Provincia-Emilia

Rifiuti a Berceto, interviene la Comunità montana ovest

Rifiuti a Berceto, interviene la Comunità montana ovest
Ricevi gratis le news
1

 La Giunta della Comunità Montana delle Valli del Taro e del Ceno ha preso una posizione, forte e chiara, riguardo alle dichiarazioni del sindaco di Berceto, Luigi Lucchi, recentemente apparse sulla «Gazzetta».

 «Anzitutto è quantomeno poco corretto, anche sotto il profilo istituzionale - scrive la giunta dell’ente comprensoriale in una nota - essendo in atto una vertenza promossa dalla Comunità Montana Ovest, nei confronti del Comune di Berceto e per la quale si dovrà pronunciare il tribunale, che siano diffuse notizie, oltretutto errate, per guadagnare qualche titolo sui giornali».
 Ma ecco il risvolto curioso: «Non è infatti il Comune di Berceto che ha fatto causa, ma è la Comunità Montana Ovest che si è mossa, per vie giudiziarie, al fine di recuperare i rilevanti crediti che lo stesso Comune non vuole pagare, per i servizi di smaltimento dei rifiuti solidi urbani: è l’unico Comune che non vuole saldare i suoi debiti».
 La Comunità Montana Ovest si è infatti occupata fin dal 1982 della gestione della raccolta dei rifiuti per delega e convenzione dei 15 Comuni, che ne fanno parte, «ed ha sempre lavorato - scriva la giunta - per assicurare un buon servizio, a prezzi notevolmente inferiori a quelli praticati in altri territori. Sottolineiamo, poi, - afferma la giunta - che i dati citati dal Comune di Berceto nella sua opposizione, fanno riferimento a dati medi regionali, non confrontabili con i dati reali. A questo punto, sarà il giudice a stabilire se il Comune dovrà pagare i debiti, gli interessi e le spese alla Comunità montana». 
Una considerazione poi di carattere relazionale: «Ma, al di là delle cifre, ciò che più preme ribadire è soprattutto lo sconcerto ed il rammarico dei sindaci componenti la Giunta della Comunità Montana Ovest, che si sono sentiti offesi dal comportamento di un loro collega, che, anziché lavorare per il bene comune, con il suo atteggiamento, mina la credibilità dell’ente, di cui egli stesso fa parte e la sua rappresentatività nei confronti delle istituzioni.  «A questo riguardo, anche le dichiarazioni rese dal sindaco Lucchi, nella relazione al bilancio del Comune di Berceto, ed in alcune interviste, sono inaccettabili ed offensive. E questo avviene proprio in un momento di crisi, nel quale occorrerebbe essere particolarmente uniti, per tutelare al meglio gli interessi del territorio e dei cittadini. Facciamo comunque un appello, a tutti gli enti e alle istituzioni che concorrono alla gestione e allo sviluppo della nostra montagna, affinché prevalga il buon senso e il superamento di interessi particolari e campanilistici, per poter continuare a lavorare, in un ottica di condivisione, collaborazione e rispetto, che è la sola via per riuscire a risolvere, insieme, i problemi reali delle nostre comunità. Chi vuole demolire ad ogni costo, senza proporre soluzioni alternative, reali e condivise, non dovrebbe trovare ascolto dalle istituzioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    16 Gennaio @ 12.03

    la mia perplessità è che ormai i comuni appaltano tutto ,vedi come ultimo l'acqua a montagna 2000 dicendo che si risparmia ,ma non credo propio che siano dei buon samaritani questi enti . bisogna tornare alle gestioni comunali e abolire le comunità montane e dare i soldi direttamente ai comuni , ma dove parcheggiamo i politicì trombati.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

COMITATO

Manifesto per San Leonardo chiede più sicurezza: "Non installate le telecamere promesse"

Lettera aperta alla giunta comunale: "Bene essere capitale della cultura ma vorremmo che Parma fosse città sicura 2018"

2commenti

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat