11°

27°

Provincia-Emilia

Berceto, crolla un arco nelle rovine del castello

Berceto, crolla un arco nelle rovine del castello
6

Comunicato del sindaco di Berceto, Luigi Lucchi

E’ crollato l’antico arco interno del castello di Berceto. L’antico maniero dei Rossi, uno dei più antichi e imponenti della Provincia, aveva richiesto consistenti lavori, con finanziamenti dell’UE e del Comune di Berceto per oltre 4 miliardi di lire a ridosso del 2004. I lavori avevano riportato alla luce, scavando la terra e i detriti accumulati da oltre 100 anni, le antiche mura e anche questo arco ora crollato.
Ora, a detta di esperti, c’è la preoccupazione di altri crolli. Potrebbe andare in fumo tutto il lavoro fatto perché le antiche malte, senza protezioni, non sono adatte a resistere alle intemperie e lo stesso problema sorge anche per il Fortino di Maria Luigia.
Alcuni tecnici del restauro hanno considerato che i lavori di recupero, del  patrimonio storico di Berceto, Castello e Fortino, abbiano potuto, addirittura aggravare le cose e favorirne la distruzione che è iniziata con il crollo dell’antico arco. Serve, in questi casi, preoccuparsi di una protezione proprio perché mura interrate una volta riportate alla luce non resistono alle intemperie.
L’Amministrazione ha da mesi  fatto presente questi problemi rimarcando anche le condizioni precarie del magnifico portale del Duomo, dell’antica e chiesa di Corchia e della Chiesa di San Biagio a Roccaprebalza. Il Comune di Berceto è stato martoriato dal cattivo tempo e gli effetti, oggi, non si riscontrano solo nel “bombardamento” dei boschi, nel crollo del Castello, ma anche nella ripresa dei movimenti delle grandi frane: Cervellino, Casaselvatica, Corchia/Bergotto e Bergotto. Nelle erosioni del Manubiola a Corchia e Ghiare e del Taro a Case Pesci.
Il sindaco Luigi Lucchi chiede aiuto per Berceto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • GAETAN LOUIS

    20 Gennaio @ 16.20

    Il castello di Berceto non e crollato da solo in questi ultimi 100 anni, e stato distrutto dalla gente che smontava i sassi per costruire la propria casa(allorche i sassi non mancavano a pocchi passi) In causa l'ignoranza della gente per la storia, l'arte, la cultura ma anche il menefreghismo delle autorità del luogo (podestà, sindaci, carabinieri,....). E una vergogna per tutti. Un Bercetese emigrato in Francia

    Rispondi

  • emilio

    19 Gennaio @ 19.15

    Per me, da quando c'è Lucchi il paese ha perso molto. Era un paese tranquillo, idilliaco, dove ci si poteva effettivamente riposare soprattutto la mente. Ora, d'estate, è un continuo mercato; bancarelle che vendono le solite porcherie, ambulanti dei mercatini rionali, ecc. Sono disperato: ho messo in vendita il mio appartamento che in passato ho pur goduto tanto.

    Rispondi

  • fabrizio

    19 Gennaio @ 18.42

    Il pesese di Berceto da quando c'è sindaco lucchi ha acquistato in ogni senso, è l'unico che negl'ultimi 20 anni, sta facendo molto, purtroppo si è trovato un sacco di debiti fatti dalla precedente amministrazione, ma con umiltà e coraggio sta facendo rifiorire il paese, gia da quest'anno si sono viste cose nuove e il turismo sta tornando. GRAZIE

    Rispondi

  • Senzanome

    19 Gennaio @ 17.34

    Sfortunato paese... Beh sicuramente i bercetesi e il loro comportamento non lo aiutano di certo, anzi, da un po' di anni a questa parte stà diventando sempre di più un paese fantasma..

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    19 Gennaio @ 17.27

    grazie ai "tecnici" e agli "esperti", le rovine si completano!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima