-2°

Provincia-Emilia

Castello di Compiano: si torna verso la normalità

Castello di Compiano: si torna verso la normalità
0

di Giorgio Camisa

Potrebbe essere tolto in settimana il divieto di transito all’interno delle mura del castello di Compiano, ripristinata la viabilità e quindi anche la possibilità di parcheggio nella piazza della Cisterna fortemente danneggiate dal crollo dell’otto dicembre scorso. Tutto questo lo ha dichiarato il sindaco Sabina Delnevo che ha costantemente seguito i lavori di somma urgenza autorizzati fin da subito dall’ufficio tecnico diretto da Piero Bucci. Grazie al lavoro sincronizzato tra Comune, Provincia, Sovrintendenza dei Beni Culturali e Regione lentamente Compiano sta riprendendo a vivere ed è ormai pronto ad offrire come sempre ospitalità ai turisti di questo freddo ma soleggiato fine gennaio. La parte delle mura del Castello che erano crollate nella notte dell’8 dicembre scorso ed il materiale aveva completamente coperto piazza della Cisterna costringendo il sindaco ad emanare un’urgente ordinanza di totale chiusura della parte interessata dal crollo ed il divieto di transito e di passaggio di veicoli e pedoni, aveva paralizzato tutto il vecchio Borgo arrecando danni ingenti a tutte le attività turistiche e commerciali. In breve tempo alcune ditte specializzate sono state fatte intervenire prima per recuperare e conservare il prezioso materiale che poi verrà riutilizzato per la ricostruzione architettonica che caratterizza questa storica costruzione unica nell’Alta Valtaro e poi è iniziata la pulizia generale. Una ditta specializzata ha lavorato con molta attenzione sulla vasta ferita che è poi stata monitorata con punteggi incrociati ed una provvisoria copertura, quel tanto per mettere in sicurezza tutta la piazza della Cisterna ed acconsentirne il transito e la sosta di tutti i veicoli. Per una sistemazione definitiva si prevedono tempi più lunghi, intanto gli enti preposti stanno preparando uno studio mirato per il ripristino ed il consolidamento di altre parti del Vecchio Maniero logorate dal tempo ed in grave stato di conservazione. La notizia della prossima apertura del transito è stata accolta con soddisfazione dai gestori dei due locali del centro ma anche dagli abitanti che erano stati sicuramente penalizzati dal crollo e dalla susseguente chiusura totale del traffico. «Il Castello di Compiano è un gioiello troppo importante per Compiano, un punto di riferimento per l’attività turistica e culturale della nostra Provincia e non solo - ha spiegato il sindaco Sabina Delnevo -, l’amministrazione ha avuto tutta la solidarietà e la disponibilità dalla Provincia, dalla Regione, e da tutti gli altri enti preposti ad attivare tutte le risorse disponibili per un rapido recupero di questa indispensabile parte del Vecchio Maniero. In questa prima parte dei lavori abbiamo attivato i fondi della somma urgenza per operare velocemente e credo che in tempi brevi abbiamo riattivato questo indispensabile servizio ai cittadini».  
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

I ladri fanno saltare in aria un altro Bancomat, bottino 10mila euro

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

10commenti

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita ma guai a pensare di aver risolto i problemi" Video

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

9commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

1commento

ITALIA/MONDO

Video

Fisco sul telefono: gli avvisi dell'Agenzia delle Entrate arrivano via sms

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti