-2°

Provincia-Emilia

Felino, nella zona del depuratore le fonti di energia alternativa

0

 Cristina Pelagatti

La variante minore 30 al piano regolatore è stata al centro del dibattito dell’ultimo consiglio comunale felinese. Già adottata nel consiglio comunale dell’aprile 2010, la variante è stata illustrata dal sindaco Barbara Lori ed approvata dopo l’esame di osservazioni e controdeduzioni con i soli voti favorevoli della maggioranza. 
«La variante permette di classificare un’area, quella nei pressi del depuratore di via Roma, a zona destinata ad ospitare impianti di produzione di energia elettrica da fonti energetiche alternative, cioè fotovoltaici, biomasse etc. - ha spiegato Lori- Il tutto sarà attuato attraverso l’iter del piano particolareggiato e non pregiudica l’attività dei proprietari. La variante ha ottenuto il parere favorevole di Arpa Ausl e provincia ed anticipa gli indirizzi della legge regionale del dicembre 2010 sugli impianti fotovoltaici. E’ nata per evitare insediamenti e per salvaguardare siti privilegiati per la produzione di qualità». 
Il gruppo «Spazio alle idee» ha espresso contrarietà alla variante sollevando le stesse rimostranze palesate ad aprile in sede di adozione. Cioè, come ha affermato il consigliere Luigi Fereoli «la mancanza di discussione tra amministrazione e consiglieri e la mancanza di condivisione ed informazione verso i proprietari dell’area, che si trovano ad essere informati a cose fatte di un rischio di esproprio».
Anche il gruppo Pdl Lega ha aspramente criticato il progetto «Se in un’area privata si pone il vincolo di interesse pubblico - ha commentato Antonio Ollario - significa che il comune può arrivare all’esproprio dell’area. Inoltre i proprietari hanno dimostrato, in fase di osservazione, di essere d’accordo sul fotovoltaico, non sulla biomassa o biogas. Si tratta infine di una norma che non ha precedenti in provincia, una variante fatta ad hoc, senza dialogo».
Secondo Ollario il tema avrebbe meritato un’ampia discussione «perché coinvolge il diritto dei cittadini, l’ambiente e l’urbanistica. Ma questa discussione, come ad aprile in fase di adozione, non c'è stata». 
La capogruppo di maggioranza, Tatiana Giuffredi, ha ribadito l’utilità della variante, «che permette di avere nel territorio un’area adibita alle fonti rinnovabili;   una zona che è una rete di riserva, tutelando il territorio, in linea con gli indirizzi dell’unione europea. Su di essa c'è stata ampia discussione in commissione prima dell’adozione ed anche prima dell’approvazione». 
A concludere la discussione è stato il sindaco Barbara Lori:  «Questa variante non impone niente a nessuno, i proprietari non hanno chiesto di essere stralciati dall’area. Il fatto che l’area sia stata individuata non significa che domani qualcuno arriva e fa un impianto a biogas contro la volontà dei proprietari. I proprietari sono soggetti che partecipano al piano particolareggiato, lo dicono le norme, se loro sono contrari non si fa. Per loro è un’opportunità in più. Gli «imponiamo» la classificazione dell’area, ma posono continuare a fare erba medica di qualità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti presenta la candidatura: "Una città dove le persone sono al centro" Diretta

Amministrative 2017

Pizzarotti presenta la candidatura: "Una città dove le persone sono al centro" Diretta

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

14commenti

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

2commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

4commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

Stati Uniti

Chelsea Clinton difende Barron, il figlio piccolo di Trump

SOCIETA'

Anniversari

Il frisbee compie sessant'anni

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

VENEZIA

Insulto razzista a un giocatore 13enne: rissa fra genitori sugli spalti

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)