13°

23°

Provincia-Emilia

Castello di Compiano: si torna verso la normalità

Castello di Compiano: si torna verso la normalità
Ricevi gratis le news
0

di Giorgio Camisa

Potrebbe essere tolto in settimana il divieto di transito all’interno delle mura del castello di Compiano, ripristinata la viabilità e quindi anche la possibilità di parcheggio nella piazza della Cisterna fortemente danneggiate dal crollo dell’otto dicembre scorso. Tutto questo lo ha dichiarato il sindaco Sabina Delnevo che ha costantemente seguito i lavori di somma urgenza autorizzati fin da subito dall’ufficio tecnico diretto da Piero Bucci. Grazie al lavoro sincronizzato tra Comune, Provincia, Sovrintendenza dei Beni Culturali e Regione lentamente Compiano sta riprendendo a vivere ed è ormai pronto ad offrire come sempre ospitalità ai turisti di questo freddo ma soleggiato fine gennaio. La parte delle mura del Castello che erano crollate nella notte dell’8 dicembre scorso ed il materiale aveva completamente coperto piazza della Cisterna costringendo il sindaco ad emanare un’urgente ordinanza di totale chiusura della parte interessata dal crollo ed il divieto di transito e di passaggio di veicoli e pedoni, aveva paralizzato tutto il vecchio Borgo arrecando danni ingenti a tutte le attività turistiche e commerciali. In breve tempo alcune ditte specializzate sono state fatte intervenire prima per recuperare e conservare il prezioso materiale che poi verrà riutilizzato per la ricostruzione architettonica che caratterizza questa storica costruzione unica nell’Alta Valtaro e poi è iniziata la pulizia generale. Una ditta specializzata ha lavorato con molta attenzione sulla vasta ferita che è poi stata monitorata con punteggi incrociati ed una provvisoria copertura, quel tanto per mettere in sicurezza tutta la piazza della Cisterna ed acconsentirne il transito e la sosta di tutti i veicoli. Per una sistemazione definitiva si prevedono tempi più lunghi, intanto gli enti preposti stanno preparando uno studio mirato per il ripristino ed il consolidamento di altre parti del Vecchio Maniero logorate dal tempo ed in grave stato di conservazione. La notizia della prossima apertura del transito è stata accolta con soddisfazione dai gestori dei due locali del centro ma anche dagli abitanti che erano stati sicuramente penalizzati dal crollo e dalla susseguente chiusura totale del traffico. «Il Castello di Compiano è un gioiello troppo importante per Compiano, un punto di riferimento per l’attività turistica e culturale della nostra Provincia e non solo - ha spiegato il sindaco Sabina Delnevo -, l’amministrazione ha avuto tutta la solidarietà e la disponibilità dalla Provincia, dalla Regione, e da tutti gli altri enti preposti ad attivare tutte le risorse disponibili per un rapido recupero di questa indispensabile parte del Vecchio Maniero. In questa prima parte dei lavori abbiamo attivato i fondi della somma urgenza per operare velocemente e credo che in tempi brevi abbiamo riattivato questo indispensabile servizio ai cittadini».  
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

OGGi

Gli Stones a Lucca: mandateci le vostre foto

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Borgotaro, quattro feriti in uno scontro camion-auto. Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

1commento

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

1commento

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

1commento

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

Università

Cambiamento climatico: a Parma + 1,8° dagli anni '60 Video

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

sisma

Terremoto in Messico: il bilancio è di 293 morti, 8 sono stranieri

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Il disco compie 50 anni

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery