15°

Provincia-Emilia

Così i tagli pesano sui Comuni

0

 Livio Lazzari

Con l’inizio dell’anno  per i Comuni della provincia di Parma è tempo di bilanci. 
Il 2010 si è chiuso con una concitata Conferenza stato-città in cui i sindaci italiani hanno chiesto a gran voce il rinvio dei termini per chiudere i bilanci preventivi, che sono così slittati da fine dicembre scorso al 31 marzo 2011.  E se il federalismo fiscale, nonostante il censimento dei costi delle amministrazioni, la tassa sui soggiorni e l’Ici aggiuntivo, appare ancora un miraggio, lo sforzo richiesto agli oltre ottomila sindaci italiani dal decreto legge 78 è fin troppo concreto. Oltre a subire un taglio di 1,5 miliardi di euro ai trasferimenti erariali, i Comuni dovranno contribuire per circa 1,8 miliardi di euro al Patto di stabilità. Inoltre, come confermato anche nelle nostre zone, ci sarà un’ulteriore riduzione dei trasferimenti statali alle Regioni. 
L’annus horribilis  che si profila all’orizzonte ha poi come protagonisti i tagli al Fondo nazionale per le politiche sociali (nel 2011 scende a 75,2 milioni di euro dai 380,2 del 2010), al Fondo delle politiche per le famiglie (52,4 milioni dai 100 dell’anno passato) e al Fondo di sostegno all’accesso abitativo in locazione (33,5 milioni dai 143,8 del 2010). Ma l’anomalia emerge dal contributo dei municipi al miglioramento dei saldi di finanza pubblica dell’ultimo quinquennio:   è stato di appena 4 miliardi contro i 32 del  passivo dell’intera Pubblica amministrazione. 
Nello specifico i Comuni della nostra provincia tenuti a rispettare il patto di stabilità sono diciannove, Parma fa discorso a se. Intervistando i sindaci dei Comuni con oltre 5000 abitanti è emerso uno scenario di sfiducia e malcontento. I vincoli che impone il rispetto del patto di stabilità - come il divieto di accendere nuovi mutui -, ricadono  sulla parte degli investimenti e senza investimenti i Comuni sono costretti a ricorrere ad altri mezzi per poter pianificare l’attività di amministrazione. Uno di questi sono gli oneri di urbanizzazione. In Italia, il 55% dei Comuni raggiunge l’equilibrio di bilancio grazie alle entrate straordinarie che vengono offerte da questi strumenti, molto discussi in un'ottica di lungo periodo. Inoltre il patto di stabilità è calcolato sui bilanci comunali 2007, la situazione è quindi diversa caso per caso. A rovinare il sonno degli amministratori   ci sono poi i tagli sulla spesa corrente,  la normale attività di governo:  spese di personale, cancelleria, trasferte, ecc. Anche qui ciò che viene contestato dai sindaci è il metodo lineare con cui il ministero applica i tagli.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

Gazzareporter

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

mamma esce dalla stanza

20 milioni di like

La mamma che striscia batte Belen & co a colpi di clic

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Chi ha votato con sms sarà rimborsato

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Enogastronomia: domani un inserto di sei pagine

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

Lealtrenotizie

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

5commenti

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

Traffico

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità ridotta a 80 metri in A1 Foto

Incidente nella notte a Vicomero

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Ci sono nuove date per semifinali e finali

Terremoto

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

6commenti

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salso

Maestro e alunno si ritrovano dopo 50 anni

VIA VENEZIA

Investe una donna e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

6commenti

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Spettacoli

Alessandro Nidi: «Sissi diventa un musical»

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

1commento

LA SPEZIA

Rubava Epo all'ospedale per venderlo ai ciclisti

SOCIETA'

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

SPORT

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv