12°

23°

Provincia-Emilia

Bologna: minacce di morte al cardinale Caffarra

Bologna: minacce di morte al cardinale Caffarra
Ricevi gratis le news
2

«Uccideremo il cardinale Caffarra» È il contenuto di una telefonata minatoria contro l'Arcivescovo di Bologna giunta alle 19,29 di martedì alla centrale operativa del 113. A parlare - ha precisato la Questura - era una voce maschile dal tono concitato, dell’età di 40-45 anni e priva di inflessione dialettale.
La chiamata è durata solo pochi secondi, ma la centrale operativa è riuscita ad effettuare il "blocco linea" e localizzare che la telefonata proveniva da una cabina Telecom, nei pressi di via Murri. I sopralluoghi effettuati subito dopo nella zona da agenti del 113 e personale della Digos hanno dato esito negativo.
A quanto si è appreso, un’altra telefonata minatoria nei confronti del cardinale Carlo Caffarra (originario di Samboseto di Busseto), e dal contenuto definito analogo, era arrivata, sempre al 113, nel dicembre 2009. Gli investigatori della Digos hanno avviato indagini, anche per verificare se la voce delle due chiamate sia la stessa.

APERTA UN'INCHIESTA. La Procura di Bologna ha aperto un fascicolo per minacce gravi, ulteriormente aggravate dall’odio religioso. La vicenda è seguita direttamente dal procuratore capo Roberto Alfonso, che ha assegnato l’inchiesta al pm Enrico Cieri del gruppo terrorismo e istituzioni. In questo caso è l’aspetto istituzione a prevalere visto che Caffarra fa parte della Cei, la conferenza episcopale italiana che ha rilevanza politica. Sono stati disposti accertamenti tecnici e gli investigatori non escludono di poter risalire all’autore. E in attesa di verificare l'attendibilità della telefonata minatoria nei confronti dell’arcivescovo di Bologna, gli investigatori hanno deciso di intensificare la vigilanza e le misure di protezione, soprattutto in occasione delle uscite pubbliche del cardinale.

LA SOLIDARIETA' DI VASCO ERRANI. Il presidente dalla Regione Emilia-Romagna Vasco Errani, appresa la notizia delle minacce al cardinale Carlo Caffarra, ha espresso telefonicamente la propria solidarietà all’arcivescovo e gli ha anche inviato un telegramma.  «Eminenza, personalmente e a nome della comunità emiliano-romagnola, desidero esprimerle un segno di forte solidarietà di fronte ad un gesto minaccioso e violento che turba e offende Bologna e questa regione; un gesto che non va in alcun modo sottovalutato ma isolato e contrastato con fermezza. Sono certo che l’affetto dei bolognesi si dimostrerà ancora una volta un sostegno importante per svolgere, con la serenità necessaria, il suo alto compito».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniele Tanzi

    15 Gennaio @ 11.57

    Da parte mia, tutta la solidarietà possibile a Sua Eminenza.

    Rispondi

  • luca

    14 Gennaio @ 19.19

    Ama dire la Verità e annunciarla, per questo dà fastidio.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

3commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

san leonardo

Nel casolare scoperte 5 persone (2 bimbi) e condizioni disumane

8commenti

anteprima gazzetta

Tante truffe, quando i tecnici veri suonano e si trovano una pistola finta

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

ONU

Trump: "Se la Corea del Nord attacca la distruggiamo"

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...