-2°

Provincia-Emilia

A cena con...Nicola Gratteri

A cena con...Nicola Gratteri
0

Nicola Gratteri, uno dei magistrati più conosciuti della Dda, impegnato in prima linea contro la ’ndrangheta, è l’ospite d’eccezione della cena-incontro di mercoledì 26 gennaio al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico. Attuale procuratore aggiunto della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Calabria e autore di quattro libri tra cui il nuovo «La Malapianta» a quattro mani con Antonio Nicaso, Gratteri è un personaggio chiave nella lotta alla criminalità in Italia.
La cena inizia alle 20.30, seguita alle 21.30 dall’incontro, organizzato in collaborazione con Monteverdi Promotion: menù a km zero (in base alla «filiera corta», primo punto del decalogo ecosostenibile del Fuori Orario) con salumi misti, lasagne al forno, torte della casa e, per soli vegetariani, menù appositi. Ingresso con tessera Arci, a 12 euro per chi partecipa alla cena e gratuito per chi entra dopo le 21.30; info su www.arcifuori.it o allo 0522-671970 in orari di ufficio.
Nicola Gratteri è nato nel 1958 da una famiglia umile a Gerace nella Locride (Calabria), terzo di cinque figli. Dopo la maturità scientifica si è iscritto alla Facoltà di Giurisprudenza a Catania: si è laureato in quattro anni e due anni dopo è entrato in magistratura. Oggi è uno dei magistrati più conosciuti della Dda, impegnato contro la ’ndrangheta, la criminalità organizzata calabrese, e vive sotto scorta dall’aprile 1989. Il 21 giugno 2005 il Ros dei Carabinieri ha scoperto nella piana di Gioia Tauro un arsenale di armi (un chilo di plastico con detonatore, lanciarazzi, kalašnikov, bombe a mano) che sarebbe potuto servire per un attentato ai danni di Gratteri, considerato colui che conosce meglio le distorsioni del sistema penale-investigativo-penitenziario che permettono alle tre grandi mafie italiane di prosperare.
Gratteri ha scritto quattro libri con Antonio Nicaso: «Fratelli di sangue» nel 2007 per Luigi Pellegrini Editore, ripubblicato nel 2009 da Mondadori, «Il grande inganno. I falsi valori della ’ndrangheta», sempre nel 2007 per Luigi Pellegrini Editore (tra gli autori anche Michele Borrelli), «Cosenza ’ndrine sangue e coltelli. La criminalità organizzata in Calabria» nel 2009 per Luigi Pellegrini Editore (terzo autore Valerio Giardina) e «La Malapianta» nel 2010 per Mondadori.

Ecco gli ospiti delle prossime cene-incontri al Fuori Orario: in febbraio, mercoledì 2 il cantautore Niccolò Fabi col suo progetto di solidarietà «Le parole di Lulù», mercoledì 9 Lassociazione in concerto con il cd «Aforismi da castagneto» e special guest Chicco Salimbeni e Graziano Romani, mercoledì 16 serata partigiana con la ristampa del libro «I miei sette figli» (1955) di Alcide Cervi e Renato Nicolai e proiezione del film «Reggio città aperta nell’obiettivo di Franco Cigarini», mercoledì 23 Salvatore Borsellino in omaggio al fratello Paolo Borsellino; in marzo, mercoledì 2 Paolo Nori & Bogoncelli tra musica, ironia e letture dal libro «A Bologna le biciclette erano come i cani», mercoledì 9 serata dedicata a Enrico Berlinguer con lo scrittore Lorenzo Capitani, il cantante Cisco (ex Modena City Ramblers) e altri ospiti, martedì 15 Marco Travaglio con il suo recente volume «Ad personam», mercoledì 23 il magistrato Armando Spataro col suo libro «Ne valeva la pena», mercoledì 30 Emergency con Cecilia Strada e Maso Notarianni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

13commenti

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

arte

Kampah anti-Trump a Hollywood

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto