Provincia-Emilia

Salso - 400 mila euro per i giovani

Salso - 400 mila euro per i giovani
0

Quasi due milioni di euro in ristrutturazioni, opere pubbliche ed interventi di manutenzione; 1 milione circa per il piano strade. In vista dell’approvazione del bilancio 2011 che passerà in consiglio comunale nelle prossime settimane, il sindaco Tedeschi fa il punto su alcuni interventi in cantiere. 

La priorità  «La priorità riguarda i servizi alla persona, scuola e servizi sociali in primis, ed i lavori programmati, che sono: ampliamento Centro Anziani (180.000 euro), Centro giovanile (400.000 euro), telecamere per videosorveglianza (100.000 euro), impianti sportivi (175.000 euro); interventi di segnaletica verticale ed orizzontale (60.000 euro); nuovo collegamento viario del quartiere artigianale di Ponte Ghiara con la strada provinciale (700.000 euro), progettazione della Pedemontana; interventi sugli impianti di pubblica illuminazione (130.000 euro). 
Altri progetti Vanno poi aggiunti un contributo di 100.000 euro ad Emiliambiente per il depuratore di Fidenza, finalizzato alla salvaguardia delle nostre acque termali, la manutenzione del verde pubblico, la manutenzione straordinaria della cappella di Contignaco, nuovi loculi cimiteriali nelle frazioni di San Giovanni, Tabiano Castello e San Nicomede. 
Casa della salute Da sottolineare il grande progetto del polo sanitario salsese "Casa della salute" che comporterà un investimento dell’ordine di tre milioni di euro in gran parte finanziati dalla Regione». Tedeschi ricorda come sia confermato il sostegno ai settori cultura, teatro, golf nonché alle imprese turistiche, commerciali ed alberghiere. 
Strade «Per quanto riguarda le strade, i tagli del Governo non impediranno, almeno quest’anno, di effettuare vari interventi per oltre 1 milione di euro poiché le risorse, in parte, sono state stanziate in precedenza - annuncia Tedeschi -. Oltre a piccole manutenzioni, sono in programma il rifacimento di Via Filzi, via Gramsci, strada della Marazzuola, la frana di viale Rimembranze, la pista ciclabile del Ghiara, la cassa di espansione in zona San Giovanni, lo scolmatore di Ponte Ghiara». 
«Il discorso sulle strade, tuttavia, come ho già affermato in altre occasioni, richiede una informazione più ampia. Quando nel giugno 2006 assunsi l’incarico, anch’io mi proposi di risolvere il problema dello stato di manutenzione perché condividevo le valutazioni già allora critiche». 
Il sindaco ricorda come «le strade pubbliche sono 210, si sviluppano per 130 chilometri (57 in città e 73 nel forese) e sono in massima parte ad elevata clinometria; la metà di esse necessita di riasfaltatura, per un importo complessivo di 15 milioni di euro. Riferendoci al decennio 2000-2009, periodo comprendente tre amministrazioni di diverso colore politico, si registra per le strade uno stanziamento complessivo di euro 8.498.154 (in media 850 mila euro all’anno) a cui vanno aggiunti 3,7 milioni di euro ottenuti nel 2005 durante l’amministrazione Franchi dal Ministero dell’Ambiente».
 «Il Comune - aggiunge - ha poi richiesto un ulteriore contributo al Ministero per l’Ambiente per "risanamento idrogeologico" che però non ha avuto ancora risposta». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

2commenti

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Referendum

I dati definitivi: il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

1commento

referendum

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro prima giù poi recupera - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

3commenti

Salsomaggiore

Squilli di tromba al funerale di Lorenzo, ucciso da una malattia a 15 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Collecchio

Pedone investito nella notte a Lemignano: è in Rianimazione

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

5commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

11commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)