12°

Provincia-Emilia

«Colorno, una rotatoria al posto dell'incrocio maledetto»

«Colorno, una rotatoria al posto dell'incrocio maledetto»
Ricevi gratis le news
1

Cristian Calestani

E’ stato triste teatro di numerosi incidenti, l’ultimo dei quali mortale lo scorso settembre. Ora i cittadini chiedono alle istituzioni di fare qualcosa di concreto per ridurre la pericolosità dell’incrocio tra via Bottego e strada Fontanella, appena fuori dall’abitato di Colorno sulla strada Provinciale 34 che conduce a Mezzani. E per farlo hanno depositato in Comune, venerdì scorso, una raccolta firme in cui «visti i numerosi incidenti accaduti in corrispondenza dell’incrocio si chiede la realizzazione di una rotatoria o di una valida alternativa al fine di rendere più sicura la viabilità di un tratto stradale tristemente noto nel Parmense».  La raccolta firme, in cui figurano i nomi di 120 persone, era iniziata nel settembre dello scorso anno all’indomani del tragico schianto tra uno scooter e un’automobile in seguito al quale aveva perso la vita il 51enne Santolo Gemito di origini campane ma da anni residente nella Bassa. La questione della pericolosità dell’incrocio è stata affrontata più volte anche in consiglio comunale. Nel gennaio 2010 il gruppo «Impegnati e Uniti per Colorno» aveva presentato un’interpellanza sul tema. In febbraio il sindaco aveva poi emanato un’ordinanza con la quale aveva istituito l’obbligo di fermarsi (prima era presente solo il segnale di dare precedenza) all’intersezione con la provinciale per chi percorre strada Fontanella. Nonostante il carattere di immediatezza dell’ordinanza, ad aprile il gruppo «Impegnati- Uniti» aveva presentato una nuova interpellanza per evidenziare il ritardo nel dare esecuzione all’atto poi divenuto operativo con l’installazione dei cartelli di «Stop» su entrambi i fronti di strada Fontanella.

 Nei giorni scorsi, dopo che la raccolta firme è stata depositata in Comune, gli «Impegnati-Uniti» hanno presentato una nuova mozione per chiedere al sindaco «di farsi promotore, con la Provincia, di un progetto tecnico che veda in breve tempo la realizzazione di una rotatoria o di una valida alternativa che possa davvero mettere in sicurezza l’incrocio». Da parte sua il sindaco di Colorno Michela Canova ha precisato che «l'amministrazione ha compiuto interventi per quanto di propria competenza. In strada Fontanella, arteria comunale, sono stati installati dei segnalatori luminosi, per altro poi oggetto di furto, e nel momento in cui si provvederà al rifacimento del fondo stradale si installeranno dissuasori di velocità. L’altra strada, provinciale ed extraurbana, è di competenza della Provincia che è a conoscenza della criticità della situazione. Dopo l’incidente mortale di settembre si è fatto il possibile per segnalare meglio l’incrocio».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • paolo

    09 Febbraio @ 00.16

    Dopo il servizio da parte di Striscia sul manicomio di Colorno lasciato in rovina da tutte le amministrazioni compresa quella attuale ( tante promesse ma come al solito niente fatti Sindaco Canova compreso), vi fate compatire da tutta la Provincia per la mancanza di una rotonda nell'incrocio della morte. Vergogna Colorno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Vergogna Colornesi!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica, sorrisi e divertimento al Primo Piano

FESTE

Serata di festa al Primo Piano: ecco chi c'era Foto

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

IL CASO

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

DROGA E UBRIACHI

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

3commenti

Weekend

Il sabato in provincia? Tutti gli eventi in agenda

CALCIO

Il Parma a Carpi vuole rimanere in testa alla classifica Diretta dalle 15

Fidenza

Ladro di biciclette colto sul fatto

APPENNINO

Schia, lo skilift Prato Grosso riaperto a breve

Fidenza

Defabiani, il tenore che aveva esordito con il liscio

Imprese

Gea Niro Soavi «Factory of the year»

Palanzano

E' morto Ugolotti: durante la guerra venne graziato da un tedesco

Sorbolo

Domenica ponte sull'Enza chiuso, i percorsi alternativi

GAZZAREPORTER

Impressioni di novembre: Parma nella nebbia Fotogallery

Foto del lettore Ruggero Maggi - Scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

CARABINIERI

Furto con esplosione a Piacenza: i banditi fuggono verso Parma 

Presa d’assalto cassa continua uffici, autori fuggiti con denaro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

AUTOSTRADA

A1: caselli chiusi per lavori a Parma e Fidenza

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Ecco come i ladri entrano nei nostri appartamenti Video

TORINO

Incinta a 11 anni dopo lo stupro: arrestato vicino di casa

SPORT

Moto

Biaggi non torna indietro: "La mia carriera è finita"

SERIE B

Empoli-Frosinone 3-3 rocambolesco. Il Parma sempre primo

SOCIETA'

IL DISCO

Seconds Out, la leggenda dei Genesis dal vivo

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R