12°

Provincia-Emilia

Conad, ruba un prosciutto e fugge Il titolare lo insegue e lo blocca

Conad, ruba un prosciutto e fugge Il titolare lo insegue e lo blocca
Ricevi gratis le news
4

 Chiara Reggiani

Quattro furti in poco meno di un mese sono stati messi a segno ai danni del supermercato Conad di via Sarti. La tecnica usata da un gruppo di nordafricani, come testimoniano le telecamere di sicurezza, era sempre la stessa. Entravano durante gli orari di punta, riempivano le borse con prodotti alimentari di qualità e uscivano dalla porta secondaria senza che nessuno si accorgesse di nulla.
L’ultimo colpo, avvenuto lunedì, non si è però concluso come i precedenti. 
Il titolare del supermercato Andrea Carletti ha inseguito i malviventi, riuscendo a bloccarne uno. Allertati immediatamente i carabinieri, l’uomo è stato subito arrestato dalle forze dell’ordine.
    «Eravamo insospettiti da tempo - racconta Andrea Carletti - per la mancanza di diverse merci, in particolare di parmigiano, prosciutti e vini di qualità. Questi furti sono iniziati nel periodo di Natale e fino ad oggi abbiamo perso circa 4000 euro di merce».   Osservando i filmati delle telecamere interne è stato possibile notare la  banda di malviventi all’opera.    Il primo furto ripreso dalle telecamere risale al 10 gennaio, gli altri, invece, si sarebbero svolti a distanza di pochi giorni.
 «Per tre volte - racconta Carletti - sono entrati nel supermercato tre uomini nordafricani, rubando la merce dagli scaffali e uscendo con le loro borse, senza dare nell’occhio».   Lunedì, invece, sono entrati solo due uomini e, come le altre volte, hanno rubato un prosciutto e del parmigiano. I due hanno nascosto la merce dentro le borse e sono usciti. Ma il titolare Andrea Carletti ha riconosciuto uno dei due uomini e li ha inseguiti. Uno è riuscito a scappare e a fare perdere le sue tracce. L’altro, che non aveva partecipato ai precedenti colpi e che era invece fuggito con un intero prosciutto, è stato fermato dal titolare e poi è stato arrestato dai carabinieri e processato.
 L'uomo, B.A., marocchino di 39 anni, è stato condannato a 3 anni e 4 mesi per rapina impropria.   L’africano, arrestato lunedì scorso dopo essere stato colto sul fatto, è stato processato ieri per direttissima.   Il pm Lino Vicini aveva chiesto una condanna di 3 anni per furto aggravato. Ma il giudice Gabriele Nigro ha condannato l’uomo a 3 anni e 4 mesi con l’aggravante della rapina impropria. Il marocchino, infatti, durante l’inseguimento aveva spinto il titolare del supermercato provocandogli alcune lesioni. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Ossimprandi

    28 Gennaio @ 16.16

    Pena più pesante,che a chi ruba i milioni agli italiani!!!!!

    Rispondi

  • il Viandante delle Beccherie

    28 Gennaio @ 12.23

    L'arabo che ruba prosciutto e vini di qualità! Forse uno dei pochi islamici non integralisti....il suo non era una rapina...era un tentativo di integrazione con il territorio. Battute a parte, anche io sarei più contento che gli immigrati rimanessero a casa loro, ma non per razzismo, quanto per l'inutilità che l'immigrazione nelle moderne società in crisi di oggi può avere. Ma credo che con paesi vicini così sull'orlo della guerra civile, come Abania, Algeria, Tunisia ed Egitto, il prossimo futuro sia fatto di nuove ondate di disperati sulle nostre coste. Mentre a Roma si discute di Ruby ed il ministro degli esteri si preoccupa delle visure camerali di Saint Lucia.....le Sagunto vicine cadono nel baratro....

    Rispondi

  • roberto

    28 Gennaio @ 09.24

    Ma va!!! Un marocchino che non sopportano la vista della carne di maiale che si fa beccate con un prosiutto. E' notizzia da "Striscia"|||| Sono d'accordo con Manrico: Rimandiamoli a rubare nel loro paese chi ruba in Italia ce ne sono già tanti!!

    Rispondi

  • MANRICO

    27 Gennaio @ 18.58

    ...TROPPI MAROCCHINI IN GIRO--- ROMANDARLI AL LORO PAESE....ABBIAMO GIA' GUAI CON LA " NOSTRA " CRIMINALITA'

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gli Harlem Globtrotters stregano il Palaraschi (1986)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Carabinieri Colorno: Arresto di due persone per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di marijuana.

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

2commenti

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

1commento

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

1commento

Traffico

Strada chiusa per recuperare il camion incidentato

La provinciale Parma-Mezzani

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

2commenti

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

SOLIDARIETA'

La lotta di Isabella contro la Fop: via alla raccolta fondi

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

POLIZIA

Donna uccisa in un parco a Milano

GENOVA

Omicidio a Sestri Levante: ucciso un artigiano

SPORT

IL COMPLEANNO

I settant'anni di Nevio Scala

1commento

INTERVISTA

Rugby, Giovanbattista Venditti: "Il Sud Africa punta su fisicità e aggressività" Video

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Vercelli

Maltrattamenti in un asilo, arrestate tre maestre Video

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery