-2°

Provincia-Emilia

Stupro su una bambina di 9 anni: condannato un 25enne

24

Una bambina di 9 anni è stata violentata circa un anno fa, di notte, da un uomo entrato nella sua cameretta. Una violenza che, hanno diagnosticato gli accertamenti medici, è avvenuta senz'ombra di dubbio. E oggi, dopo un processo con rito abbreviato, per quella violenza è stato condannato un 25enne nato a Milano. Il gup Alessandro Conti gli ha inflitto una condanna a 4 anni e 4 mesi di carcere, oltre alla provvisionale di 70mila euro per la piccola e di 15mila euro per la mamma (la quale si era costituita parte civile).
La violenza si è consumata nel febbraio 2010 in un paese della provincia. Una notte l'aggressore è entrato nella sua camera: è poi emerso che si trattava del 25enne, che conosceva la famiglia della bimba per motivi di lavoro e aveva ottenuto di alloggiare in una stanza della stessa palazzina. Dopo lo stupro, che ha lasciato ferite fisiche, oltre a quelle psicologiche, la bambina ha raccontato l'accaduto alla mamma. Le indagini dei carabinieri hanno portato al 25enne, in manette da allora. Oggi la sentenza del giudice Conti dopo il processo con rito abbreviato, che permette una riduzione della pena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MANRICO

    21 Gennaio @ 18.02

    POCO CARCERE- MINIMO 10 ANNI DI CARCERE DURO...IN ISOLAMENTO...

    Rispondi

  • Maleeza

    20 Gennaio @ 13.42

    Quattro anni di reclusione? Spero siano sufficienti affinché in carcere i compagni reclusi applichino le leggi interne e non scritte che sono molto meno magnanime di quelle ufficiali che l'hanno condannato.

    Rispondi

  • manuel

    20 Gennaio @ 11.11

    Che brutta notizia. Non oso immaginare la rabbia e l'ira dei genitori. Queste notizie non fanno altro che alimentare una diffidenza verso il prossimo (un tuo dipendente che stupra tua figlia di 9 anni!!) e una mancanza di fiducia anche nelle istituzioni (4 anni mi sembra veramente un tempo irrisorio se comparato al tipo di reato commesso). P.S. se l'articolo del codice penale postato è corretto mi sembrano pochi anche i 6 o 12 anni.

    Rispondi

  • sabrina

    20 Gennaio @ 10.58

    ke schifo 4 anni x un reato del genere.. questa non è giustizia bisognava rinchiuderlo x almeno 100 anni uno schifoso come quello

    Rispondi

  • CEDRIC

    20 Gennaio @ 09.28

    Mattia ma lo sai che prima di condannare una persona ci vogliono le prove?o vivi in un altro mondo?paragonare Berlusconi a questo infame mi sembra illogico!o no?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

3commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

6commenti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

Parma

Incendio di canna fumaria a Porporano

Sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

13commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

10commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017