è il meno indebitato della Provincia di Parma. 
Secondo il rapporto stilato per l’anno 2008 l’indebitamento pro capite di Sorbolo è di soli 339 euro. Un dato di grande prestigio. La media dell’indebitamento pro capite su base provinciale è di 1056 euro calcolato per il numero totale degli abitanti che sfiorano le 430 mila unità. 
Un dato che si discosta bruscamente da situazioni di alcuni paesi dei nostri Appennini come Tornolo, Corniglio e Berceto quest’ultimo detentore del record negativo dell’intera Provincia con una cifra che spaventa: quasi 4600 euro di debito pro capite. Le ragioni di un dato confortante come quello di Sorbolo sono da imputare soprattutto alla sobrietà nella spesa corrente. «Ho ereditato una situazione più che rosea - spiega il sindaco Angela Zanichelli - l’amministrazione precedente aveva cominciato una politica finanziaria di estrema attenzione nella spesa corrente. Il dato che il Ministero degli Interni fornisce - continua il sindaco - è riferito ai mutui che il Comune contrae al fine di poter far fronte agli investimenti stabiliti dal bilancio preventivo. I 339 euro d’indebitamento di cui parla lo Stato è la quota, fittizia s'intende, di mutuo per ogni cittadino di Sorbolo». 
Il sindaco approva con decisione la politica di bilancio intrapresa dalla precedente giunta Picelli.
 «L'amministrazione di Picelli aveva deciso che gli avanzi d’amministrazione andassero a coprire i mutui contratti per estinguerli il più velocemente possibile - continua la Zanichelli - e così è stato. Il 2008 a cui fanno riferimento i dati in questione, è stato un anno nella quale si sono finiti di pagare alcuni prestiti ed ecco la spiegazione per un indebitamento così limitato». 
Il bilancio annuale che viene approvato dalle Amministrazioni comunali va suddiviso in due parti distinte: la spesa corrente e le spese per gli investimenti. Alla prima voce corrispondono tutte quelle spese che servono per il funzionamento dell’ente mentre le spese per gli investimenti vanno a coprire tutte le opere pubbliche. La copertura finanziaria necessaria per il compimento delle opere pubbliche viene spesso dalla concessione di un mutuo da parte dell’istituto di credito, fruibile esclusivamente per l’opera pubblica per cui è stata inoltrata richiesta. L’estinzione anticipata dei mutui in corso è venuta sostanzialmente dall’altra voce di bilancio: la spesa corrente.
 «Possiamo considerarci virtuosi - conclude il sindaco Zanichelli - poiché questi avanzi d’amministrazione premiano l’oculatezza nelle spese correnti. L’estinzione anticipata dei finanziamenti permettono così di poter contrarre altri mutui per fornire sempre più infrastrutture ai sorbolesi». 
Il problema dell’indebitamento eccessivo dei Comuni della nostra montagna è legata soprattutto allo spopolamento dei paesi. 
«La situazione per i Comuni montani non è facile - spiega la Zanichelli - . Le Amministrazioni locali si trovano a dover fronteggiare la piaga dello spopolamento, continuando a dover investire per poter garantire ai propri cittadini una qualità della vita più alta possibile, per incentivare magari il ritorno di chi ha scelto strade diverse».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Giochi

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

9commenti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

5commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

11commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti