Provincia-Emilia

Giornata della Memoria, consiglio comunale straordinario a Fidenza

Giornata della Memoria, consiglio comunale straordinario a Fidenza
Ricevi gratis le news
0

E’ al Ridotto del Teatro Magnani che Fidenza ha celebrato ieri, con un consiglio comunale straordinario, il Giorno della Memoria, alla presenza del consigliere regionale Luigi Giuseppe Villani, dell’assessore provinciale Giancarlo Castellani, del vicepresidente del consiglio provinciale Manfredo Pedroni, del comandante della Compagnia carabinieri di Fidenza, capitano Savino Di Scanno, di autorità civili, militari e religiose, e di tanti cittadini e studenti.
La seduta si è aperta con un minuto di silenzio in memoria di Laura Polizzi, la partigiana Mirka, anima della Resistenza parmigiana e membro della Presidenza onoraria dell’Anpi nazionale, scomparsa sabato 22 gennaio.
Nell’anniversario dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, il presidente del consiglio comunale, Francesca Gambarini, ha sottolineato che «il Giorno della Memoria non è una ricorrenza ebraica, ma è dedicato a tutti perché ricordare significa riprendere in considerazione eventi passati per capirne le cause, per verificare se esse sopravvivono nella società odierna e per ipotizzare infine una nostra comune azione affinché il passato non si ripeta. La memoria deve diventare un progetto etico e culturale a difesa della democrazia e della dignità umana di ogni singolo. La memoria deve rimanere forte nel nostro impegno quotidiano, concreta, per salvaguardare l’idea di democrazia e di convivenza civile che ci unisce. Per questo dobbiamo ragionare su come preservare il suo messaggio universale nel tempo e vigilare affinché tale messaggio non diventi retorica».
Sull’importanza di andare oltre la retorica si è soffermato l’onorevole Mauro Mario, europarlamentare membro di varie commissioni e delegazioni, rappresentante personale della presidenza dell’Osce contro razzismo, xenofobia e discriminazione, che si è distinto per l’impegno decennale costante e concreto all’interno del Parlamento europeo contro ogni forma di discriminazione presente in Europa e nel mondo. L’onorevole Mario, che è stato vicepresidente del Parlamento europeo, è promotore, solo nell’ultima legislatura, di 35 Risoluzioni del Parlamento europeo contro il calpestamento dei diritti umani in diverse parti del globo.
«L’Unione europea altro non è che il tentativo di combattere l’ideologia della morte. L’ideologia è un tentativo di comprendere la realtà mettendone da parte alcuni aspetti: è una concezione del potere dove  il potere è tutto e l’uomo è nulla. All’uomo così com’è si sostituisce l’idea di un uomo come dovrebbe essere e questo dà origine al baratro della follia e dell’omicidio. – ha spiegato l’onorevole Mauro Mario – Se l’ideologia ha messo tra parentesi la realtà, a fare il male sono stati gli uomini».
Dopo aver citato Primo Levi che affermava che la violenza è stata esercitata da uomini normali che sono stati diseducati, l’onorevole Mario ha sottolineato come «l’intervento utile della politica è non limitarsi alla retorica bensì fare educazione. Quando le istituzioni cessano di essere i garanti per divenire padroni, nasce il regime. Per evitare il ripetersi di questi errori occorre rigettare le ideologie e analizzare la realtà con il cuore: con il senso di giustizia, di libertà, di democrazia e di uguaglianza che ognuno di noi sente».
«Il forte significato di questa giornata non deve esaurirsi oggi – ha detto il sindaco Mario Cantini – Con il passare del tempo i ricordi rischiano di diventare più sbiaditi: ecco perché dobbiamo impegnarci a mantenerli vivi, soprattutto se pensiamo che la violenza e l’odio continuano a mietere vittime e anche nel nostro Paese ci sono segnali preoccupanti di comportamenti che superano la normale dialettica e che sono poi difficili da controllare. Dalla Shoah tutti dobbiamo trarre una lezione che non va dimenticata e, al tempo stesso, dobbiamo vigilare perché un tale abominio non si ripeta».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande