10°

22°

Provincia-Emilia

«La mia fuga dalla Tunisia: quanta paura per i disordini»

«La mia fuga dalla Tunisia: quanta paura per i disordini»
0

 Paolo Panni

Fra gli italiani che, in questi ultimi giorni, sono dovuti rientrare, in fretta e furia, dalla Tunisia, dopo i gravi disordini che hanno colpito il Paese nordafricano, c'è anche una donna di Zibello. Si tratta di Maria Popoli, pensionata, che ha visto le sue vacanze andare «in fumo» dopo pochissimi giorni dal suo arrivo. In Tunisia era arrivata lunedì 10 gennaio ed aveva raggiunto la città balneare di Mahdia, a circa 250 chilometri da Tunisi. 
«Al nostro arrivo - ha raccontato la signora Maria - non sapevamo nulla di quello che si stava verificando. Ce ne siamo resi conto seguendo le trasmissioni televisive di Al Jazeera che continuavano a mostrare le immagini dei disordini in atto nella capitale e nelle principali città universitarie e industriali. Da mercoledì 12 gennaio - ha proseguito nel racconto - sempre in televisione, a supporto delle immagini, hanno continuato ad evidenziare, in sovrimpressione, la notizia del coprifuoco dalle 20 alle 8: a quel punto ci è stato consigliato di non lasciare l’albergo o, comunque, di rimanere nelle vicinanze. A Mahdia, comunque, la situazione era calma e non abbiamo assistito a nulla di particolare». 
«Venerdì 14 gennaio la situazione si è aggravata - ha sottolineato Maria Popoli, continuando a parlare della sua esperienza - ed abbiamo ricevuto la comunicazione da parte dell’Unità di crisi del ministero degli Affari Esteri in cui si veniva invitati a rientrare in Italia entro il 16 gennaio».
E così è stato. «Ci sono stati messi a disposizione due Boeing - ha detto la Popoli - e domenica 16 gennaio siamo rientrati in Italia. Lungo la strada che ci ha portati verso l’aeroporto di Monastir non abbiamo notato problemi di sorta se non un aumento dei controlli da parte dell’esercito tunisino. Una volta giunti in aeroporto, abbiamo notato tutti una certa facilità nell'imbarco, con l’espletamento di appena poche formalità e alle 11.30 siamo partiti per l’Italia». 
Maria Popoli, di fatto, doveva tornare solo a fine mese. Per lei, invece, un improvviso ritorno verso la nebbiosa Bassa e verso l’inverno della pianura padana, lontano, però, dai disordini tunisini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Consiglio

Il bilancio del Comune, Dall'Olio: "Multe per 13 milioni". Duro scontro Bosi-Nuzzo

Nel 2016 avanzo di 54 milioni. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

3commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

4commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Parma

Coppini, sì del Consiglio all'iter per l'ampliamento della sede di strada Vallazza

La minoranza si divide fra astenuti e favorevoli

Gazzareporter

Strada Beneceto: raccolta... poco "differenziata"

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

Politica

Addio a Giorgio Guazzaloca: strappò il Comune di Bologna alla sinistra nel 1999

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport