-6°

Provincia-Emilia

«Una sezione dell'Alberghiero per il rilancio della montagna»

«Una sezione dell'Alberghiero per il rilancio della montagna»
0

 Giorgio Camisa

I problemi che da tempo interessano il mondo della scuola continuano a preoccupare non solo gli studenti ma le famiglie e gli amministratori. In quest’ultimo periodo non sono mancati commenti e prese di posizione in merito all’apertura di una sezione dell’istituto «Zappa-Fermi», ad indirizzo turistico-alberghiero, a Bedonia nella sede dell'Ipsia. Alcuni di questi commenti, fatti da politici, non sono piaciuti a due consiglieri di maggioranza: il vicesindaco e delegato alla Pubblica Istruzione Pier Luigi Granelli (Pd) e il consigliere Giuseppe Oppici (Udc). «Non condividiamo certi pareri che criticano la scelta fatta dalla Provincia di aprire questo corso di studi proprio a Bedonia, in particolare citiamo l’ultimo commento da parte dell’Udc di Parma del 4 gennaio scorso - ha spiegato Oppici -. L'oggetto della polemica sarebbe la presunta concorrenza che Bedonia si troverebbe a fare nei riguardi dell’Istituto alberghiero di Salsomaggiore. L’estensore forse non sa (o finge di non sapere) che Bedonia dista dalla città termale più o meno quanto da Genova o da La Spezia, ma con strade meno servite e più tormentate: recarsi a Salsomaggiore è oggettivamente più lungo che andare nelle città liguri». 
Il vicesindaco Granelli ricorda che Bedonia ha un territorio con una superficie che è quasi doppia rispetto a Salsomaggiore, mentre ha solo un 1/6 della popolazione rispetto alla città termale. «E' strano che a fronte di una decina di sezioni a Salsomaggiore, qualcuno incomprensibilmente invochi la necessità di aumentare l’utenza in quell'istituto - sottolinea Granelli -. Ma dove vanno i propositi di rivalutazione del territorio, di riqualificazione dell’offerta formativa? Solo un cieco campanilismo può spingere a simili affermazioni». 
Oppici non perdona le prese di posizione assunte dai suoi stessi amici di partito: «Come consigliere comunale a Bedonia ed appartenente all’Udc, sono favorevole a richiedere e a sostenere assieme a Borgotaro e a tutti i Comuni dell’alta Val Taro e Val Ceno, la necessità di questa proposta che guarda al futuro ed è volta al potenziamento e alla riqualificazione della scuola di montagna». 
L’obiettivo per i due amministratori di Bedonia è quello di far rimanere i ragazzi in questo territorio e di offrire scelte alternative al passato, dando loro nuove prospettive, almeno a livello scolastico. 
«Da sempre si è ritenuto che queste nostre valli avessero una vocazione turistico-ambientale, molto spesso più a parole che nei fatti - ha sottolineato Oppici -. La crisi del settore della ceramica e della metalmeccanica ci obbliga ad uscire dalle chiacchiere e ad entrare nei fatti per diversificare, nel futuro, l’offerta lavorativa». 
Il vicesindaco e il consigliere di maggioranza ci tengono a sostenere l’iniziativa portata a termine dall’Amministrazione provinciale: «Un plauso agli amministratori del nostro territorio che, al di là del colore politico, hanno sostenuto il progetto - concordano Granelli e Oppici -. L’Alberghiero di Salsomaggiore non subirà alcun contraccolpo; gli studenti valtaresi che, in passato, hanno deciso di frequentare l’alberghiero si sono spesso orientati verso la Toscana e la Liguria. E’ nostra intenzione richiedere una stretta collaborazione tra l’Alberghiero di Salsomaggiore e lo “Zappa-Fermi” di Borgotaro per aiutarci ad avviare un primo corso e migliorare, in seguito, la qualità della formazione scolastica. La montagna si aiuta valorizzandone le specificità, cominciando dalla scuola...».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

2commenti

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

DOPPIO ENRICO VIII

Sorpresa al Regio: Spotti recita "muto", Zanellato canta

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

gazzareporter

Piazzale Borri, quelle dichiarazioni di (zero) amore...

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

1commento

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

maltempo

Tra terremoto e neve: il Centro Italia in ginocchio

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video