19°

29°

Provincia-Emilia

Sparite da Correggio due sedicenni: appello a "Chi l'ha visto?"

Sparite da Correggio due sedicenni: appello a "Chi l'ha visto?"
Ricevi gratis le news
3

I carabinieri di Reggio Emilia stanno cercando due 16enni originarie di Correggio sparite da casa lunedì scorso. Le due ragazze - Agnese Lasagni e Serena Setti -, stando alle prime notizie, sarebbero state viste per l’ultima volta lo stesso giorno in un centro commerciale di Reggio Emilia, "I Petali", attiguo allo stadio Giglio, nella periferia nord di Reggio. Le ricerche sono estese a tutta Italia. Sono state mobilitate anche le unità cinofile dei carabinieri. 

APPELLO A CHI L'HA VISTO? - I genitori di Agnese Lasagni e Serena Setti sparite da lunedì hanno parlato al telefono in serata con la conduttrice della trasmissione di Raitre "Chi l’ha visto" e attraverso la tv, anche con momenti di commozione, hanno chiesto alle due ragazzine di tornare a casa.

«Non sappiano nulla di loro - ha detto la madre di Serena - sappiamo solo che sono state nel centro commerciale Reggio Emilia lunedì pomeriggio, perché le telecamere a cercuito chiuso ce le hanno fatte vedere mentre acquistavano scarpe, come ci avevano detto, e poi sono sparite. Hanno spento i cellulari e dopo non c'è stato alcun contatto». La donna ha spiegato che le ragazze sono uscite di casa con pochi soldi, nessun vestito per cambiarsi, senza documenti, e ha raccontato che in passato non c'erano mai stati problemi per allontanamenti da casa. «Problemi scolastici sì», ha detto.

La madre di Agnese quasi non è riuscita a parlare. «Senza di loro non possiamo continuare, che tornino a casa», ha chiesto con la voce rotta. «Vogliamo solo implorare che ritornino», ha detto il padre di Serena, aggiungendo un particolare quasi a convincere la figlia: «Abbiamo un cagnolino, un beagle, che ha capito che è successo qualcosa e non mangia più, se potesse implorare lo farebbe anche lui». «Non siamo arrabbiati - ha concluso - tornate e se ci sono dei problemi siamo pronti a parlare».

Anche in serata i carabineri sono rimasti ad indagare nel centro commerciale "I Petali", dove le sedicenni sono state viste per l’ultima volta.



 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • monica

    20 Gennaio @ 13.24

    se vuoi diventare diva vai a fare grande fratello, festini o giri vestita in certi modi, non certo scappi di casa. per di più il fatto che siano uscite senza abiti, documenti e soldi fa temere il peggio. prima di affermare certe cose pensateci. a 16 anni si possono anche vedere come insormontabili problemi semplici per noi adulti. se sono fuggite significa che dentro di loro soffrono profondamente.

    Rispondi

  • mamma esausta

    20 Gennaio @ 09.04

    Sono mamma e capisco e rispetto l'angoscia e l'apprensione delle famiglie... sono però convinta che queste due ragazzine, a forza di guardar televisione e programmi dove ragazze realmente uccise o scomparse vengon presentate come dive, abbian scelto l'avventura, dimenticando che nella vita reale esiste il reato di procurato allarme. Auguri e tornate presto a casa

    Rispondi

  • pier luigi

    19 Gennaio @ 22.01

    Ma è una foto di repertorio o sono loro? 16 anni? forse come testa? Hanno l'età di Yara! speriamo siano rintracciate presto e in buona salute!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

1commento

SPORT

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti