21°

31°

Provincia-Emilia

Salso - 400 mila euro per i giovani

Salso - 400 mila euro per i giovani
Ricevi gratis le news
0

Quasi due milioni di euro in ristrutturazioni, opere pubbliche ed interventi di manutenzione; 1 milione circa per il piano strade. In vista dell’approvazione del bilancio 2011 che passerà in consiglio comunale nelle prossime settimane, il sindaco Tedeschi fa il punto su alcuni interventi in cantiere. 

La priorità  «La priorità riguarda i servizi alla persona, scuola e servizi sociali in primis, ed i lavori programmati, che sono: ampliamento Centro Anziani (180.000 euro), Centro giovanile (400.000 euro), telecamere per videosorveglianza (100.000 euro), impianti sportivi (175.000 euro); interventi di segnaletica verticale ed orizzontale (60.000 euro); nuovo collegamento viario del quartiere artigianale di Ponte Ghiara con la strada provinciale (700.000 euro), progettazione della Pedemontana; interventi sugli impianti di pubblica illuminazione (130.000 euro). 
Altri progetti Vanno poi aggiunti un contributo di 100.000 euro ad Emiliambiente per il depuratore di Fidenza, finalizzato alla salvaguardia delle nostre acque termali, la manutenzione del verde pubblico, la manutenzione straordinaria della cappella di Contignaco, nuovi loculi cimiteriali nelle frazioni di San Giovanni, Tabiano Castello e San Nicomede. 
Casa della salute Da sottolineare il grande progetto del polo sanitario salsese "Casa della salute" che comporterà un investimento dell’ordine di tre milioni di euro in gran parte finanziati dalla Regione». Tedeschi ricorda come sia confermato il sostegno ai settori cultura, teatro, golf nonché alle imprese turistiche, commerciali ed alberghiere. 
Strade «Per quanto riguarda le strade, i tagli del Governo non impediranno, almeno quest’anno, di effettuare vari interventi per oltre 1 milione di euro poiché le risorse, in parte, sono state stanziate in precedenza - annuncia Tedeschi -. Oltre a piccole manutenzioni, sono in programma il rifacimento di Via Filzi, via Gramsci, strada della Marazzuola, la frana di viale Rimembranze, la pista ciclabile del Ghiara, la cassa di espansione in zona San Giovanni, lo scolmatore di Ponte Ghiara». 
«Il discorso sulle strade, tuttavia, come ho già affermato in altre occasioni, richiede una informazione più ampia. Quando nel giugno 2006 assunsi l’incarico, anch’io mi proposi di risolvere il problema dello stato di manutenzione perché condividevo le valutazioni già allora critiche». 
Il sindaco ricorda come «le strade pubbliche sono 210, si sviluppano per 130 chilometri (57 in città e 73 nel forese) e sono in massima parte ad elevata clinometria; la metà di esse necessita di riasfaltatura, per un importo complessivo di 15 milioni di euro. Riferendoci al decennio 2000-2009, periodo comprendente tre amministrazioni di diverso colore politico, si registra per le strade uno stanziamento complessivo di euro 8.498.154 (in media 850 mila euro all’anno) a cui vanno aggiunti 3,7 milioni di euro ottenuti nel 2005 durante l’amministrazione Franchi dal Ministero dell’Ambiente».
 «Il Comune - aggiunge - ha poi richiesto un ulteriore contributo al Ministero per l’Ambiente per "risanamento idrogeologico" che però non ha avuto ancora risposta». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti