-5°

Provincia-Emilia

Denuncia il furto ma l'auto è stata sequestrata a Piacenza: 36enne di Sant'Ilario nei guai

Denuncia il furto ma l'auto è stata sequestrata a Piacenza: 36enne di Sant'Ilario nei guai
2

Un 36enne ha prestato l'auto aziendale del fratello a un amico, che a Piacenza ha fatto un incidente e poi è fuggito a piedi. Forse sperando di evitare guai per sé e per l'amico, l'uomo ha denunciato il furto dell'auto ai carabinieri di Sant'Ilario d'Enza. Ma i militari hanno appurato che la vettura era stata sequestrata dalla Polizia municipale di Piacenza. Così il 36enne è stato denunciato per simulazione di reato, mentre il suo amico sarà denunciato dalla Municipale piacentina per la fuga dopo l'incidente con feriti.
Tutto è iniziato la sera del 27 dicembre scorso, quando il 36enne si è presentato ai carabinieri di Sant’Ilario d’Enza per denunciare che, fra il primo pomeriggio e la tarda sera, a Calerno qualcuno aveva rubato la Bmw intestata all'azienda del fratello. In seguito alla denuncia, la Polizia Municipale di Piacenza ha chiesto ai carabinieri reggiani copia della denuncia di furto della Bmw. L'auto era stata sequestrata dagli agenti perché coinvolta a Piacenza in un incidente stradale contro un ciclomotore. Mentre la persona in sella al ciclomotore aveva riportato ferite, il conducente della vettura si era dato alla fuga. Con lui, secondo quanto accertato dai carabinieri, c'erano altre due persone.
Così i militari dell'Arma hanno convocato in caserma il 36enne che, nonostante le falle della sua denuncia, ha confermato le sue prime dichiarazioni riguardanti il furto. Ma dai controlli incrociati fra gli spostamenti del conducente (acquisiti attraverso le analisi dei tabulati telefonici) e i movimenti dell’auto (ricostruiti attraverso l’analisi dei movimenti registrati dal Telepass) hanno dato conferma ai carabinieri che la versione del 36enne non reggeva. Convocato di nuovo in caserma, l'uomo non ha potuto più smentire e ha ammesso le sue responsabilità, precisando che non sapeva che l’amico fosse rimasto coinvolto in un incidente stradale con feriti.
Su questa circostanza i carabinieri stanno eseguendo accertamenti, poiché sospettano che la falsa denuncia sia stata presentata proprio per coprire l'amico. Quest'ultimo si è presentato alla Polizia Municipale piacentina per rispondere delle sue responsabilità, mentre il 36enne è stato denunciato alla Procura di Reggio Emilia per simulazione di reato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    23 Gennaio @ 18.19

    CHE VOLPE ! Scusate se urlo.Ma come poteva pensare che lasciando la macchina e fuggendo per i campi come una volpe l'avrebbe scamapata ?E ..denunciare il furto..Che gente. Mah !.

    Rispondi

  • Brancaleone

    23 Gennaio @ 18.12

    Che dire, dei geni e delle brave persone. Mah, dove andremo a finire...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

30enne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

2commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

7commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

24commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

13commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è uscita dalla rianimazione: è fuori pericolo

Parla l'infettivologo sul recupero. La madre della ragazza: «Sono felice. Grazie ai medici e a tutti»

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

1commento

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

Gran Sasso

Il salvataggio a Rigopiano: le foto

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery